• cheesecake
  • Key lime pie in a jar

    Key lime pie in a jar

    Keylimepie.rar Prendete una Key lime pie – una torta che è il trionfo dell’abbondanza e fluffosità – e comprimetela in un barattolino. ecco la mia rivisitazione. Adoro la key lime pie, è una delle prime ricette che ho fatto quando mi sono avvicinata alla pasticceria, e una delle prima ricette che ho postato qui sul blog. Oggi voglio […]

  • cheesecake
  • Cookie and mou cheesecake in a jar

    Cookie and mou cheesecake in a jar

    *Spoiler* Questa è una ricetta for dummies. ma che più for dummies non si può. astenersi vogliosi di cucinare *Spoiler* Mi son detta che con l’arrivo della bella stagione accendere il forno sarà sempre più difficile, anche se ahimè per lavoro dovrò pur sempre farlo di tanto in tanto. Ho deciso però che quando posso […]

  • dolci al cucchiaio
  • Tortine in barattolo ricotta e cioccolato – al microonde e senza farina

    Tortine in barattolo ricotta e cioccolato - al microonde

    Dopo  i Mini Cheesecake in barattolo al microonde in 5 minuti mi sono galvanizzata e ho preso il via con la sperimentazione al microonde. sì avete letto bene, il microonde! questo sconosciuto! quell’aggeggio di forma rettangolare che assolve benissimo alla sua funzione di “riscaldatore supersuperveloce”! che di fatto è l’unico motivo per cui all’hotel l’abbiamo comprato. […]

  • cheesecake
  • Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato

    Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolatoMini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato

    Ieri era il compleanno di mia mamma.
    ovviamente quando c’è qualcosa di importante capitano tutte assieme. il mio ragazzo doveva portare sua mamma dall’oculista per il controllo post-operatorio alle cateratte.
    vai che ce la facciamo, tanto il controllo è solo alle 9.30.
    sì, di quale mondo parallelo?
    ospedale versilia.
    universo 4050.
    alle 11.15 erano sempre fuori ad aspettare.
    e io a casa, dall’altra parte della città, anzi a 2 città di distanza, a rodermi il fegato, che mi venissero a portare la macchina.
    le gioie della monomacchina sono infinite.
    arrivo all’hotel di famiglia alle ore 12.10 spaccate. ora prevista per il pranzo, le classiche 13.00.

    volevo fare un dolce, ovviamente. che dite?
    tempo fa avevo preparato i Mini cheesecake in barattolo alla nutella che erano venuti una delizia, ci avevo messo due nanosecondi per preparli, allora ho optato per qualcosa di simile, che mi permettesse di preparare qualcosa di semplice, veloce, e soprattutto SENZA FORNO! perchè cosa vuoi combinare in 40 minuti scarsi (considerando apparecchiatura della tavola, pulizia post dolce e annessi e connessi, senza contare il fatto che il forno era già occupato dai cannelloni ripieni?)

  • cheesecake
  • Mini cheesecake in barattolo alla nutella

    Mini nutella cheesecake in a jar

    Essere o non essere, questo è il dilemma. no voglio dire…il 14 o il 15, quando preparo il dolce per ferragosto?
    il 15 sarà il delirio al lavoro, prepara primi, antipasti, antipastini, secondi, contorni…quindi il dolce se riuscissi a farlo il 14 sarebbe meglio. un pensiero in meno per la mattina di ferragosto.
    ma la domanda è sempre in agguato: qual’è quel dolce che il giorno dopo è buono come appena fatto?
    bhe, sicuramente non un dolce soffice, perchè per quanto tu lo possa rinchiudere, incellophanare, isolare dall’aria non sarà mai come sfornato. l’unica alternativa che ho trovato è congelare e poi scongelare con il microonde, lo fa sembrare appena tolto dal forno, ma torna bene con i muffin o i piccoli dolcetti, di certo non poi farlo con una torta intera o una crostata. non sono una gran fan di gelati, semifreddi, o cose del genere….dico a prepararli…a mangiarli sono fan praticamente di tutto 😛
    allora mi sono ricordata dei cheesecake in barattolo che avevo preparato qualche tempo fa (perdono per le foto!!!), e ho voluto riproporli in versione cioccolatosa. cosi ecco i miei Mini cheesecake in barattolo alla nutella!!!
    i cheesecake in barattolo sono una figata, devo ammetterlo! innanzitutto sono veloci e semplici da preparare!! seconda cosa sono carini, perchè si portano in tavola così come sono, e vi tolgono dall’imbarazzo di dover tagliare fette, sporzionare, etc se non siete troppo bravi a farlo.

  • cheesecake
  • Mini cheesecake in 5 minuti (ricetta veloce e facile)

    cheesecake vasetto

    ci sono quei giorni in cui non c’è tempo, si ha fretta di cucinare, siamo indietrissimo con il lavoro, gli impegni, e tutto quanto.
    ma la voglia di dolce, quella no. quella stranamente non rimane mai indietro! come risolvere questo problema?
    beh trovando ricette veloci e facili, che non richiedano cottura in forno, dove si possa fare tutto a crudo (sto pensando di postare anche una ricetta danese che mi ha dato un mio amico, ma attualmente non ho foto disponibili e devo prima ri-cucinarla), così da saltare quei 20/30 minuti in forno che a volte proprio non si hanno.
    il cheesecake non cotto è in questo caso un nostro alleato, poichè non va in forno, è semplice e veloce da preparare. però diciamocelo, a volte non è molto elegante, è pure difficile da servire. e io non amo particolarmente la colla di pesce, quella consistenza gelatinosa che da alla crema di formaggio.

  • crostate
  • Mini crostata di mele in vasetto – Apple pie in a jar

    apple pie 3

    Navigando l’immensa onda del web ci si può imbattere in idee davvero brillanti e innovative. è cosi che mi sono imbattuta in questi mini-capolavori di pasticceria domestica.
    Il nome inglese è “Apple pie in a jar” che letteralmente significa “torta di mele in barattolo/vasetto”. cosa fosse esattamente questo barattolo però mi sfuggiva. ho guardato centinaia e centinaia di foto e vedevo questi minibarattoli di vetro, e non capivo dove acquistarli, se era vetro apposito, temperato, antifuoco, antiesplosione, antipanico.
    tutto il mondo sembrava avere sti cappero di vasetti tranne me.
    allora ho deciso di fare una cosa di impulso. ho preso i vasetti della panna acida, che erano perfetti come grandezza, ne avevo due, poi ho preso due vasetti di quelli apri e chiudi, con la guarnizione di gomma e la levetta di ferro, ho smontato le parti mobili e rovinabili in forno (gomma e ferro appunto) togliendo cosi anche il tappo….e mi son detta: “o la va o la spacca”. letteralmente. nel senso che se i vasetti non avessero retto sarebbero esplosi in forno, e avrei dovuto buttare via tutto quanto.