Marmellata di mele dello chef AleSani

La marmellata di mele dello chef AleSani è semplice e buonissima. È il momento giusto per preparare un po’ di vasetti per averla sempre pronta in inverno. Potrete preparare crostate e torte!
Provate!!
Marmellata di mele dello chef AleSani

Dosi

800/900 gr di zucchero
4 kg di mele
3 limoni

Grattuggiare la buccia dei limoni e spremerli. Tenendo da parte il succo.

Lavare, sbucciare, pulire e tagliare le mele in pezzi di uguale dimensioni per omogeneizzare i tempi di cottura.

Intanto immergerle in una terrina con acqua e un poco di succo di limone per evitare che diventino nere.

Cuocetele aggiungendo lo zucchero, e dopo mezz’ora aggiungere il succo di limoni.

Lasciare cuocere per almeno un’ora e poi usare il frullatore ad immersione per passarle.

Aggiungere le bucce dei limoni grattugiati.

Mettere nei vasetti sterelizzati.

Consigli della nonna Renza:

Per renderla più densa aggiungere in una garza bucce e semi della mela e immergerla nella cottura, visto che contiene la pectina, poi toglierla e strizzarla.

Aggiungete lo zucchero mezz’ora dopo l’inizio della cottura. Si addensera’ comunque benissimo (perché la mela continene già molta pectina ) e userete meno zucchero rispetto ad altre ricette. Si risparmierà in salute e in soldi!!

Precedente Cappellacci dell'orto di AleSani Successivo I cantucci di Marika