Buonasera a tutti!
Finalmente torniamo con una ricetta salata, con un lievitato salato amato da tutti, la Focaccia al rosmarino, perfetta per accompagnare i salumi o da gustare da sola per una buona e sana merenda. 😉
La ricetta originale è tratta dal blog In cucina con Valeria, ma abbiamo apportato delle modifiche personali.

Focaccia al rosmarino (2)

  • Ingredienti

400 gr di farina Manitoba – 6 gr di lievito di birra secco (o 20 gr di lievito di birra fresco)
200 ml di acqua – 50 ml di olio extravergine d’oliva
un cucchiaino di zucchero – mezzo cucchiaino di sale
rosmarino q.b. – sale grosso q.b.

  • Preparazione

Nei 200 ml di acqua tiepida, sciogliamo lo zucchero ed il lievito e mescoliamo con una frusta fino a quando non vedremo più i granelli di lievito.
In una ciotola versiamo tutta la farina e a poco a poco uniamo l’acqua nella quale abbiamo sciolto il lievito, successivamente l’olio extravergine d’oliva e, per ultimo, il sale.
Impastiamo energicamente per circa 10 minuti, aiutandoci o con della farina di supporto qualora l’impasto risultasse troppo colloso o con dell’acqua se invece risultasse troppo secco.
Quando avremo ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, poniamolo in una ciotola unta d’olio, copriamola con della pellicola trasparente e la lasciamo lievitare in un posto caldo fino al raddoppiamento del suo volume (ci vorranno anche 2 ore e 30/3 ore).
A questo punto prendiamo l’impasto lievitato e stendiamolo con le mani in una teglia unta con un po’ d’olio e lasciamola rilievitare per altri 30 minuti.
Prima di infornare, distribuiamo sulla superficie della focaccia lievitata del rosmarino, del sale grosso e un filo d’olio, quindi cuociamola in forno preriscaldato a 180°C per 30/35 minuti o fino a quando la sua superficie risulterà ben dorata.

Focaccia al rosmarino (2)

Commenti disabilitati su Focaccia al rosmarino

Comments are closed.