Pasticcio alla ferrarese

pasticcio ferraresePer circa 10 monoporzioni:
Pasta sfoglia pronta
500 g di sedanini rigati
ragù di carne (circa 500 g) per farlo seguendo la nostra ricetta clicca qui
500 ml di besciamella (per farla seguendo la nostra ricetta clicca qui)
250 ml di panna liquida
3/4 lamelle di tartufo o 2 cucchiaini di burro al tartufo
300 o 400 g di funghi misti
parmigiano grattugiato
tuorlo d’uovo per spennellare

Ricavare dalla pasta sfoglia 20 dischi del diametro di 12 cm. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata per la metà del tempo indicato sulla confezione. Scolare e raffreddare la pasta. Condirla con il ragù, la besciamella, la panna liquida, i funghi e il tartufo.
Adagiare 10 dischi di pasta sfoglia in altrettanti stampi di alluminio. Versare su ogni disco una parte di pasta condita fino a formare una cupoletta. Coprire le cupolette con gli altri dischi di pasta sfoglia e chiudere bene i bordi. Con gli avanzi di pasta sfoglia, ritagliare delle formine tonde da applicare almeno un paio al vertice della cupoletta. Spennellare con il tuorlo e infornare a 190° per circa 20/25 minuti.

Per non perdere le nostre ricette, seguici anche su Facebook! Clicca QUI

Precedente Arrosto al latte con salsa allo scalogno Successivo Salsa ferrarese