Immagina una vita più con Generali Italia

Grande successo ieri 29 Marzo all’evento “Immagina una vita più” promosso dall’Agenzia Generali Italia di Agrigento viale della Vittoria (agenzia storica dal 1928) svoltosi presso il ristorante Roney Club. 

Coordinatrice dell’evento Francesca Sciabica in collaborazione con gli agenti Valerio Sciabica, Vincenzo Pulino e Davide Sciascia. 

L’iniziativa è nata per lanciare e far conoscere il nuovo posizionamento della compagnia assicurativa, che con la sua lodevole “mission” ha espresso il desiderio di volere diventare partner di vita delle persone, accompagnandole e assistendole quotidianamente, con l’obiettivo di migliorare il loro stile di vita. 

L’iniziativa è dedicata ai temi della prevenzione e del benessere in un percorso di crescita verso una vita più sana, più sostenibile, più attiva, più bella, più buona e più facile. 

Francesca Sciabica intervenuta all’evento in un elegante atmosfera, rivolgendosi ai presenti : 

<<Questa sera abbiamo lasciato le nostre scrivanie per stare insieme a voi in modo diverso, per conoscerci meglio e parlarvi del nuovo programma di Generali Italia “Immagina una vita più”. Dov’è che si ci conosce davvero? Dove siamo più rilassati? A tavola, a cena quando finalmente tutte le occupazioni della giornata lasciano spazio a pensieri più leggeri alla famiglia e al divertimento>>. 

Per l’occasione due ospiti d’eccezione Mirko Ronzoni talentuoso Chef vincitore della seconda edizione del noto programma televisivo culinario Hell’S Kitchen e Annalisa Pompeo responsabile e fondatrice di goSicily sicilian cooking experience. 

Entrambi i Testimonial in una meravigliosa sinergia hanno dato vita ad un’entusiasmante, coinvolgente e piacevole serata, raccontandosi ai presenti soffermandosi soprattutto sull’importanza di una sana ed equilibrata alimentazione senza dover tralasciare necessariamente il gusto.

Lo Chef Ronzoni ha parlato di quanto sia importante investire sull’alimentazione per il benessere del nostro corpo. 

<<Spendete meno per accessori scarpe e pantaloni ma selezionate ed acquistate prodotti alimentari di qualità. Evitate quelli che hanno un prezzo troppo basso>>. 

Scegliere la qualità, ha continuato lo Chef, significa evitare quei disturbi alimentari che oggi colpiscono migliaia di persone. 

<<Semplicità e materia prima per il futuro dei vostri bambini>>. 

Per l’occasione lo Chef ha presentato due interessantissime ricette: Panelle 3.0 (rivisitate con aggiunta di farina di semi di canapa) e Cous cous integrale (cous cous di farro). 

Lo Chef ha concluso: <<La cucina è community, non ci devono essere segreti, condividete per migliorare>>. 

Annalisa Pompeo ha presentato la sua “terza creatura” così come ama definirla “goSicily sicilian cooking experience” una realtà conosciutissima in città e non solo, un nuovo modo per raccontare la Sicilia in un affascinante viaggio attraverso i piatti della nostra tradizione. 

Annalisa ha parlato dei suoi corsi di cucina e in particolare di quelli dedicati ai bambini “Bimbi Chef”.

<<L’educazione all’alimentazione deve partire già da piccoli>>. 

Annalisa Pompeo ha parlato di cucina mediterranea, dell’attenzione da prestare alla genuinità dei prodotti che si consumano. <<In pochi minuti si può realizzare un piatto “Happy” come la pasta alla norma>>. <<Scegliete qualità e territorio>>.

In fine Annalisa Pompeo si è esibita in un avvincente Show cooking nella preparazione dell’Agnello Pasquale con l’utilizzo di ingredienti poco raffinati mandorle della Valle dei Templi e pistacchio della Valle del Platani, coinvolgendo i presenti a cantare una divertente canzone “Il ballo dell’Agnello”.

L’Agenzia Generali Italia di Agrigento con i suoi agenti, l’organizzazione produttiva e gli amministrativi ringraziando quanti hanno partecipato all’iniziativa, dando appuntamento ai prossimi eventi già in programmazione.

Gerlando Carratello Food Blogger presso 

TAVULA MISA E PANI MINUZZATU

 

 

 

 

Precedente Giuffrè nel piatto “insalata di pasta” Successivo La siciliana Valeria Raciti vince Masterchef 8