Zucchine tonde alla pizzaiola

Le zucchine tonde alla pizzaiola sono un semplice contorno estivo che può anche essere proposto come piatto unico. Non tutti conoscono ed utilizzano le zucchine tonde, noi le abbiamo riscoperte quest’anno grazie ad una abbondante produzione che ci ha regalato il nostro Mirtillorto 🙂

zucchine tondezucchine tonde mirtillorto

Il ripieno delle zucchine tonde può essere preparato in diversi modi, secondo i gusti e la fantasia di ciascuno, io le faccio alla pizzaiola, sapore garantito!!!

Ingredienti

dose per 4 persone
  • 4 zucchine tonde di dimensione medio-grande
  • 2 mozzarelle fiordilatte (molto asciutte, anche un Galbanino va bene)
  • una manciata di olive verdi e nere snocciolate
  • una manciata di capperi dissalati
  • 4 filetti di acciuga
  • 8 cucchiai abbondanti di passata di pomodoro
  • qualche fogliolina di prezzemolo
  • uno spicchio d’aglio (facoltativo)
  • un pizzico di origano
  • 30 gr di parmigiano
  • 30 gr di pan grattato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe qb

Preparazione Zucchine Tonde alla Pizzaiola

Le zucchine tonde sono un orticola molto interessante, che si presta a varie preparazioni estive. A me piace molto farle ripiene, cercando di inventare ogni volta una diversa ricetta per il ripieno. Le più classiche sono a base di carne trita, di prosciutto e formaggio, oppure anche alla pizzaiola come in questa ricetta,
La preparazione è molto semplice, unica accortezza è il corretto trattamento delle zucchine per non farle risultare troppo crude, troppo cotte o troppo acquose!

zucchine tonde 1

Tagliare le zucchine a tre-quarti della loro altezza e tenere da parte il “coperchio”. Con  l’aiuto di un coltello affilato,e di un cucchiaino scavare bene le zucchine togliendo il pane ed i semini interni. Eliminare le parti con i semini e tritare il pane in piccoli pezzettini, perché si aggiungerà al ripieno.
Far sbollentare le zucchine scavate in acqua calda salata per 5 minuti circa. Togliere le zucchine dall’acqua e lasciarle su un canovaccio a testa in giù in modo che si asciughino il più possibile.
Intanto in una bacinella preparare il composto per il ripieno. Tritare finemente con le mani la mozzarella. Aggiungere i pezzetti di pane di zucchina tenuti da parte, le olive, i capperi, le acciughe, il prezzemolo tritato, un pizzico di origano ed uno spicchio d’aglio finemente tritato. Amalgamare bene il composto con qualche cucchiaio di passata di pomodoro, con un filo d’olio ed un pizzico di sale.
Riempire le zucchine ben asciutte con il composto e coprire la superficie con un miscuglio di parmigiano e pan grattato.
Infornare a 180 gradi per circa 30 minuti coprendo le zucchine con la loro parte superiore tenuta da parte. A tre quarti di cottura togliere la parte superiore per far gratinare il ripieno. Servire ben calde!

Precedente Tortino di patate, farro e rosmarino Successivo Cartocci di Merluzzo Sfiziosi