Crea sito

Gnocchi di ricotta e pecorino

gnocchi di ricotta e pecorino

Un piatto veloce come gli Gnocchi di ricotta e pecorino per sostituire uno dei classici della nostra tradizione. Una ricetta ideale per restare leggeri ed anche gluten-free. Quattro ingredienti per fare degli gnocchi light senza patate, farina e neanche uova.

Una sorta di gnocchi finti per portare a tavola un piatto gustoso e semplice. Potete sostituire la bieta con degli spinaci ed il pecorino con del parmigiano o grana padano grattugiati. Li ho fatti saltare in padella con un pò di burro ma sono ottimi anche con del sughetto semplice a base di pomodoro e basilico.

Essendo molto delicati, appena sono venuti a galla, scolateli e passateli qualche secondo sotto acqua fredda così da bloccare la cottura e renderli più sodi quando li spadellerete con il burro.

Ingr per 4 persone:

  • 250 gr ricotta di mucca (di frigo)
  • 150 gr bieta lessata
  • 4 cucchiai rasi di pecorino grattugiato
  • 4 cucchiai farina di mais (oppure amido di mais)
  • pepe, noce moscata q.b.
  • 3 cucchiai rasi burro

 

Sminuzzate la bieta e trasferitela in una ciotola. Unite la ricotta ed iniziate a lavorare il tutto. Aggiungete il pecorino e la farina di mais ed amalgamate ottenendo un composto omogeneo e sodo.

IMG_4469Pepate e insaporite con un pò di noce moscata. A questo punto, mentre l’acqua bolle, con le mani iniziate a ricavare dal composto di ricotta tante palline grandi come una noce. Una volta che avrete terminato di fare i vostri gnocchi di ricotta, tuffateli nell’acqua NON salata che avrà preso bollore. Come per i classici gnocchi di patate, saranno pronti quando saranno venuti a galla.

Una volta pronti, scolateli e passateli velocemente sotto dell’acqua fredda.

In una padella fate sciogliere il burro e fate saltare i vostri gnocchi di ricotta e pecorino per qualche secondo. Servite subito.

 

Gnocchi di ricotta e pecorino

int

 

Print Friendly

Tags: , , , , , ,

Comments are closed.