Treccia con lievito madre, il dolce di Natale

Treccia con lievito madre, é un dolce lievitato che mi da sempre tanta soddisfazione,  senza nulla togliere al panettone , il dolce di Natale  per antonomasia: E’ sicuramente meno laborosio, ma a noi piace molto, e lo mangiamo semplicemente così a colazione, o in alternativa al panettone,  accompagnato da una buona crema di mascarpone.

Ingredienti

500 g di farina Manitoba

200 g di lievito madre rinfrescto 3 volte ad intervalli di 3 ore

2 tuorli

100 g di zucchero

200 g di latte circa

100 g di burro morbido

1 cucchiaino di sale

zucchero in granella

Procedimento

la sera

Nella planetaria con la foglia, scioglere bene il lievito madre con un po’ di latte preso dal totale. Aggiungere i tuorli, lo zucchero e metà farina. Far incordare , unire la restante farina, il sale ed il latte.Quando l’impasto é ben amalgamato aggiungere a pezzetti il burro e far assorbire bene.Versare l’impasto in una ciotola, coprire con la pellicola e lasciarlo tutta la notte nel forno spento.

La mattina seguente dividere l’impasto in 6 filoni di uguale peso e formare due trecce.

Metterle negli stampi da plum cake imburrati o rivestiti di carta forno e far lievitare di nuovo fino al raggiungimento del bordo.

Spennellare con una miscela di rosso d’uovo e latte, cospargere con lo zucchero in granella ed infornare a 180° per una ventina di minuti.

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Info su terradiviolini

Casalinga ora a tempo pieno, mi piace cucinare soprattutto i piatti di famiglia.
Mi piace la musica pop, la classica,lavorare al chiacchierino, a maglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.