Zuppa di lenticchie e patate

La zuppa di lenticchie e patate per la nostra famiglia è un classico della stagione fredda. Si tratta di un primo piatto molto completo che può anche essere servito come piatto unico, ricco di proteine, fibre, sali minerali e vitamine. Io, per esempio, mangio spesso le lenticchie per l’elevato contenuto di ferro. In questa ricetta utilizzo le lenticchie mignon, che si prestano ad una preparazione più rapida e liquida. L’ingrediente in più che vi suggerisco d’aggiungere a questa zuppa è un bel cucchiaio di paprika dolce, che conferirà al piatto un tocco internazionale!

Se poi vi piacciono anche gli spinaci leggete una variante, la ricetta della zuppa di lenticchie e spinaci, che è da vero “braccio di ferro”!

zuppa di lenticchie e patate

Ingredienti

dose per 4/6 persone
  • 400 gr di lenticchie secche mignon (oppure in scatola)
  • 4 patate grandi
  • uno spicchio d’aglio
  • un rametto di rosmarino
  • mezzo bicchiere di passata di pomodoro
  • un cucchiaio raso di paprika dolce

Preparazione Zuppa di Lenticchie e Patate

Se usate le lenticchie secche mettetele a bagno per ca 6 ore, risciacquandole prima di utilizzarle. Fate rosolare uno spicchio d’aglio in un tegame ed aggiungetevi le lenticchie con 600 gr d’acqua, la passata di pomodoro ed un rametto di rosmarino. Fate cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti. Quando le lenticchie inizieranno ad essere morbide aggiungete le patate tagliate in piccoli pezzettini e lasciate cuocere ancora una decina di minuti, aggiungendo la paprika dolce. Più lascerete cuocere le patate, più si sfalderanno e più legheranno la zuppa. A me piace sia molto legata dalle patate, sia con le patate bene al dente! Insomma… scegliete voi 🙂

 

Precedente Frosted Cookies con gocce di cioccolato Successivo Salsa Guacamole semplice al pomodoro