Il pane di Altamura

“Il pane di Altamura è un pane tipico pugliese ottenuto da un impasto di semola di grano duro rimacinata molto ricca di glutine (arriva fino al 14%), a lievitazione naturale e cotto nel forno a legna. La ricetta che segue NON è, ovviamente, la ricetta di questo pane ma solo una libera interpretazione di questo caratterizzata da tempi di lavorazione abbreviati, uso del lievito di birra e cottura nel forno elettrico. ”
E, dettaglio assolutamente non trascurabile, assicura anche ai principianti un ottimo risultato.

INGREDIENTI
600 gr di semola di grano duro rimacinata (nota anche come: farina di grano duro,
mezzo cubetto di lievito di birra,
400 gr di acqua,

15 gr. circa di sale fino

PROCEDIMENTO
Prima di tutto, sciogliere il lievito in un paio di cucchiai di acqua e impastarlo con la farina. Lasciare riposare una mezz’oretta, finché non sia ben gonfio.
Sistemare la farina sulla spianatoia, dandole la classica forma della “fontana” e rovesciarvi in mezzo il lievito.
Aggiungere gradatamente l’acqua e cominciare a impastare resistendo alla tentazione di aggiungere farina anche se l’impasto dovesse sembrare un po’ troppo morbido (diventerà più elastico impastando). Pochi minuti prima di smettere di impastare, aggiungere il sale (magari dopo averlo sciolto in un po’ d’acqua tenuta da parte dalla quantità totale) e continuare a impastare per circa mezz’ora.
Lasciare lievitare circa tre ore. Passato questo tempo, formare un filone a (su un pezzo di carta forno infarinata), spolverarlo abbondantemente di semola, e lasciare riposare una quarantina di minuti. Intanto, accendere il forno al massimo (sistemando, se la si possiede, una pietra refrattaria a mezza altezza).
Una volta che il forno sia giunto a temperatura,  infornare, abbassando la temperatura a 200 gradi.

Portare a cottura, estrarre dal forno e lasciare raffreddare su una gratella .La ricetta l’ho presa dal sito di :

http://www.gennarino.org/altamurascheda.htm

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Info su terradiviolini

Casalinga ora a tempo pieno, mi piace cucinare soprattutto i piatti di famiglia.
Mi piace la musica pop, la classica,lavorare al chiacchierino, a maglia.

4 risposte a Il pane di Altamura

  1. Il pane di Altamura è fantastico!! La prima volta che l’ho assaggiato ero a una fiera dei sapori d’italia…E’ buonissimo!! Buona giornata!

  2. Ilchiccodimais scrive:

    Il pane di altamura fatto in casa? Un sogno!!! Dall’aspetto sembra delizioso 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.