Pomodori peperoni e melanzane gratinati


Pomodori, melanzane, peperoni tutte verdure che amo mangiare cucinate in vari modi  che , come in questo caso, gratinate al forno. L’idea l’ho trovata su  Giallo zafferano

Ingredienti

Involtini di peperone

3 cucchiai di pan grattato

1 spicchio d’aglio

1 acciuga dissalata

1 cucchiaio di capperi sott’aceto

6 foglie di basilico

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

sale-pepe

Ho arrostito due peperoni , spellandoli e usando le falde. Ho preparato il ripieno amalgamando in una ciotola il pangrattato, lo spicchio d’aglio schiacciato, i capperi tritati, l’acciuga dissalata, diliscata e tritata, il basilico e il prezzemolo tritato, il sale e il pepe.

Ho unto una teglia da forno e ho messo gli involtini.

Melanzane alla sarda

2 spicchi Aglio

2 Melanzane

Olio evo

Pepe

500 gPomodori-

Prezzemolo 3 cucchiai

Sale q b

Ho tagliato le melanzane a fette alte un dito. Con la lama di un coltello le ho incise praticando delle righe perpendicolari longitudinali e trasversali, in modo da formare un disegno a scacchiera. Le ho coperte di sale per 1/2 ora per far perdere l’amaro. Nel frattempo ho lavato i pomodori, tagliati a metà, eliminato i semi e tagliati cubetti.

Poi ho tritato finemente sia il prezzemolo che gli spicchi di aglio.

Trascorsa la mezz’ora, sciacquato le melanzane sotto l’acqua fredda corrente e poi asciugate.Vicino agli involtini dei peperoni, ho fatto uno strato di melanzane, coperto con un po’ di cubetti di pomodori, un po’ di aglio tritato, il prezzemolo, un pizzico di sale, pepe e un giro di olio extra vergine di oliva.

Pomodori gratinati

3 acciughe sotto sale

1 spicchio d’aglio

6 foglie di basilico

100 ml di brodo

1 cucchiaio di capperi sott’aceto

Olio evo

3 cucchiai di pan grattato

Pepe

4 pomodori ramati

3 cucchiai di prezzemolo tritato

Sale

Lavate e tagliate i pomodori a circa ¾ della loro altezza, tenendo da parte la calotta con il picciolo che vi servirà come guarnizione per il piatto finale.

Con un coltellino scavate la polpa tutta intorno alla circonferenza del pomodoro e successivamente, con un cucchiaino estraetela; salate l’interno dei pomodori e poneteli capovolti su di una gratella a scolare (per circa 20 minuti), in modo che perdano l’acqua di vegetazione

Nel frattempo preparate il ripieno: lavate sotto l’acqua corrente le acciughe sotto sale, poi asciugatele, diliscatele e tritatele.

Mettete in una ciotola il pangrattato, aggiungete le acciughe, i capperi strizzati e tritati, l’aglio schiacciato, il prezzemolo, il basilico tritato, l’olio, il sale e tanto brodo quanto ne servirà per ammorbidire il ripieno senza renderlo però liquido.

Prendete ora i pomodori, riempiteli dividendo equamente il ripieno e poneteli nella teglia con i peperoni e le melanzane infornateli a 200° per circa 40 minuti.

Servite, guarnendo i pomodori con il loro “coperchio” (la calotta superiore che avrete messo da parte).

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Info su terradiviolini

Casalinga ora a tempo pieno, mi piace cucinare soprattutto i piatti di famiglia.
Mi piace la musica pop, la classica,lavorare al chiacchierino, a maglia.

4 risposte a Pomodori peperoni e melanzane gratinati

  1. Un contorno molto estivo, che spesso per me si trasforma in un piatto unico. Quando fa calso mangerei solo verdure grigliate!

  2. Piery scrive:

    fantastico!!! ti rubo la ricetta per provarli!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.