Chiacchiere di Carnevale o lattughe, dolci fritti lombardi

 

chiacchiere o lattugheLe chiacchiere o lattughe,come li chiamiamo noi in Lombardia  sono dei dolci croccanti ma molto friabili che si fanno dalle mie parti nel periodo di Carnevale.Una volta si preparavano anche a  metà Quaresima, in genere a S. Giuseppe, che cadeva proprio a metà della Quaresima, per interrompere il digiuno e la penitenza quaresimale.Tutto questo può sembrare anacronistico, ma anche oggi noi digiuniamo, per altri motivi però.

Ingredienti

500 g di farina 00

4 uova

50 g di zucchero

50 g di burro

1/2 bicchierino di Grappa o Rum o Cognac

1/2 bustina di lievito Paneangeli

1 bustina di vaniglina

1 pizzico di sale

zucchero a velo

olio di semi di arachidi per friggere

Preparazione

Nella macchina del pane sul programma impasto mettere  la farina setacciata , unendo via via tutti gli altri ingredienti tranne lo zucchero a velo. Prendere l’impasto e avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciar riposare una mezz’ora al fresco.

Trascorsa la mezz’ora, dividere l’impasto in 4 parti uguali. Prendere un panetto, schiacciarlo e passarlo nei rulli dell’Imperia, dal più grande a quello medio, fino ad ottenere delle strisce  lisce e compatte alte 2 mm. Da queste strisce ritagliare con una rotellina dentata dei rettangoli di cm 10 x 5. Su ogni rettangolo praticate due tagli centrali e paralleli.

In un tegame scaldare abbondante olio di semi di arachide (170-10°) e adagiare le chiacchiere girandole da entrambi i lati e non appena saranno dorate, toglierle dall’olio e appoggiarle su carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso. Quando saranno raffreddate, disporle su un vassoio, o un cestino di vimini e cospargere con lo zucchero al velo.

Se volete, le chiacchiere potete farle  così ma  anche così.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Info su terradiviolini

Casalinga ora a tempo pieno, mi piace cucinare soprattutto i piatti di famiglia.
Mi piace la musica pop, la classica,lavorare al chiacchierino, a maglia.

2 risposte a Chiacchiere di Carnevale o lattughe, dolci fritti lombardi

  1. Francesca Calì scrive:

    Che buone..ottime!!! brava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.