Parmigiana di melanzane

La parmigiana di melanzane è un tipico piatto della cucina di Napoletana. Si tratta di un tortino realizzato con pochi ingredienti molto semplici.L’origine di parmigiana di melanzane è un po’ incerta e più di una regione ne rivendica la paternità. L’Emilia Romagna ritiene che la parmigiana di melanzane deve il suo nome alla città di provenienza e quindi a Parma. La Sicilia ne rivendica l’origine asserendo che le melanzane lunghe con cui preparare la parmigiana sono tipiche del territorio isolano. Infine la Campania, e più precisamente la città di Ischia dove, secondo i campani, fu servito il primo piatto di parmigiana nella trattoria delle sorelle Pirozzi. In nome quindi dovrebbe essere ispirato al formaggio parmigiano presente tra gli ingredienti della ricetta.

Parmigiana de Melanzane alla Napoletana – per 6

  • 5 – 6 Melanzane lunghe
  • 300 g di fiordilatte
  • 1 kg di passata di pomodoro
  • 200 grm di parmigiano grattugiato
  • 1 ciuffa di basilico
  • 150 grm farina
  • 2 cucchiai  di olio extravergine di oliva
  • Olio di semi di girasole per friggere le melanzane q.b.
  • sale
  1. Sciacquate le melanzane e asciugatele, dopo tagliatele a fette spesse 4 – 5 mm nel senso della lunghezza.
  2. Immergete le fette in acqua e sale per circa 1 ora. Trascorso il tempo, scolatele e asciugatele con carta assorbente da cucina.
  3. In una padella versiamo abbondante olio di semi di girasole, accendiamo il fornello e lasciamolo scaldare per bene. In una ciotola abbastanza larga versiamo la farina e adagiamoci, una alla volta, le fettine di melanzane premendo con decisione in modo da fare aderire per bene la farina. Quindi friggetele in abbondante olio di semi ben caldo. Man mano che sono ben dorate, scolatele su un foglio di carta assorbente da cucina.
  4. Versate la passata di pomodoro in una casseruola con un filo di olio e fate restringere a fuoco dolce per 10 – 15 minuti. Poco prima del termine, profumate con un po” di basilico spezettato.
  5. Velate il fondo di una pirofila con un po” di salsa di pomodoro e coprite con uno strato di melanzane. Continuate con uno strato di fiordilatte, tagliato a cubetti, profumate con un po” di basilico, caprite con altra salsa, spolverizzate con abbondante parmigiano grattugiato e chiudete con uno strato di melanzane. Ripetete la sequenza degli strati fino a esaurire gli ingredienti, teminando con le melanzane, la salsa e il parmigiano.
  6. Accendiamo il forno e mettiamoci la parmigiana a cuocere per 25/30 minuti a 180 gradi meglio se in modalità statica. Appena cotta togliamola dal forno e lasciamola intiepidire un’oretta a temperatura ambiante in modo tagliarla meglio quando dovremo servirla.

 

Contorno, Vedure , ,

About thebigdreamfactory

My name is Susie Evans-Ardovini and I created The Big Dream Factory. I was born in the UK and have been a chef and restauranteur for over 30 years. During this time I have also lived in France and Italy where I visited many beautiful places and met many wonderful people. I am particularly impressed with the Italian way of life and their approach to food. Many families work extremely hard to grow and produce their own salumi, cheese, wine and olive oil which means that they have a wealth of knowledge and experience, most of which has been handed down through countless generations. It is no different in the kitchen. Nearly all foods served at an Italian table have been gathered from someones garden or field, and is then served alongside homemade, pasta, gnocchi, and countless dishes that could not be recounted in this tiny space since each family's knowledge is unique ... well, you can only imagine. I have walked Rome, climbed to the top of the Vatican, seen Milan, Venice, the Cinque Terre, climbed mountains, walked The Path of the Gods, wandered the great city of Napoli, lived on the little Island of Ponza and gathered a pile of friends, family and photographs as well as invalueable experience along the way. I became a new immigrant to the U.S.A on December 15th, 2013. With the support of many great friends and a passion (bordering on obsession), I am here in search of the American Dream and to bring you the natural flavours and vibrant colours of Italy. All my pasta, gnocchi and biscotti are made by hand just as I saw Italians do in homes and good restaurants all over Italy, every day and sometimes, twice a day. I hope you enjoy my creations and invite you to share your comments, photographs and recipes with me on Facebook or Twitter. In return I of course, will share beautiful Italy with you.

Previous Entries Champignon farciti al formaggio di capra e spinaci Next Entries Cranachan scozzese

Leave a Reply

*