Spaghetti di soia alle verdure! Un piatto veloce da preparare e super gustoso

Gli spaghetti di soia alle verdure sono uno dei piatti orientali che più mi piace!

Hanno un sapore unico, che si alterna tra il dolce delle verdure e il salato dato dalla salsa di soia.

Mi è sempre piaciuto l’odore che trovo quando entro in un ristorante cinese e devo dire che questo piatto sprigiona un profumo che mi ricorda tanto quell’odore! Mi fa venire voglia di andare a mangiare lì ogni volta 😛

Per questa ricetta ho utilizzando la verza al posto del cavolo cinese, previsto dalla ricetta originale, perché è più semplice da reperire.

Così come ho utilizzato l’olio extravergine di oliva al posto dell’olio di sesamo sempre per una questione di reperibilità, ma credo che se riusciste a trovare quello di sesamo sarebbe perfetto! Sono sicura che la bontà di questo piatto e il segreto del suo sapore risiedano proprio nell’olio! Quindi da oggi in poi inizierà la mia ricerca matta e disperata 😛

Detto questo, la ricetta è molto semplice e veloce da preparare, perfetta per quelle giornate in cui si è in ritardo e non si ha tempo di preparare cose elaborate!

P.S. se replicate la ricetta scattate una foto, caricatela su Instagram e taggatemi (@the_healthier_recipes)! Nella descrizione ditemi la vostra impressione sul piatto e se avrete dei consigli saranno ben accetti! 🙂
Potete anche contattarmi in direct (sempre su Instagram) oppure su facebook tramite la pagina “The Healthier & Scientific Recipes” per qualsiasi dubbio o domanda abbiate 🙂

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 Carote
  • 2 Zucchine
  • 1/2 Verza (o cavolo cinese)
  • 1/4 Cipolla (oppure scalogno o cipollotto fresco)
  • q.b. Germogli di soia
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Salsa di soia
  • q.b. Brodo vegetale
  • 100 g Spaghetti di soia

Preparazione

  1. Per preparare questi deliziosi spaghetti di soia alle verdure dovete:

    1. Preparare il brodo vegetale: utilizzando semplicemente un dado oppure utilizzando verdure fresche.
    2. Pulire carote e zucchine e tagliarle a listarelle (io ho utilizzato una grattugia dai fori larghi per velocizzare i tempi).
    3. Tagliate la cipolla a pezzetti piccoli.
    4. Tagliate la verza a striscioline non troppo larghe.
    5. In una padella antiaderente scaldate l’olio e fate appassire la cipolla, aggiungendo uno o due cucchiai di brodo per evitare che bruci.
    6. Aggiungete, poi, le carote e altri due cucchiai di brodo e fate cuocere altri 2/3 minuti.
    7. Aggiungete la verza e altri due cucchiai di brodo e fate cuocere altri 2/3 minuti, mescolando sempre.
    8. Infine aggiungete le zucchine e i germogli e ancora altri due cucchiai di brodo, fate cuocere 3 minuti circa, sempre mescolando.
    9. Le verdure dovranno risultare cotte, ma croccanti!
    10. Spegnete il fuoco e salate utilizzando la salsa di soia: circa due cucchiai pieni.
    11. Nel frattempo fate bollire il brodo e cuocete gli spaghetti di soia (ci vorranno pochissimi minuti, ma basta seguire le indicazioni sul retro della confezione 🙂 ).
    12. Scolateli e aggiungeteli nella padella con le verdure. Accendete il fuoco e fate amalgamare il tutto unendo qualche altro cucchiaio di brodo e altri due cucchiai di salsa di soia (se vi piace un sapore più forte).
    13. Spegnete il fuoco e servite gli spaghetti ancora fumanti! 😀

Note

Precedente Pizza furba! Una pizza veloce e facile da preparare per quelle voglie improvvise e senza dover aspettare ore! Successivo Torta fredda al gusto cornetto algida! Una torta fredda, perfetta per il periodo estivo!

Lascia un commento