I Graffioni di Cremona

 

I graffioni di Cremona sono come i boeri  industrialifino ad una ventina di anni fa, sul bancone dei bar era ben in vista la scatola dei boeri che nell’involucro racchiudevano la possibilità di vincerne da 1 a 10,ovvero l’antesignano del “Gratta e Vinci”

Questi boeri, così sono chiamati quelli industraili, noi li chiamiamo graffioni e sono fatti a mano.Tipico pasticcino di Cremona, raffinato, fatto di puro cioccolato extra fondente ha un cuore di ciliegia avvolto nello zucchero fondente

Il loro nome deriva dalla forma irregolare, sferica e graffiata (da qui il nome graffioni) che si ottiene con un particolare movimento della mano e siccome non lo so fare, io li faccio rotolare sopra un setaccio per ottenere la rigatura.

Hanno una consistenza croccante, liquorosi dentro, di color marrone scuro, dal sapore dolce-aromatico.

Io li ho fatti seguendo le istruzioni di Alessandra.

Ingredienti:

20 ciliegie sotto spirito

150 g di zucchero fondente (qui é spiegato molto bene come si fa)

200 g di cioccolato extra fondente

Lavare, asciugare e passare nello zucchero fondente le ciliegie sottospirito.Farle raffreddare su carta forno.

Successivamente passarle nel cioccolato extra fondente fuso e lasciar di nuovo asciugare su carta forno.Una volta freddi ripassarli di nuovo nel cioccolato fuso e farli rotolare sopra un setaccio.

Si otterrà così la “graffiatura”.Metterli nei pirottini ed aspettare almeno 15 giorni prima di mangiarli, perché lo zucchero fondente all’interno si deve sciogliere completamente.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Info su terradiviolini

Casalinga ora a tempo pieno, mi piace cucinare soprattutto i piatti di famiglia.
Mi piace la musica pop, la classica,lavorare al chiacchierino, a maglia.

4 risposte a I Graffioni di Cremona

  1. uau! COMPLIMENTI ,nient’altro da aggiungere.
    Non li ho mai assaggiati e dire che spesso vado nella tua provincia(Soncino ecc…).
    COMPLIMENTI .
    Simo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.