Pizza ricetta base

INGREDIENTI

  • 1kg farina semola rimacinata
  • 600ml acqua tiepida
  • 1 cubetto di lievito di birra (25gr)
  • 20gr sale
  • 20gr zucchero
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva (evo)

PROCEDIMENTO

Su una spianatoia setacciate la farina disponendola a fontana

Al centro della fontana mettete lo zucchero e il lievito sciogliendo quest’ultimo con l’aggiunta di parte dell’ l’acqua tiepida in ricetta

Impastate a mano sino al totale assorbimento dell’acqua da parte della farina aggiungendo il sale e a poco a poco l’olio

Continuate ad impastate per 15/20 circa raggiungendo il così detto punto di pasta ottenendo un impasto bello liscio e morbido .

LIEVITAZIONE

Formate 4 pagnotte e fatele lievitare almeno 2 ore sulla stessa spianatoia in un ambiente caldo coprendole con uno o più canovacci o come facevano le nostre nonne potete mettere sopra una copertina di lana per aiutare la pasta a mantenere una certa temperatura evitando che si raffreddi causando problemi alla lievitazione proprio per questo motivo evitate spifferi e correnti d’aria

A lievitazione ultimata stendete l’impasto nelle teglie foderate da carta da forno o oleate con (Evo) e farcite a piacere le vostre pizze

Prima di infornarle necessitano di un altro po di tempo di riposo in teglia per un ora circa in modo che possano riprendere la lievitazione ottenendo in cottura una struttura di qualità (passaggio fondamentale molte persone ancora oggi trascurano questo dettaglio che compromette la riuscita di una buona pizza Made in Home)

COTTURA

15/20 minuti circa a pizza

250′ Forno statico preriscaldato

Nb1 Fate in modo che il sale e il lievito non  vadano a stretto contatto ma aggiungete il sale in seconda battuta come consigliato nel corpo della ricetta per evitare problemi legati alla lievitazione

Nb2 procuratevi una pietra refrattaria adattabile ad un forno di casa e cuocete le vostre pizze direttamente sulla pietra senza utilizzare alcuna teglia il risultato sarà entusiasmante ( bisognerà introdurla nel forno per riscaldarla per almeno un ora posizionandola nella parte più bassa del forno potete acquistarla sul web o negozi di elettrodomestici)

 

 

 

Precedente Offelle di Parona Successivo Collaborazione Amoretti di Lorenzo