Rettangoli allo zafferano

Non sembra una torta? Invece no é un pane allo zafferano.
Ieri il mio PC ha fatto le bizze e non potendomi collegare, mi sono data alla panificazione.
Il lievito madre giace da un po’ nel freezer ed io avevo voglia di mettere le mani in pasta.Quindi non potendo usare quello, perché ci vogliono 24 ore per farlo “risvegliare” ho ripiegato sul lievito di birra.

Ho fatto questo pane con lo zafferano: é stata una sorpresa, una morbidezza fantastica, bellissimo da vedere, della serie anche l’occhio vuole la sua parte, talmente buono che l’ho mangiato così, senza companatico.
La prossima volta raddoppio le dosi perché é andato via “come il pane”

ingredienti
500 g farina 0
20 g di lievito di birra
5 g di miele di acacia (sostituzione del malto che non avevo)
40 g di olio evo
10 g di sale fino
1 bustina di zafferano
acqua q.b. (circa 150 g )

Ho fatto sciogliere il lievito sbriciolato con il miele in un po’ d’acqua, tolta dal totale.
Ho versato nella macchina del pane, programma impasto, la farina, lo zafferano il lievito e dopo circa 10 minuti ho aggiunto il sale.Intanto che la macchina impastava univo a filo l’acqua rimasta, fino ad ottenere un impasto morbido che si staccava dalle pareti.
Ho formato un panetto, l’ho messo in una ciotola , coperta con della pellicola e messa in forno spento con la lucina accesa per 40 minuti.
A lievitazione ultimata ho diviso la pasta in 2 parti uguali e stesa in due rettangoli irregolari di 1 cm di spessore.
Li ho coperti con un telo inumidito e lasciati riposare per 30 minuti.
Poi li ho trasferiti sulla placca del forno foderata di carta, rovesciandoli delicatamente, praticando su ogni rettangolo dei tagli a scacchiera.
Infornati a 200° per 30 minuti circa.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Info su terradiviolini

Casalinga ora a tempo pieno, mi piace cucinare soprattutto i piatti di famiglia.
Mi piace la musica pop, la classica,lavorare al chiacchierino, a maglia.

23 risposte a Rettangoli allo zafferano

  1. Mary scrive:

    Molto deliziosi!

  2. Solidea scrive:

    La tua "creatura" quando si risveglierà ti farà una scenata di gelosia!!
    Bellissimo questo pane, come tutte le ricettine che proponi!! 3 basini!!

  3. Libri e Cannella scrive:

    Che bellezza, quel giallo vivo dell'interno è tutto un programma!

  4. Federica scrive:

    molto sfiziosi! segnati!

  5. soleluna scrive:

    Che dire divino…vorrei farlo perchè mi arrira usando il lm quanto ne metto' chissà che non sia la volta buona per fare il pane….anche se per la verità uno sono riuscita a farlo e questa volta l'ho mangiato ma non è ancora il massimo…ciao Luisa

  6. Claudia scrive:

    A me sembra proprio buono!!!!!:-)))

  7. manu e silvia scrive:

    Ciao! originalissimo! ma si sente anche una leggera differenza al sapore? o è solo questione di colore?! serco che son dei rettangoli proprio invitanti!!
    bacioni

  8. Betty scrive:

    Pane??? giuro che appena ho aperto ilblog, senza leggere ciò che avevi scritto, mi son detta: caspita che belli questi rettangoli! e come sono soffici! leggere che è un pane è una bella sorpresa… da provare e 100o complimenti a te cara Germana! baci.

  9. germana scrive:

    @Mary-Solidea-Libri e Cannella-Federica :grazie dei complimentissimi
    @Luisa sicuramente saranno migliori con il LM
    @Claudia sì sì é proprio buono
    @Gemelline c'é una leggera differenza con il pane fatto solo con acqua, farina e sale.
    Il gusto? Delicatissimo e particolare, ma non saprei a cosa paragonarlo. Una cosa é certa non stanca mai.
    @Betty, grazie dolcissima

    Baci baci baci

  10. Caty scrive:

    Carissima è davvero una creazione delicatissima e non posso fare a meno di dirti che domani è il world bread day e più azzeccata della tua ricetta non c'è !!
    un saluto

    http://kochtopf.twoday.net/stories/announcing-world-bread-day-2009-yes-we-bake/

  11. germana scrive:

    @Caty: davvero? Grazie dell'informazione.
    baci

  12. Maurina scrive:

    Mi e' giusto rimasta una bustina di zafferano … lo uso veramente raramente, ma e' una buona idea per questo pane coloratissimo! Un abbraccio

  13. germana scrive:

    @Maurina: non sei come me.Lo zafferano lo uso dall'antipasto al dolce.
    Ciao cara

  14. Alessandra scrive:

    Si neanche io lo utilizzo molto, ma non perchè non mi piaccia, ma solo per mancanza di conoscenza del suo possibile utilizzo. Adesso son curiosa di sentirne il gusto….mi incuriosisce. Complimenti e un bacio.

  15. Solema scrive:

    Che bello, pensavo anch'io fosse una torta o perlomeno un pane dolce!!
    Da provare!! Anche la mia creatura ancora dprme..;-)

  16. Masterchef scrive:

    che fantasia germana complimenti, non avevo mai visto un pane cosi', brava!!!

  17. Rosetta scrive:

    Stupendoooo !
    A colpo d'occhio sembrano panmeini.
    Me lo devo fare senz'altro.
    Grazie dolce e favolosa Germana !
    Mandi mandi

  18. Rosetta scrive:

    Scusa Germana, ma nella ricetta non hai specificato cos'è quella copertura bianca … è farina o zucchero a velo ?
    mandi mandi

  19. mamanluisa scrive:

    ciao cara, dev'essere squisito! quasi quasi ..lo provo….a presto
    serafina

  20. germana scrive:

    @Alessandra-Solema-Masterchef- Rosetta :ragazze sono commessa per le belle parole.
    @Rosetta : é farina bianca
    baci baci e
    buon we

  21. Elisakitty's Kitchen scrive:

    Che bello questo pane! Si sembrano proprio dei tortini… Fantastico!

  22. germana scrive:

    @Serafina:provalo vale la pena
    @Elisakittiy's :grazie

    baci baci

  23. Rosetta scrive:

    Grazie Germana !
    Mandi mandi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.