Si dice che questa pietanza sia nata in Campania e in Lazio per riciclare la mozzarella di bufala o il fiordilatte del giorno prima, ormai non più fresca e non più buona da consumare al naturale.

Non sono altro che fette di mozzarella racchiuse da due fette di pane in cassetta o raffermo – che formano la carrozza – e fritti in olio, ma sono talmente gustose ed irresistibili che a fatica si riesce ad accontentarsi di una sola!!

Anche noi abbiamo cucinato la mozzarella in carrozza, non fritta, ma al forno…un po’ più leggera ma ugualmente irresistibile! 🙂 Per la ricetta cliccate qui

Questo piatto accontenta tutti, grandi e piccini, e soprattutto è un’ottima ricetta economica.

Forse è un solo un dettaglio, ma nel film “Ladri di biciclette” di Vittorio De Sica si vede che nelle osterie di Roma del secondo dopoguerra la mozzarella in carrozza era un piatto molto richiesto, sia dai borghesi, sia dai più sfortunati; guardate questa clip!

13 Comments

13 Comments on Le ricette della tradizione italiana…Mozzarella in carrozza

  1. Giovanni, Peccato di Gola
    febbraio 19, 2013 at 19:40 (8 anni ago)

    ma bravi 😀 al forno sicuramente è più light 🙂 qui a Napoli si fanno con il pane raffermo 🙂 ciao ragazzi

    • treragazzi1cucina
      febbraio 19, 2013 at 20:55 (8 anni ago)

      grazie Giovanni! e grazie per la testimonianza! ciaoo 🙂

  2. Le Ricette di Tina
    febbraio 22, 2013 at 21:12 (8 anni ago)

    Confermo a Napoli si fanno così con pane raffermo e aggiungo è la fine del mondo ahahahaaa ciaoo

    • treragazzi1cucina
      febbraio 22, 2013 at 21:18 (8 anni ago)

      Bene, grazie anche a te per la testimonianza! buona serata e ciao 🙂

  3. vickyart
    febbraio 22, 2013 at 23:43 (8 anni ago)

    Pane raffermo!! tutto rigorosamente fritto! ahaha un piatto semplice ma di un buonooooo! domani le faccio è tanto che nn le preparo! slurp!
    p.s. è molto alto 12-13 cm e con 400 gr di olio se non ci fosse tanto lievito non verrebbe bene, in teoria una bustina dovrebbe essere sufficiente, da ridurre l’olio magari, cmq vi garantisco che è buonissimo, ciao ragazzi!

    • treragazzi1cucina
      febbraio 23, 2013 at 09:10 (8 anni ago)

      Eh sì Vicky, veramente slurp 😛 Ah, grazie della spiegazione…in effetti hai ragione! ciaooo 🙂

    • treragazzi1cucina
      febbraio 25, 2013 at 21:10 (8 anni ago)

      Ciao Tina! Buona settimana anche a te 😉

  4. vickyart
    febbraio 25, 2013 at 23:51 (8 anni ago)

    mmmm cambiate la ricetta allora <.d io li ho fatti tutti e due sia limone che arancia.. di-vi-ni!! slurp! da mangiare al cucchiaio! ahimè le diecimila calorie!! 😀 ciao ragazzi!

    • treragazzi1cucina
      marzo 1, 2013 at 09:35 (8 anni ago)

      eh no, purtroppo non è avanzato niente 🙁 grazie del premio e buona giornata!!! 😀

  5. giusy
    marzo 2, 2013 at 11:52 (8 anni ago)

    amo le mozzarelle in carrozza! non ho mai provato a farle al forno! bellissima idea!

    • treragazzi1cucina
      marzo 2, 2013 at 18:47 (8 anni ago)

      grazie giusy 🙂 buona serata!