Chili con carne

Ho provato a fare il chili con carne dal libro di ricette di Lorraine Pascale : “la mia cucina easy”, che mi aveva regalato un’amica per il mio compleanno, mio marito ha detto che era veramente buono. E’ un piatto ricco di sapore, caldo e confortante.

Ingredienti per 4 persone:

olio per cuocere

1 cipolla grande, mondata e tritata

1 spicchio d’aglio, pelato e tritato

2 cucchiaini di zucchero di canna chiaro

1 foglia d’alloro

1 cucchiaino di origano secco

1 cucchiaino di paprika o di peperoncino di Cayenna

1 cucchiaino di cumino in polvere

1 cucchiaino di peperoncino in polvere (a piacere)

1 peperone rosso,privato dei semi e tritato

1 peperoncino rosso, privato dei semi e tritato finemente (facoltativo)

500 g di manzo tritato

1 spruzzata di vino rosso di buona qualità (facoltativo) (io al posto del vino ho messo la birra per sfumare)

800 g di pomodorini ciliegia in scatola (vanno bene anche i perini)

qualche goccia di salsa Worcestershire

400 g di fagioli rossi in scatola, scolati e sciacquati

sale, pepe nero macinato al momento

Scaldate l’olio in una padella su fuoco medio, aggiungete la cipolla e cuocete per circa 10 minuti o finchè è morbida. Aggiungete l’aglio e cuocete per 1 minuto, incorporate lo zucchero di canna, la foglia di alloro, l’origano e la paprika o il peperoncino di Cayenna, il cumino,il peperoncino in polvere,il peperone rosso,il peperoncino e il manzo tritato. Sgranate la carne con un cucchiaio di legno, alzate la fiamma e continuate a mescolare per 5 minuti in modo che non si attacchi sul fondo. Quando la carne è ben rosolata, a volte sfumo con una spruzzata di vino rosso per 2 minuti, finchè si toglie il forte sapore di alcool, ma se non volete aggiugere il vino saltate questo passaggio.

Incorporate i pomodorini ciliegia, la salsa Worcestershire, i fagioli rossi e condite abbondantemente con sale e pepe. Portate a ebollizione, quindi abbassate la fiamma e cuocete a fuoco lento per circa un’ora, mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi sul fondo della pentola. Controllate dopo 30 minuti di cottura e, se gran parte del liquido è evaporata, aggiungete un pò di acqua o di brodo, mescolate e lasciate cuocere ancora in modo che si insaporisca bene.

Servite con riso bianco, cospargendo con qualche foglia di coriandolo. Oppure provate a servire il chili con chips di tortilla, panna acida, guacamole e salsa messicana.

Io l’ho servito così: su un piatto sistemate un poco di mais, mezzo pomodoro a fette, 2 foglie di lattuga tagliate a listarelle, il tutto condito con un pizzico di sale,olio e aceto; una piccola porzione di riso  bianco e la porzione di chili con carne. Potete mangiare separatamente gli ingredienti o mescolare il tutto.12509150_1020839317957121_2502544888313468790_n