Millefoglie di melanzane, mozzarella e menta, ricetta ligh

melanzane mozzarella, menta
La millefoglie di melanzane , mozzarella, sugo di pomodoro  e menta, è un secondo piatto gustoso e light. La sua preparazione è veloce, le melanzane grigliate anziché fritte danno leggerezza a questo piatto, mentre la menta dà un tono di fresco a questo secondo estivo. Ricorda un po’ la parmigiana di melanzane, ma molto più leggera ed altrettanto buona.

Ingredienti per la millefoglie di melanzane

500 g di melanzane tonde
4 mozzarelle da 125 g cad.
250 g sugo di pomodoro
Sale
Olio evo per spennellare i medaglioni di melanzane
Qualche fogliolina di menta per decorare

Sugo di pomodoro

1 scatola di pelati
1 spicchio d’aglio

sale

foglie di menta

 

Preparazione

Togliete la mozzarella dall’involucro e lasciatele sgocciolare ben in un colapasta e poi tagliatele a fettine sottili, larghe quanto il medaglione di melanzana.

Preparate il sugo di pomodoro
In un tegame soffriggere lo spicchio d’aglio e un peperoncino secco , aggiungere una scatola di pomodori, salare e proseguire la cottura per una decina di minuti. Togliere l’aglio, e spezzettare qualche fogliolina di menta.Spegnere il fuoco.

Con l’affettatrice o la mandolina, tagliate a fette rotonde le melanzane spesso 5 mm. Una volta terminato, ponete sul fuoco una piastra e scaldatela, ponete sulla piastra le fette di melanzane , e giratele in modo da cuocerle da entrambi i lati (cuocete un paio di minuti o fino a quando non risulteranno ben colorite con le tipiche striature scure della griglia ). Terminata la cottura, spennellatele con l’olio evo, disponetele sulla teglia del forno foderata di carta e iniziate a comporre la millefoglie. Sul primo medaglione mettete un pizzico di sale, un cucchiaino di sugo di pomodoro e la fettina di mozzarella. Terminare le millefoglie con una fogliolina di menta fermata da uno stuzzicadenti.
Infornate a 180° per una decina di minuti, fino a quando la mozzarella si sarà sciolta.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*