Sorbetto Melone e Petali di Crudo

Il Sorbetto Melone e Petali di Crudo è un antipasto dai colori sgargianti, variante del più tradizionale prosciutto e melone. Si tratta di un finger fresco e particolarmente adatto per le cenette estive. L’ho sperimentato per la prima volta in occasione di una recente cenetta con i compagni di Liceo, quindi lo dedico a loro ed in particolare a Laura che ha ispirato il titolo della ricetta!

sorbetto melone e petali di crudo

Ingredienti

Dose per 6 persone (in bicchierini monoporzione)

  • mezzo Melone (retato)
  • un bicchierino di olio extra vergine d’oliva (piuttosto dolce)
  • Sale e pepe nero qb
  • un cucchiaino da caffè di zenzero in polvere
  • tre fette di crudo non tagliate sottilissime

Preparazione Sorbetto Melone e Petali di Crudo

Questo antipasto finger è di semplicissima preparazione e grande effetto, se servito in bicchierini monoporzione. A questo proposito potrete utilizzare bicchierini in vetro oppure anche quelli usa e getta in plastica trasparente.

Tagliate un melone in due, svuotatelo dai semini usando un cucchiaio e ricavatene delle fette. Private le fette della buccia e tagliate la polpa a tocchetti.

Frullate i tocchetti di melone con un mixer aggiungendo una dose generosa di olio extra vergine d’oliva (es. un bicchierino). Salate e pepate a piacere ed aggiungete infine lo zenzero in polvere. Assaggiate il vostro frullato, dovrà risultare liscio e consistente, saporito al punto giusto per essere servito come antipasto finger. Mettete il composto in freezer per almeno 30 minuti, fino a che inizierà a cristallizzarsi.

Nel frattempo essiccate qualche fetta di prosciutto crudo. Tagliate le fette in striscioline non troppo sottili (ricordate che una volta pronti dovranno essere simili a petali!), Disponete i petali di crudo su di una teglia ricoperta con carta da forno e infornate ad una temperatura di 120 gradi per circa 20 minuti (il tempo esatto dipenderà dal forno). Il crudo non dovrà scurirsi troppo o bruciare; dovrà essiccarsi pian piano, fino a che assaggiandolo risulterà asciutto e croccante.

A questo punto potrete comporre i vostri bicchierini, riempiendoli fino a circa 3/4 con il fresco sorbetto ed aggiungendo on top i petali di crudo.

Precedente Zuccotto al Limoncello Successivo Pomodorini verdi sott'olio e aceto