Come fare i cereali per la colazione

Granola di mandorle, uva passa e ciliegiaCome fare i cereali per la colazione: Io pensavo che i cereali per la colazione erano molto europeo. Tuttavia, Granula è stato inventato nel 1863 da un medico americano, il dottor Connor Lacey, che ha lavorato presso il santitorium di Jackson, un popolare centro benessere a suo tempo. Più tardi, John Harvey Kellogg stava facendo la propria forma di Granula, ma il nome fu cambiato in Granola per evitare confusione e spese legali!

Granola è spesso confuso con museli ma c’è una differenza. Museli è una raccolta di avena, noci e frutta secca che è tradizionalmente non cotta. Granola è anche una combinazione di avena, noci e frutta secca, ma si da un dolce rivestimento appiccicoso poi cotto fino al croccante.

La tecnica per fare una granola è lo stesso. È ciò che si mette in esso che fa la differenza, quindi si può personalizzare a proprio gusto e a secondo della stagione. Allora, stiamo per mostrarvi come fare i cereali per la colazione: Granola di mandorle, uva passa e ciliegia.

In America, Granola è tradizionalmente servito per colazione con latte o yogurt mescolato ed è delizioso!

Ingredienti per 8

  • 1kg vena rotolata  (4 tazze)
  • 125 gr mandorle crude  (1/2 tazza)
  • 1 cucchiaino noce moscata appena grattugiato
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 120 ml sciroppo d’acero  (1/2 tazza)
  • 4 cucchiai olio vegetale
  • 1 cucchiaino Estratto di mandorla pura
  • 1 albume grande
  • 120 gr uvetta  (1/2 tazza)
  • 120 gr ciliegie secche  (1/2 tazza) essiccate (o qualsiasi altra frutta secca di vostra scelta)

Granola di mandorle, uva passa e ciliegia

  1. Preriscaldate il forno a 325° F/160 C.
  2. In una ciotola, unire gli ingredienti secchi tranne l’uvetta e ciliegie secche.
  3. In una casseruola, scaldare leggermente l’olio, lo sciroppo e sale fino a quando il sale è sciolto, poi lasciarlo raffreddare.
  4. Versare gli ingredienti bagnati raffreddati in ingredienti secchi (eccetto l’uvetta e ciliegie secche) e mescolare bene per garantire che tutto ciò venga ben miscelato nell’olio e sciroppo.
  5. Battere il bianco d’uovo in una ciotola separata, fino a ottenere un composto spumoso, poi conditeli con il composto.
  6. Foderare una teglia con carta da forno, quindi stendere il muesli sulla teglia da forno e cuocere per circa 30-35 minuti fino a doratura, mescolando occasionalmente così cuoce uniformemente.
  7. Una volta raffreddato completamente, aggiungere l’uvetta e ciliegie, poi servire o conservare in un contenitore ermetico.

Cereali, Colazione, Frutta , , , , ,

About thebigdreamfactory

My name is Susie Evans-Ardovini and I created The Big Dream Factory. I was born in the UK and have been a chef and restauranteur for over 30 years. During this time I have also lived in France and Italy where I visited many beautiful places and met many wonderful people. I am particularly impressed with the Italian way of life and their approach to food. Many families work extremely hard to grow and produce their own salumi, cheese, wine and olive oil which means that they have a wealth of knowledge and experience, most of which has been handed down through countless generations. It is no different in the kitchen. Nearly all foods served at an Italian table have been gathered from someones garden or field, and is then served alongside homemade, pasta, gnocchi, and countless dishes that could not be recounted in this tiny space since each family's knowledge is unique ... well, you can only imagine. I have walked Rome, climbed to the top of the Vatican, seen Milan, Venice, the Cinque Terre, climbed mountains, walked The Path of the Gods, wandered the great city of Napoli, lived on the little Island of Ponza and gathered a pile of friends, family and photographs as well as invalueable experience along the way. I became a new immigrant to the U.S.A on December 15th, 2013. With the support of many great friends and a passion (bordering on obsession), I am here in search of the American Dream and to bring you the natural flavours and vibrant colours of Italy. All my pasta, gnocchi and biscotti are made by hand just as I saw Italians do in homes and good restaurants all over Italy, every day and sometimes, twice a day. I hope you enjoy my creations and invite you to share your comments, photographs and recipes with me on Facebook or Twitter. In return I of course, will share beautiful Italy with you.

Previous Entries Come fare 'coddle' eggs - uova sode in recipienti inglesi antichi Next Entries Uova sottaceto

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.