Biscottini salati alla robiola

Biscottini dal cuore tenero , avvolti in una crosticina croccante e li  puoi mangiare in due bocconi.
Con questa ricetta partecipo al contest di Irina  Biscotto per la prima colazione
Ingredienti
100 g di farina 00
100 g di robiola fresca
40 g di burro Soresina
2 cucchiai di Gran Soresina  grattugiato
1 tuorlo d’uovo
1/2 bustina di zafferano
sale-pepe
In una terrina setacciare la farina ed unire la robiola, il burro a temperatura ambiente, il grana,il tuorlo d’uovo e lo zafferano prima sciolto in un po’ d’acqua.
Lavorare velocemente tutti gli ingredienti ed avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e mettere in frigorifero almeno mezz’ora.
Trascorso il tempo necessario con il matterello stendere l’impasto di 1/2 cm di spessore.
Con la rotellina dentellata, quella per i ravioli, ritagliare i biscottini, disporli in una teglia foderata di carta forno e cuocere a 175-180° per 10 minuti circa.
Quando sono appena dorati toglierli dal forno.Con queste dosi me ne sono venuti una ventina.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly

5 thoughts on “Biscottini salati alla robiola

  1. ma sai che anche io uso ovunque la robiola per insaporire i piatti????
    vivo al sud….e qui è poco utilizzata….ma essendo nata a torino ed avendo vissuto metà della mia vita li…..mi porto questo formaggio fresco nel cuore!!!! è il migliore!
    ed utilizzo sempre e solo una determinta marca…….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*