Costine di maiale in salsa di Jack Daniel’s

bbq ribsCostine di maiale in salsa di Jack Daniel’s: Quando si mangia e si sta a tavola c’e’ da rispettare le regole del Galateo. Cosi ci hanno e continuiamo noi con i nostri figli. Con questa ricetta di Costine di maiale in salsa di Jack Daniel’s, le regole insegnate fino a questo momento le dobbiamo dimenticare! Perche’ sarebbe come non saper gustare questo bellissimo, untuosissimo e gustosissimo piatto di carne.

Ci sono delle cose che vanno esclusivamente mangiate con le mani, ci si deve sporcare la bocca, la faccia e l’unto ci deve proprio gocciolare, allora si che si gode nel mangiare. Finito il pranzo si va in bagno e con sapone e acqua tutto l’unto va via. Pero’ possiamo dire di aver violato le regole della buona educazione a tavola!!!!!

Ingredienti per la salsa Jack Daniel’s

  • 1 cipolla tritata
  • 1/2 spicchio d’aglio tritato
  • 1/2 tazza di whisky Jack Daniels
  • 2 tazze di Ketchup
  • 1/4 di tazza aceto
  • 2 cucchiai di pomodoro
  • 1/4 di tazza di salsa di  worcestershire
  • 1/3 di tazza zucchero di canna
  • 2 cucchiai di aroma affumicato (liquid smoke)
  • 1/2 cucchiaino di sale e pepe
  • 1 Stecca di costine di maiale

 bbq ribs

Esecuzione

  1. In una casseruola mischia i cubetti di cipolla, l’aglio e il liquore jack daniels e fare cuocere a fuoco medio per 5-10 minuti, fino a quando la cipolla e’ dorata.
  2. Aggiungere gli altri ingredienti e far cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti. Riduci a pure’ con il frullatore ad immersione e mettilo in vasetti di vetro.

Nota: Questa ricetta puo’ essere facilmente raddoppiato triplicata e coservata in vasetti per essere poi usata in futuro e all’occorenza.

Esecuzione per le costine di maiale:

  1. Pre-riscaldare il forno a 160 C gradi, mentre il forno sta’ riscaldando tirare la membrana dal retro delle costine e lasciarle riposare, arrivando a temperatura ambiente prima di metterle in forno.
  2. Posizionare le costine in forno e farle cuocere per 30 minuti, estrarle e spalmarvi loa salza sulla parte superiore e inferiore e farle cuocere per altre 20 minuti.
  3. Di nuovo estrarre le costine dal forno e spalmare entrambi i lati con la salsa e rimettere in forno per altri 20 minuti.
  4. Ultima volta tirare fuori le costine e spalmarle con salsa e rimetterle in forno per gli ultimi 20 minuti.
  5. Lasciar riposare per qualche minuto prima di tuffarti in questo delizioso e unto piatto di carne.

Nota: Per mangiare queste costine di maiale non preoccupatevi di usare le posate, ma usate le mani e gioite.!!!!!

Agnello, Maiale, Secondi , , , , , ,

About thebigdreamfactory

My name is Susie Evans-Ardovini and I created The Big Dream Factory. I was born in the UK and have been a chef and restauranteur for over 30 years. During this time I have also lived in France and Italy where I visited many beautiful places and met many wonderful people. I am particularly impressed with the Italian way of life and their approach to food. Many families work extremely hard to grow and produce their own salumi, cheese, wine and olive oil which means that they have a wealth of knowledge and experience, most of which has been handed down through countless generations. It is no different in the kitchen. Nearly all foods served at an Italian table have been gathered from someones garden or field, and is then served alongside homemade, pasta, gnocchi, and countless dishes that could not be recounted in this tiny space since each family's knowledge is unique ... well, you can only imagine. I have walked Rome, climbed to the top of the Vatican, seen Milan, Venice, the Cinque Terre, climbed mountains, walked The Path of the Gods, wandered the great city of Napoli, lived on the little Island of Ponza and gathered a pile of friends, family and photographs as well as invalueable experience along the way. I became a new immigrant to the U.S.A on December 15th, 2013. With the support of many great friends and a passion (bordering on obsession), I am here in search of the American Dream and to bring you the natural flavours and vibrant colours of Italy. All my pasta, gnocchi and biscotti are made by hand just as I saw Italians do in homes and good restaurants all over Italy, every day and sometimes, twice a day. I hope you enjoy my creations and invite you to share your comments, photographs and recipes with me on Facebook or Twitter. In return I of course, will share beautiful Italy with you.

Previous Entries Pesca alla griglia e brulée Next Entries Cozze asiatiche

Leave a Reply

*