Conchiglie alla suprème di pollo

Le conchiglie alla suprème di pollo è una ricetta che ho preso dal ricettario della mamma. Si tratta praticamente di un piatto unico perché è molto ricco e calorico, infatti mia mamma lo preparava spesso la domenica o nei giorni di festa.

Ingredienti per 4 persone:

320 g di conchiglie
250 g di petto di pollo
una noce di burro
250 ml di besciamella (preparata secondo la vostra ricetta o già pronta)

200 ml di panna da cucina
1 tuorlo d’uovo
parmigiano grattugiato q.b.
noce moscata q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

Per preparare questa ricetta la prima cosa da fare è mettere sul fuoco una pentola d’acqua per la cottura della pasta. Nel frattempo battere le fettine di petto di pollo e scaldare una noce di burro in una padella antiaderente in cui poi andranno cotte. Una volta che la superficie del pollo risulta dorata, spegnere e condire con sale e pepe. Preparare ora la besciamella e aggiungere la noce moscata. A questo punto, se l’acqua già bolle, salare e buttare la pasta.
Nel frattempo tagliare a cubetti le fettine di petto di pollo e tenere da parte. Aggiungere alla besciamella tiepida un tuorlo d’uovo e la panna e mescolare per amalgamare gli ingredienti.
Quando la pasta è cotta, scolare e condire con il mix di panna e besciamella. Aggiungere i cubetti di pollo, una spolverata di parmigiano e mescolare. Servire subito.

Precedente Risotto al radicchio, salsiccia e vino rosso