Torta di mele “cuoriciosa”

La torta di mele “cuoriciosa” è un dolce veloce e facile che riempirà la casa di un buon odore di mele. Unica noia è l’aver cura di tagliare le fettine di mela sottilissime, ma è un piccolo sforzo che sarà ripagato dopo il primo morso. La torta di mele è un dolce universale preparata in mille modi, questa ricetta semplice si prepara con mele fresche e una spolverata di zucchero sopra. Semplice e rapida da preparare e il risultato è un dolce soffice e delicato.

Ingredienti per la torta di mele:

  • Mele n° 3 (io ho usato le Pink Lady che avevo in casa, perfette anche le Golden)
  • Zucchero 150 gr.
  • Burro 60 gr. (se preferite, 45gr. di olio di girasole)
  • Latte 50 gr.
  • Lievito vanigliato n° 1 bustina
  • Farina 300 gr.
  • Uova n° 3

Cosa occorre: una tortiera a forma di cuore.

Preparazione Torta di Mele “cuoriciosa”

Rompere le uova in una ciotola ed iniziare a lavorare con la planetaria oppure con le fruste elettriche, aggiungendo lo zucchero, il burro ammorbidito, il latte e la farina (mi raccomando: poco alla volta!). Per ultimo aggiungere il lievito (io preferisco sempre setacciarlo) mescolando ancora con cura. Sbucciare ora le mele e tagliare a pezzettini metà di una mela, unendola al composto. Mescoliamo ancora ma a mano, con le fruste le mele andrebbero a disintegrarsi. Prendere ora la teglia a forma di cuore e versare il composto, spalmandolo bene sulla base.

Pendere le restanti mele e dopo averle sbucciate, tagliarle a spicchi sottilissimi (a questo punto, potete farle macerare qualche minuto nel limone.. io, confesso, ho usato del cognac!!). Sistemare gli spicchi su tutta la superficie della torta e spolverizzare di zucchero (quest’operazione manterrà le mele leggermente croccanti). Si può ora infornare a 180° gradi per 40 minuti (ovviamente regolatevi sempre con la cottura a seconda del vostro forno!).

Un consiglio: Alla fine del procedimento, sulle mele si può spolverizzare anche lo zucchero di canna oppure aggiungere della cannella per un aroma più intenso. Se volete servirla dopo molto tempo, vi consiglio di usare delle gelatina che va aggiunta sulle mele dopo la cottura.

Precedente Riso Nero di Goio Mazzancolle e Zucchine Successivo Filettini di orata con verdurine al cartoccio