Buongiorno e buon 8 Dicembre a tutti! 🙂
Perdonate l’assenza, ultimamente ci risulta un po’ difficile tenere il passo e non trascurare il blog.
Vi proponiamo oggi la ricetta del Plumcake allo yogurt, un dolce semplicissimo e adatto alla prima colazione, alla merenda o, perché no, anche a fine pasto! 😉
La ricetta originale è di una pasticcera che adoriamo, Valentina Gigli, è grazie a lei e alle sue ricette che abbiamo iniziato ad appassionarci alla cucina, specialmente alle preparazioni dolci.
Questa ricetta è stata lievemente modificata (come sempre :P), diminuendo la dose dello zucchero, inserendo una parte di maizena nell’impasto e del cioccolato al latte a scaglie che stava aspettando, solo soletto in credenza, di essere inserito prima o poi in qualche dolcetto; in tutta sincerità avremmo preferito diminuire anche la dose del lievito per dolci, dimezzandone le dosi e quindi usando solo mezza bustina, la prossima volta proveremo a fare in questo modo! 😉

Plumcake allo yogurt (1)
INGREDIENTI
150 gr di farina 00 – 30 gr di maizena (o fecola di patate)
100 gr di zucchero (vi consigliamo un mix di zucchero di canna e zucchero bianco) – 2 uova
250 ml di yogurt (gusto che preferite) – 40 ml di olio di semi (quello che preferite)
una bustina di lievito chimico per dolci – un pizzico di sale

PREPARAZIONE
In una ciotola ampia montiamo le uova con lo zucchero fino a renderle gonfie e spumose; continuando a frullare aggiungiamo l’olio a filo e tutto lo yogurt.
Aggiungiamo la farina setacciata insieme alla maizena, al lievito chimico e al sale, poco alla volta, aiutandoci sempre con le fruste elettriche.
Ottenuto un composto cremoso, versiamolo in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato ed infarinato.
Cuociamo il plumcake a 180°C per 45 minuti, forno statico, confermando la cottura con la prova dello stecchino.

CONSIGLI
Si tratta di una ricetta base a cui potete aggiungere ciò che volete, ad esempio noi abbiamo inserito nell’impasto 50 gr di cioccolato al latte ridotto a scaglie! In tal caso ponete le scaglie di cioccolato per una ventina di minuti in freezer, poi estraetele, copritele con uno strato di farina, eliminando quella in eccesso, e poi aggiungetele all’impasto, in tal modo non cadranno sul fondo. 😉

Plumcake allo yogurt (4)

Commenti disabilitati su Plumcake allo yogurt

Comments are closed.