Buonasera a tutti!
State respirando l’aria natalizia? Io non tanto, mi tocca confessarlo, quest’anno proprio non sento il Natale…peccato. 🙁
La ricetta che vorrei proporvi oggi è una delle prime che ho imparato a fare, ossia il Plumcake all’arancia, un sofficissimo plumcake con un sapore intenso di arancia.
Ebbene sì, l’arancia è uno dei miei frutti preferiti, e nei dolci proprio la trovo irresistibile.
La ricetta originale è della pasticcera Valentina Gigli – alla quale devo tutta la mia profonda stima, dato che è solo grazie alle sue videoricette che ho iniziato ad appassionarmi di dolci e dessert, altrimenti non avrei nemmeno toccato una frusta elettrica – anche se ho voluto modificarla leggermente, diminuendo la dose di olio di semi e rendendolo senza lattosio totalmente, usando esclusivamente il succo d’arancia. Inoltre ho aggiunto una manciata generosa di noci per rendere il plumcake ancora più gustoso, ma è un passaggio totalmente facoltativo.
Trovo che sia un dolce ideale per le festività natalizie, perché oltre ad essere leggero, è preparato con un frutto di stagione ed è perfetto quindi anche per i bambini, che magari fanno i capricci quando si tratta di frutta e verdura. 😀
La cosa migliore sarebbe prepararlo la vigilia di Natale, così la colazione del giorno di Natale sarà un pieno di energie e di vitamina C, a meno che quel golosone di Babbo Natale durante la notte e durante il suo lavoro non lo noti e se lo mangi tutto tutto, senza lasciare neanche una briciola! Ahahaahah Ma ad un gran lavoratore come lui servono energie, quindi gli concediamo più di una fetta di plumcake, siete d’accordo? 🙂
Ecco la ricetta semplicissima ma d’effetto del plumcake all’arancia.
Vi auguro buone feste e a presto! 🙂

Ingredienti 
150 gr di farina 00 – 35 gr di fecola di patate
60 ml di olio di semi di mais – 120 ml di succo d’arancia
2 uova – scorza di mezza arancia grattugiata
100 gr di zucchero (meglio se metà di canna e metà bianco) – 6 gr di lievito chimico per dolci
un pizzico di sale – una manciata di noci (facoltativa)
una bustina di vanillina

Preparazione
Tostare le noci in forno caldo (180°C) per una decina di minuti.
In una ciotola mescolare l’olio e lo zucchero, aggiungere quindi un uovo e un cucchiaio di polveri (farina, lievito, vanillina, fecola e sale) alla volta.
Unire la scorza d’arancia e il resto delle polveri da setacciare, alternandole con l’aggiunta del succo d’arancia.
Ottenuta un impasto liscio e senza grumi, aggiungere le noci tostate e tritate, versare quindi il contenuto della ciotola nello stampo per plumcake imburrato (o oleato) e infarinato e cuocerlo in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti, confermando la cottura con la prova stecchino.

20151219_09483120151219_104238Una volta cotto, lasciarlo intiepidire prima di estrarlo e lasciarlo completamente raffreddare su una gratella per dolci. Poi servirlo ai vostri ospiti (o a quell’omone con la barba bianca e vestito di rosso!).
20151219_14252620151219_142459Con questa ricetta partecipo al Contest Accogliamo Babbo Natale nelle nostre case di Cucina per gioco.
3°-contest-Accogliamo-Babbo-Natale

2 Comments

2 Comments on Plumcake all’arancia

  1. Ileana
    gennaio 7, 2016 at 09:20 (5 anni ago)

    Eccomi, grazie per la partecipazione <3

    • treragazzi1cucina
      gennaio 7, 2016 at 09:28 (5 anni ago)

      Ciao!! Grazie a te! 🙂