vermicelli con asparagi selvatici

Ancora una ricetta che ha per protagonista gli asparagi selvatici ! Questa volta abbinati con i vermicelli, ma perfetti fatti allo stesso modo anche con spaghetti e linguine, provare per credere! 🙂

Questa ricetta ” vermicelli con asparagi selvatici ” è velocissima da preparare, è sufficiente infatti il tempo di cottura della pasta scelta, gli asparagi selvatici infatti cuociono in pochi minuti e anche le patate (coprotagoniste in questa ricetta) se tagliate a cubetti piccoli cuociono in pochi minuti.

Ma passiamo alla ricetta, scoprirete la semplicità e la golosità di un piatto di linguine con asparagi selvatici

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Asparagi selvatici 1 mazzetto
  • Vermicelli (oppure spaghetti, linguine) 180 g
  • patata media 1
  • Cipollotto fresco 1
  • Uova 2
  • Philadelphia 1 cucchiaio
  • Latte 2 cucchiai
  • Parmigiano reggiano 2 cucchiai
  • sale e pepe q.b.
  • Olio EVO 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Metter su la pentola con l’acqua, nel frattempo preparare il condimento che, tra preparazione e cottura impiegherà si e no il tempo di bollitura e cottura della pasta prescelta.

    Pelare la patata e tagliarla a cubetti più o meno regolari e non troppo grandi. Risciacquare e lasciar sgocciolare. Nel frattempo soffriggere il cipollotto tagliato finemente, quindi aggiungere i cubetti di patata e rosolare per un paio di minuti.

    Dopo aver tolto la parte più dura degli asparagi selvatici tagliare i gambi a piccoli pezzi quindi aggiungerli alle patate rosolate. Unire 2 cucchiai di acqua di cottura dei vermicelli. Dopo un paio di minuti ancora aggiungere anche le punte (che vanno aggiunte dopo perchè essendo più tenere cuociono più velocemente). Se necessario aggiungere ancora un cucchiaio o due di acqua.

  2. A parte sbattere le 2 uova con i formaggi (spalmabile e parmigiano) e i due cucchiai di latte. Aggiustare di sale e pepe e mettere da parte.

  3. Quando le patate e gli asparagi saranno giunti a cottura unirli nella ciotola con le uova, amalgamare bene, quindi attendere che la pasta sia cotta (se tutto è filato liscio dovrebbe essere pronta! 🙂 )

  4. Scolare i vermicelli nella padella e versarvi il condimento di uova e asparagi, saltare per un minuto a fiamma dolce (finchè le uova non inizieranno a rapprendersi), quindi impiattare… e BUON APPETITO!

Note

Se vi siete persi la precedente ricetta con gli asparagi selvatici, eccola: Timballo di riso e asparagi selvatici

 

primi

Informazioni su Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

Lasciami un commento :-)