Polpettine primavera

La ricetta nasce grazie alla collaborazione con Ecobioshopping (www.ecobioshopping.it) che ci ha fornito le stoviglie in foglia di palma.
polpettine primavera
Per 2 persone:
200 g di ricotta magra
1/2 cipolla tritata
1/2 melanzana
1 zucchina
1 carota
1 uovo (medio/piccolo)
1 cucchiaio di formaggio grattugiato
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di olio EVO
sale
pepe

Lavare e tritare finemente tutte le verdure (per zucchine e carote ho usato una grattugia a fori larghi). Scaldare l’olio in una padella antiaderente e far soffriggere la cipolla. Aggiungere poi il resto delle verdure e far appassire. Se dovesse seccarsi troppo aggiungere poca acqua. Lasciar poi raffreddare le verdure.
Nel frattempo, mescolare la ricotta, il pangrattato, il formaggio grattugiato e l’uovo. Salare e pepare il composto, e poi unirlo alle verdure. Formare delle polpettine (ne verranno circa 8 a persona) e sistemarle in una teglia ricoperta di carta da forno.
Infornare a 190° per circa mezz’ora.

Per non perdere le nostre ricette, seguici anche su Facebook! Clicca QUI

Precedente Bocconcini di pollo con speck croccante Successivo Sbriciolata di mele