Stricchetti – Farfalle all’uovo fatte in casa

StricchettiPer 4 persone:
4 uova
400 g di farina

Impastare le uova con la farina fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico. Tirare la sfoglia sottile con l’aiuto dell’apposita macchinetta e tagliarla a quadratini della grandezza desiderata.
Pizzicare ogni quadrato al centro formando così le classiche farfalle.
Bollire in abbondante acqua salata e condire a piacere.
Nell’immagine che segue abbiamo condito gli stricchetti con il ragù.
Stricchetti al ragù

Per non perdere le nostre ricette, seguici anche su Facebook! Clicca QUI

Precedente Ragù di carne di pollo Successivo Pulcini d'uovo