Cestino di pasta sfoglia con ricotta casereccia e albicocche

Un cestino di pasta sfoglia ripieno di ricotta fatta in casa, salsa di albicocche  e mandole.
Delicatissimo questo dolce, che ha avuto l’applauso in famiglia  dovuto sicuramente alla freschezza della ricotta fatta in casa, secondo la ricetta di GZ
Il siero rimasto nella tazza l’ho usato per fare il pane in sostituzione dell’acqua.
Quel pane? UNA BONTA’
200 g di pasta sfoglia già pronta
Farcia
50 g di fecola di patate
3 tuorli + 2 albumi
30 g di farina di mandorle
60 g di zucchero
30 g di zucchero per gli albumi
un pizzico di sale
mandorle a lamelle
ricotta q.b.
burro- farina per gli stampini
Salsa di albicocche
150 g di albicocche
150 g di zucchero
Frullate le albicocche denocciolate con lo zucchero
Amalgamate la ricotta con i tuorli, lo zucchero, la farina di mandorle,  gli albumi montati a neve, un pizzico di sale e per ultima la fecola di patate.
Foderate con la sfoglia 4 stampini imburrati ed infarinati, riempiteli con la farcia e cuoceteli a 180° per 20 minuti.
Fateli raffreddare e decorate con le lamelle di mandorle e salsa di albicocche.
Con queste dosi si riempiono 4 stampini da cm 8 di diametro
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

4 thoughts on “Cestino di pasta sfoglia con ricotta casereccia e albicocche

  1. Ciao! Un dolcino che sa molto di estate! Con le albicocche ci conquisti subito! Perfetta la cremina con la ricotta fatta in cas,a ha tutto un'altro gusto! Bravissima!
    baci baci

  2. splendida ricetta, complimenti! non ho capito solo una cosa (perdonami, sono un tantino lenta) nel procedimento della ricotta, metti la panna subito insieme al latte oppure l' aggiungi dopo?
    grazie mille 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*