Sgombro saltato in padella alla menta

Lo sgombro è un pesce che mi piace molto, solitamente lo mangio bollito in modo molto semplice con un filo d’olio e un pò di limone.

L’altra volta dopo averlo bollito ho deciso di fare qualcosa di un pò più gustoso e condivido questo piatto semplicissimo ma buono con voi. 🙂

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Sgombro (io ne ho usati 3 per 3 persone, tutto dipende dalla grandezza dello sgombro)
  • Menta q.b.
  • Uva passa q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Preparazione:

    ● Lavate lo sgombro e metteteto in una pentola con abbondante acqua salata ( se volete aggiungete anche un bicchiere di aceto di vino) a cuocere e lasciarlo cuocere per almeno 30 minuti, controllando di tanto in tanto la cottura;

    ● Una volta pronto, pulite il pesce riducendolo in spicchi;

    ●Prendete una padella antiaderente versate un filo di olio evo, lasciatelo riscaldare e aggiungete l’uva passa;

    ●Dopo qualche minuto aggiungete lo sgombro e le foglie di menta e fate saltare il tutto per qualche minuto in modo da far insaporire per bene lo sgombro;

     

  2. ●Servite come preferite, io l’ho servito con insalata iceberg con olive e succo di limone e ho usato lo sgombro per farcire una brioche salata.

    Buon appetito 😀

  3. Sgombro saltato in padella alla menta

Precedente Spaghetti con sarde e finocchietto Successivo Gnocchi ripieni con bietole, porri e provola. (Senza lattosio/diverse versioni)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.