Pizza mozzarella pomodoro e origano, ricetta semplice

La pizza mozzarella pomodoro e origano é una ricetta semplice, con pochi ingredienti e molto saporita.Il risultato di questa pizza é strepitoso perché  il segreto della sua buona riuscita sta proprio nell’impasto.Infatti l’impasto é il risultato dalla  miscela di tre tipi di farina: manitoba, doppio zero e semola rimacinata di grano duro.  Ingredienti 120 grammi di farina manitoba 120 grammi … Continue reading

Focaccia con cipolle, finger food delicato

La focaccia con cipolle é un finger food delicato, e non solo. Questa focaccia é ideale anche per un buffet, per uno spuntino  di metà mattina, da consumare da soli ed in compagnia. Ingredienti 500 g di farina 0  25 g di lievito di birra 1 cucchiaino di zucchero 350 ml circa di acqua 15 g di sale 4 cucchiai … Continue reading

Treccia al limoncello con lievito madre

Forse nell’altra facevo la panettiera o la pasticcera, perché niente mi rilassa come mettere le mani in pasta e veder lievitare. Non mi stanco mai di impastare. Detto questo veniamo a questa treccia , fatta  con il lievito madre. E’ sofficissima , ti concilia con il mondo quando la mattina, la mangi accompagnata da un buon the magari  spalmata  con … Continue reading

La baguette di Adriano

La baguette di Adriano, perché il procedimento l’ho preso dal suo blog, però io l’ ho cambiato un po’ perché, non avendo l’impastatrice ho dovuto adattarlo  alla  più modesta macchina del pane. Ma il risultato é stato strepits lo stesso. Ingredienti: 250g  farina Manitoba 250g farina 0 315/350g acqua 10gr sale 5g lievito fresco 1 cucchiaino raso di malto (facoltativo) … Continue reading

Pane con i rinfreschi lievito madre

  Perché buttare i rinfreschi? E allora ho fatto questo pane avendo trovato fra i miei tanti appunti questa interessante nota, di un’utente di C.I.: «Per utilizzare il lievito madre di scarto del rinfresco, quello che non ci sentiamo di buttare (dopo tanta fatica come si fa a buttare quel ben di Dio!), Valeria Simili suggeriva di conservarlo in frigo … Continue reading