Focaccine di patate

Oggi vi propongo una ricettina molto gustosa e simpatica! Si si non ho sbagliato ho scritto proprio simpatica, e tra poco scoprirete perchè 😀 Si tratta di focaccine realizzate con l’impasto della pizza arricchito dalle patate e decorato in modo semplice, ma sono sicura che proprio la decorazione vi strapperà un bel sorriso!
Ecco a voi le mie focaccine di patate! 😀

Ingredienti

impasto:
– 500 g di farina
– 25 g lievito di birra (un panetto)
– sale q.b.
– 125 ml acqua
– 4 cucchiai d’olio
– 125 ml latte
– 4 patate medie

per guarnire

rucola (capelli)
olive (occhi)
pomodori (naso)
formaggio o maionese (bocca)

Metto le patate a cuocere in acqua salata. Le lascio cuocere per circa 15 minuti. Appena superano la prova forchetta le tolgo dal fuoco, e le pelo. Le riduco in fiocchi con lo schiacciapatate.

Alle patate ridotte in fiocchi aggiungo la farina e formo la classica fontana. Faccio sciogliere il lievito a disposizione con un po’ d’acqua tiepida. Lo aggiungo al composto di farina e patate. Unisco anche il l’olio e il latte. Ad ultimo aggiungo il sale sciolto nell’acqua rimasta. Continuo ad impastare fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. Formo una palla e la lascio lievitare in una ciotola fino a che raddoppia il suo volume.
Quando l’impasto ha raggiunto il doppio del volume originario, ne ricavo delle piccole palline che sistemo sulla teglia foderata di carta forno. Stendo l’impasto (le palline) e lo lascio lievitare ancora un po’.

Ultimata la seconda lievitazione

aggiungo le olive tagliate a metà (gli occhi) e dei pomodorini per formare il naso.



Inforno e lascio cuocere per 10-15 minuti fino a che le focaccine saranno belle dorate.

A questo punto ultimo le decorazioni con la rucola (capelli) e il formaggio o la maionese (per la bocca)

Buone focaccine simpatiche a tutti 😀 Qui le abbiamo divorate 😛

con questa ricetta partecipo al contest del blog Pane e Olio

Angela

Precedente Tortino di patate Successivo Fajitas di pollo

20 commenti su “Focaccine di patate

  1. Che meraviglia, simpaticissime ….Ciao, sono Lucia, complimenti!! Mi sono unita al tuo coloratissimo blog, ti va di unirti al mio? ^_^

  2. sono simpaticissime!! io ho dei problemini con gli impasti lievitati ma mi piace quest’idea delle patate nella pasta della pizza, è da provare 🙂

  3. presentazione divertentissima!!!! nella teglia senza “capelli” sembrano dei piccoli fantasmini!!!
    L’impasto si puo anche friggere ??un abbraccio

Lascia un commento