Ciambelline di pasta brioche sofficissime

ciambelline sofficissimeciambelline sofficissime

Le ciambelline di pasta brioche,  sono dei dolci lievitati che si distinguono per la loro leggrezza e sofficità. Buone a colazione, a merenda si accompagnano bene con il the.

Le potremo anche gustare come fine pranzo accompagnate da una crema pasticcera al limone.

 Ingredienti

300 g di farina 00
250 g di farina manitoba
70 g di zucchero
130 ml di latte intero
120 g di burro
1 uovo intero
4 tuorli
1 bustina di lievito di birra disidratato
1 bustina di vaniglina
5 g di sale
Zucchero a velo

Preparazione

Impastate, in una ciotola, g 150 di farina con il lievito già sciolto in g 100 di latte ; formate un panetto, mettetelo a lievitare per 30′, coperto da un tovagliolo, poi trasferitelo nell’impastatrice munita di frusta a gancio e lavoratelo insieme con la restante farina (g 400 g), il burro fuso, i tuorli, lo zucchero, una bustina di vanillina e il sale; proseguite nella lavorazione fino ad ottenere una pasta morbida, liscia e molto elastica. Fatela lievitare coperta, finché raddoppierà di volume. Ci vorranno un paio d’ore.
Versate l’impasto sulla spianatoia e col matterello stendetelo con lo
spessore di 1 cm .Con  un coppapasta di 8 cm di diametro, ritagliate dei cerchi che

verranno ritagliati con un altro coppa pasta con un diametro più piccolo.

Adagiatele sulla teglia ricoperta di carta forno e fate lievitare ancora un’ora.

Distribuitele ad una distanza l’una dall’altra di almeno 1 cm perchè cuocendo si gonfieranno.
Intanto scaldate il forno a 180°. Fate cuoere le ciambelline per circa 15 minuti e sfornate.

Una volta raffreddate, cospargetele di zucchero a velo.

Si possono congelare, ma bbiate l’avvertenza di non mettere lo zucchero. Le spolverelizzerete al momento di gustarle.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*