Torta ricotta e limone, una merenda goduriosa e leggera

torta ricotta limone La torta di ricotta e limone é una torta sofficissima, senza burro, sostituito con la ricotta che é un formaggio con poche calorie, e quindi più leggera.Si scioglie in bocca, é proprio una merenda goduriosa.La torta di ricotta e limone é una bontà  anche a colazione , gustata con un buon the. Questa torta di ricotta emana  un profumo di limone che quando la cucinate pervade tutta la cucina, pertanto  é un valore aggiunto alla sua sofficità.La spolverizzata finale  di zucchero al velo poi dà a questa torta, semplice da preparare, un tocco di leggerezza in più.

Ingredienti:

300 g di fecola di patate

300 g di zucchero semolato
300 g di ricotta freschissima
3 uova
1 limone
1 bustina di lievito per dolci

zucchero a velo

Preparazione

Passare al setaccio la ricotta e poi lavorarla, in una ciotola,con una forchetta insieme allo zucchero in modo da ottenere una crema. Aggiungere i tuorli ,la buccia grattugiata del limone e qualche goccia del suo  succo. Unire  poi la fecola di patate setacciata con il lievito. Montare gli albumi a neve che avrete tenuto da parte  e incorporarli all’impasto, delicatamente, dal basso verso l’alto per un smontarli.Foderare con carta forno la base di una tortiera da cm 24 di cm a cerchio apribile, e versarvi il tutto. Infornare per circa 40 minuti a 170°C, nella parte bassa del forno. Far raffreddare e cospargere con dello zucchero a velo.

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

6 thoughts on “Torta ricotta e limone, una merenda goduriosa e leggera

  1. Ciao, premetto che la domanda che ti faccio non è assolutamente per polemizzare ma solo per capire come ottenere una torta bella e soffice come la tua 🙂
    Volevo chiederti però se quella nella foto è realmente la torta eseguita con questa ricetta. Perché dosi e ingredienti sono gli stessi che usa nat cattelani per la sua ciambella ricotta e limone ma a lei la consistenza non viene come la tua in foto.. e nemmeno a me che ho provato a rifarla usando lo stampo a ciambella. Dato che sto provando più volte questo dolce per ottenerne uno come quello nella tua foto volevo capire se ha senso continuare a tentare o se la foto diciamo k “ha solo lo scopo di illustrare il prodotto” XD
    grazie

    • Ciao Alessandra, ti rispondo volentieri. A dire il vero (scusa l’ignoranza) non so chi sia nat Catellani. Questa ricetta è quella della mia nonna e l’ho fatta come indicato nel suo quaderno ormai sgualcito…….A me è venuta così soffice e profumata. poiché in questo momento sono lontana da casa. Al mio rientro andrò a controllare il tutto.
      Grazie.

      • Grazie mille per la risposta ultra rapida 🙂 se mi dici k viene esattamente così allora ci riproverò ancora perché sembra avere una consistenza molto invitante! 🙂
        ps: natalia cattelani è una blogger abb famosa che è stata anche alla prova del cuoco 😛

  2. Ciao volevo aggiornarti, l ho rifatta altre due volte ma la consistenza non viene come in foto. Viene buona lo stesso eh, xò nn ha quella consistenza.. Forse il rapporto fecola/farina è scritto sbagliato? nn so..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*