Polpette di zucca e grano saraceno

Polpette di zucca e grano saraceno

polpette zucca 2

 

Ma lo sapete che oggi proprio oggi si festeggia santa polpetta? Certo, nel calendario del cibo dell’ AIFB oggi è la giornata nazionale della polpetta.

Vi consiglio di dare una sbirciata all’esaustivo articolo di Elena Castiglioni proprio sulle nostre amate polpettine! Il mio contributo lo porto con le mie polpette di zucca e grano saraceno.

NO GLUTINE


 

 

La zucca  è un’ottima fonte di vitamine e di sostanze antiossidanti. In modo particolare la zucca fornisce al nostro organismo il betacarotene, indispensabile per la formazione della vitamina A.

Contrariamente a quanto si possa pensare, la zucca, dolcissima e gustosa, è un alimento amico delle diete povere di calorie, adatta persino ai diabetici per la scarsità di zuccheri.

Il grano saraceno è uno dei pseudo cereali che uso di più in cucina, soprattutto d’inverno perchè riscalda.
Usato soprattutto per le intolleranze al glutine o celiachia ha un alto valore proteico simile a quello della carne e della soia, è anche consigliato in caso di deperimento fisico e, grazie alla presenza di una sostanza chiamata rutina, per conservare l’elasticità dei tessuti dei vasi sanguigni.
zucca per polpette

Polpette di zucca e grano saraceno

 

Ingredienti:

  • 400 gr. di zucca della qualità preferita
  • 150 gr. di grano saraceno bio
  • 100 gr. di tofu bio italiano  marinato con salvia e rosmarino
  • 50 gr. di pangrattato, controllando quanto ne serve (se usate farina di mais diventa anche un piatto adatto alle intolleranze al glutine)
  • sale, pepe, olio extravergine q.b.
  • 1 rametto di rosmarino e qualche foglia di salvia
  • semi di chia, un cucchiaino

 

polpette zucca 4

 

 

Preparazione:

  1. Tagliare a fette la zucca e mettere in forno a 200 una mezz’oretta finchè risulta morbida.
  2. Sciacquare il grano saraceno e cuocere in 300/400 gr. di acqua bollente, per 20/30 minuti.
  3. Quando son cotti zucca e saraceno, passarli al mixer  o Bimby assieme al tofu scolato dalla marinatura, sale, pepe,e controllando la consistenza aggiungere pangrattato tanto da poter assemblare le polpette.
  4. Mescolare un pò di pangrattato con un cucchiaino di semi di chia, e passarci le polpette.
  5. In una padella far scaldare un goccio d’olio extravergine, con un rametto di salvia e rosmarino per insaporire, quando è caldo aggiungere le polpette e dorarle parte per parte qualche minuto.
  6. Ancor meglio se avete un pò di tempo in più, passarle al forno 20 minuti, così evitate tutti i grassi 😉

 

 

zucca e saraceno

 

Eccole in cottura, che profumo!

polpette zuccaE’ Venerdi, con questa ricetta partecipo al Gluten Free Freday

ilove-gffd1

 
Precedente Tortini di fagiolini e patate del riciclo Successivo Zuppa di sedano rapa orzo e batata

20 thoughts on “Polpette di zucca e grano saraceno

  1. Una ricetta veramente speciale, hai usato ingredienti che adoro!!! Purtroppo la mia scorta di zucca sta per finire ma farò in tempo a provare questa delizia! Il grano saraceno poi mi piace tantissimo, proprio ieri l’ho usato per una zuppa di cavolfiore.E l’idea dei semi di chia aggiunti nell’impasto è da ripetere!

    • Ciao Cristina, essendo vegetariana e adorando la zucca me la congelo così tiro avanti fino a primavera, poi la centellino solo per le zuppe 😉 Buono il grano saraceno vero? Hai mai provato il sorgo? Anche quello come glutenfree da soddisfazione. A presto e grazie.

  2. Una proposta davvero eccellente, sia per gli ingredienti scelti sia per il gusto e la presentazione con le quali appaiono in tutta la loro bellezza e bontà dalle immagini! Grazie anche a te per il contributo!! Credevo di averle già commentate ieri sera… ma se ti arriva doppio… doppi complimenti!!!

Lascia un commento