Spaghetti alla chitarra fine stagione

Ormai l’estate se n’é andata lasciando ancora nei nostri orti ,qualche peperone, due o tre melanzane, qualche pomodoro:é proprio quello che é rimasto in quello della mia vicina, che come ben sapete da altri post é sempre tanto generosa con noi.
Allora ho approfittato di tutte queste verdure, che ho cucinato subito per non disperdere in frigorifero tutta la loro fragranza.
Ingredienti
1 peperone giallo tagliato a listarelle
3 pomodori a cubetti
1 melanzana (piccola) a cubetti
1 cucchiaio di capperi sotto sale
3 cucchiai di olio evo
1 spicchio d’aglio
2 acciughe salate, lavate e dissalate a pezzetti
4/5 foglie di basilico
7-8 olive nere snocciolate e divise a metà
4 cucchiai di caciocavallo stagionato
300 g di spaghetti alla chitarra
Mettere sul fuoco una padella capace con l’olio, lo spicchio d’aglio che poi toglierete, il peperone ,la melanzana, i pomodori, le acciughe e rosolare  leggermente il tutto, poi unire le olive, i capperi tritati, le foglie di basilico spezzettate.Mescolare, salare poco per via della acciughe, pepare, incoperchiare e cuocere a fuoco moderato, aggiungendo, se dovesse asciugare troppo, un po’ d’acqua calda.
Lessare in abbondante acqua salata gli spaghetti, scolandoli ancora un po’ al dente, versarli in una zuppiera e condirli con 2 cucchiai d’olio, il sugo di verdura ed il caciocavallo.
Devo dire che é stato un tripudio di profumi, che  quest’inverno ce lo dovremo soltanto sognare.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Info su terradiviolini

Casalinga ora a tempo pieno, mi piace cucinare soprattutto i piatti di famiglia.
Mi piace la musica pop, la classica,lavorare al chiacchierino, a maglia.

14 risposte a Spaghetti alla chitarra fine stagione

  1. stefania scrive:

    Buonissimo con queste verdure in tuo sugo per la pasta, ciao 🙂

  2. Greta scrive:

    Anche l'orto di mio suocero ci regala ancora qualche melanzana…che però ormai è piena di semi e ha perso tutto il vigore dell'estate…che nostalgia! questa chitarra sembra buonissima! Buona giornata ciao!

  3. Daniela scrive:

    Favolosa questa pasta! Complimenti Germana. Ciao Daniela.

  4. soleluna scrive:

    Hai perfettamente ragione un trupudio di sapori da non dimenticare durante l'inverno…hai realizzato un piatto divino ciao Luisa

  5. Valeria scrive:

    immagino i profumi che emana questa pasta!!

  6. germana scrive:

    @Stefania-Greta-Daniela-Luisa-Valeria.
    Grazieeeeeeee!!!

  7. germana scrive:

    @Stefania-Greta-Daniela-Luisa-Valeria.
    Grazieeeeeeee!!!

  8. alessandra scrive:

    un bell'insieme che colara e il gusto.
    Baci Alessandra

  9. germana scrive:

    @Alessandra:grazie e un bacione

  10. Ylenia scrive:

    Che bel sughetto colorato!! Adoro la pasta con le verdure ^_^

  11. germana scrive:

    @Ylenia grazie e buona giornata

  12. rebecca scrive:

    che signor primo piatto , davvero uno spettacolo per gli occhi e per la …gola!
    ciao Reby

  13. Ale scrive:

    ottima ! poi con le verdure dell'orto è tutto un altro sapore !!

  14. Gunther scrive:

    addio profumi addio, si perchè fatto d'inverno non è uguale un bel modo di salutare la stagione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.