Sale e Zucchero Aromatizzati

Preparare Sale e Zucchero Aromatizzati è molto semplice. Come risultato otterrete dei vasetti belli e buoni che potrete anche regalare ai vostri amici in occasioni speciali. A seconda della stagione potrete preparare diverse aromatizzazioni. Da quelle più invernali ottenute con spezie, bacche ed aromi in polvere a quelle estive a base di erbe e profumi freschi, appena raccolti ed essiccati al sole.

Una volta pronto, confezionate il vostro preparato in vasetti da ca 200-250 grammi. Sul web si trovano vasetti di forme molto carine a prezzi assolutamente contenuti, perfetti per confezionare questi preparati.
Lasciar riposare le preparazioni per almeno 10 giorni, prima dell’utilizzo.

sale e zucchero aromatizzati

Preparazione di Sale e Zucchero Aromatizzati

Sale Aromatizzato

Le aromatizzazioni che ho personalmente sperimentato e che consiglio, sono le seguenti:
Sale al pepe rosa, peperoncino e anice stellato: per un vasetto ci vorranno ca 200 gr di sale, 3 o 4 stelline di anice stellato, 2 cucchiaini di bacche di pepe rosa, 1 cucchiaino di peperoncino in polvere. Quest’aromatizzazione è ideale per il pesce.
Sale al timo, rosmarino, alloro e bacche di ginepro: per un vasetto ci vorranno ca 200 gr di sale, una decina di bacche di ginepro, qualche foglia di alloro, un bel mazzetto di timo e di rosmarino. Fate ben essiccare il timo, il rosmarino e l’alloro al sole (o in forno a basse temperature). Una volta essiccati, staccate le foglioline del timo, gli aghi del rosmarino, frantumate l’alloro e mescolateli al sale. Poi passateli in un mixer (o macinino per caffè). Mettete la polverina ottenuta in un vasetto con le bacche di ginepro. Quest’aromatizzazione è ideale per la carne.
Sale al prezzemolo e aglio: fate essiccare in una teglia nel forno a basse temperature del prezzemolo fresco tritato con tre o quattro spicchi d’aglio tritati molto finemente. Una volta ben essiccati aggiungete del sale grosso in proporzione 1:1 e passate il composto in un mixer (o macinino per caffè) finché risulterà di consistenza molto fine. Questo sale aromatizzato potrà esservi utile anche per insaporire i vostri sughi. A piacere potrete aggiungere anche un cucchiaino di peperoncino in polvere.
Sale all’erba cipollina e basilico: fate essiccare in una teglia nel forno a basse temperature del basilico fresco tritato con un mazzetto di erba cipollina tritato molto finemente. Una volta ben essiccati aggiungete del sale grosso in proporzione 1:1 e passate il composto in un mixer (o macinino per caffè) finché risulterà di consistenza molto fine. Anche questo sale aromatizzato potrà esservi utile per insaporire i vostri sughi. A piacere potrete anche aggiungere un cucchiaino di zenzero in polvere.

Zucchero Aromatizzato

Le aromatizzazioni che ho personalmente sperimentato e che consiglio, sono le seguenti:
Zucchero aromatizzato agli agrumi: per un vasetto ci vorranno ca 150 gr di zucchero, 2 cucchiai rasi (ca 20gr) di insaporitore agli agrumi. Questo zucchero è ideale per aromatizzare i dolci e per questo utilizzo si può anche trasformare in zucchero a velo tritandolo finemente in un macinino da caffè.
Zucchero vanigliato: per un vasetto ci vorranno ca 150 gr di zucchero, 1 baccello di vaniglia (sia i semi sia il baccello stesso). Anche questo zucchero è ideale per aromatizzare i dolci e anche questo sarà un perfetto zucchero a velo vanigliato, se tritato con un macinino da caffè.
Zucchero alla cannella e chiodi di garofano: per un vasetto ci vorranno ca 150 gr di zucchero, un cucchiaio raso di cannella (10 gr ca), una decina di chiodi di garofano. Questo zucchero darà un tocco speciale ai vostri biscotti ed alle tisane!
Zucchero alla lavanda e anice stellato: per un vasetto ci vorranno ca 150 gr di zucchero, 3-4 stelline di anice, 50gr di lavanda (commestibile). Questo zucchero è ottimo anche per il caffè.

Precedente Polpettine di carne con amaranto Successivo Scaloppine agli agrumi con spadellata mista