Pan di spagna farcito con Nutella e alkermes

Il pan di spagna è uno di quei dolci, molto vesatili, perchè si può farcire in tanti modi, a seconda dei propri gusti, Questo che ho preparato è delizioso, adattissimo come dessert, bello anche da vedere.Ho usato l’alkermes perchè in casa non ci sono bambini, potete anche ometterlo e alternare la nutella con della panna montata, crema di mascarpone o … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email

Tortelli di S.Giuseppe , per una festicciola di metà quaresima

  I tortelli di S.Giuseppe , sono dei bocconcini soffici e deliziosi, con il cuore morbido, addolciti da una bella spolverata di zucchero al velo, essendo l’impasto non troppo dolce.Sono dei dolcetti che dalle mie parti, per tradizione, si mangiano a metà Quaresima, per interrompere il periodo di magro e di penitenza. Oggi é un po’ anacronistico e quindi li … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email

Chiacchiere di Carnevale o lattughe, dolci fritti lombardi

  Le chiacchiere o lattughe,come li chiamiamo noi in Lombardia  sono dei dolci croccanti ma molto friabili che si fanno dalle mie parti nel periodo di Carnevale.Una volta si preparavano anche a  metà Quaresima, in genere a S. Giuseppe, che cadeva proprio a metà della Quaresima, per interrompere il digiuno e la penitenza quaresimale.Tutto questo può sembrare anacronistico, ma anche … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email

Lattughe sfogliate, per il martedì grasso

Queste lattughe, che si possono chiamare anche chiacchiere, hanno una particolarità propria della terra cremonese, in quanto vengono impastate come se fosse una pasta sfoglia. Queste lattughe di solito noi le facciamo per il martedì grasso, giorno in cui finisce il carnevale, diversamente da Milano, i cui festeggiamenti del periodo si prolungano fino al sabato successivo, in quanto Sant’Ambrogio trovandosi … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email

Frittelle al forno con uva passa

Queste  frittele con uva passa cotte al forno sono uno dei dolci tipici di Carnevale che si fanno dalle mie parti. Ho voluto condividere con voi questa ricetta antichissima, di una nota pasticceria cremonese doc,che purtroppo ha chiuso i battenti, perché frittelle così leggere non ne ho più mangiate. Infatti, é dallo  zucchero al velo e dalla cottura in forno, … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email

Le chiacchiere di Carnevale, delicate e leggere

Le chiacchiere non possono assolutamente mancare in una festa di Carnevale! Queste però ,sono chiacchiere più   delicate e leggere  rispetto alle chiacchiere che faccio di solito   e che trovate qui. Sono perfette anche per i  bambini perché ho sostituito il liquore con il latte. Ingredienti 500 g di farina 00 1 uovo 2 tuorli 2 dl scarsi di latte … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email

Croccante di nocciole : un dolce da sgranocchiare

Il croccante di  nocciole é un tipico dolce da sgranocchiare, di semplice esecuzione, che per le feste di Natale  non può mancare sulle nostre tavole. Di solito il croccante si fa con le mandorle, ma anche questo con le nocciole é altrettanto buono. Ingredienti 250 g di nocciole spellate 250 g di zucchero 2 cucchiai  di acqua 1 limone un … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email

Strudel con mostarda di Cremona, un dolce particolare e veloce

  Lo strudel é il dolce altoatesino per antonomasia , però questa volta ho voluto provarlo mettendo un po’ di cremonesità, cioé ripieno di mostarda . E’ un dolce che si può preparare anche per Natale, almeno da noi, essendo la mostarda Cremonese,una specialità tipica della Lombardia e, spesso la  abbiniamo ai bolliti nei giorni di festa ed anche a Natale.Oggi anche nello strudel. … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email

Torta Sbrisolosa, un dolce tipicamente soresinese

La torta Sbrisolona  a Soresina  la chiamiamo Sbrisolosa (forma dialettale, perché si sbriciola e le briciole le chiamiamo “brisi”) è un dolce tipico lombardo; una volta , era il dolce dei contadini  perché di farina di mais (quella bianca era per i ricchi) erano piene  le loro madie, e lo strutto  abbondava nelle dispense perché in cascina  tutti allevavano il … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email

Plum cake con cioccolato, noci e bussolano

 Del  plum cake ha solo per la forma,  in realtà é un riciclo degli avanzi di Natale. L’idea mi é venuta leggendo la ricetta sul blog di Ornella, che ho adattato con quello che avevo io. Il risultato?Una goduria, forse un po’ calorica, ma basta mangiarne poco e dopo fare una bella passeggiata a piedi (nel mio caso, lungo le … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email

Le rose di Carnevale

Questa volta ho voluto provare a fare le Chiacchiere Lombarde, trovate su questo sito Dosi per 6 persone 300 g di farina 60 g di zucchero 1 uovo 1/2 bicchiere di vino bianco secco zucchero al velo marmellata di amarene q.b. Ho messo tutti gli ingredienti nella MdP e impostato il programma impasto; lasciato riposare coperto per mezz’ora. Tirato la … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email

Frittelle di carnevale

E sì ormai é Carnevale, tempo di chiacchiere, di frittelle, castagnole, crostoli….ogni regione ha la sua ricetta.In casa io faccio sempre queste, che sono sì irregolari e bitorzolute, ma fatte così di proposito, senza sac a poche, ma semplicemente con due cucchiai.Il motivo? Semplice: lasciare spazio alla fantasia dei bambini, che saranno loro a dare il nome alla frittella, a … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email

Croccante nocciole e arancia

E’ ormai buio, le luci colorate dei balconi delle case sono tutte accese, si accendono e si spengono ad intermittenza; il Torrazzo, il campanile più alto d’Italia, a sua volta illuminato, domina la città dall’alto dei suoi 113 metri.Tutta intorno la campagna é innevata.. é questo il paesaggio che vedo dalla mia finestra, sembra un Presepio, sì c’é proprio aria … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email

PULCINI di Buona Pasqua

Scusate se faccio gli auguri riciclando gli albumi….Ma i pulcini li ho fatti con il cuore. Meringhe10 albumizucchero a velo (stesso peso degli albumi)2 cucchiai di succo di limone1 pizzico di salecoloranti liquidi per uso alimentari Innanzi tutto gli albumi devono essere a temperatura ambiente, mai freddi di frigo.Cominciare a montarli a velocità poco elevata ,con un pizzico di sale … Continue reading

Print Friendly, PDF & Email