TORTA DI CAROTE E MANDORLE PER UN DOLCE RISVEGLIO

TORTA DI CAROTE E MANDORLE
TORTA DI CAROTE E MANDORLE

LA RICETTA DELLA TORTA DI CAROTE E MANDORLE

Ecco finalmente la torta di carote e mandorle: l’avevo o non l’avevo detto, in uno dei primi post, che vi avrei sommerso con i dolci a base di carote??? In questi giorni siamo rientrati tutti nella routine quotidiana: lavoro, scuola, studio, corsi in palestra e chi più ne ha, più ne metta! Io ho preferito concentrarmi su pochi e semplici obiettivi, giusto per non arrivare a metà dell’anno già stremata. Per affrontare le giornate con tanta positività e determinazione mi serve un dolce che mi faccia saltare fuori dal letto appena sento il primo trillo della sveglia…e la torta di carote e mandorle è proprio l’ideale. 🙂

E’ una torta molto semplice da preparare: gli ingredienti principali sono, per l’appunto, le carote e le mandorle. Credo che in giro ci siano una quantità indiscriminata di versioni della torta di carote e mandorle…e sono comunque tutte molto buone. Io tendo a mettere tante carote (le adoro), soprattutto perchè mi piace vedere l’impasto che assume quella particolare sfumatura di rosa che, appena sveglia, mi mette il buonumore!!! 🙂

INGREDIENTI PER LA TORTA DI CAROTE E MANDORLE

  • 200 g di farina 00
  • 125 g di burro
  • 180 g di zucchero
  • 50 g di fecola di patate più un cucchiaio
  • 100 g di mandorle pelate
  • 300 g di carote grattugiate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • una bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • Per guarnire: zucchero a velo
Cosa occorre per fare la torta di carote e mandorle: Uno sbattitore elettrico, un mixer o un tritatutto, una tortiera con il diametro di 24 cm, ciotole varie…e un pizzico di rosa per iniziare la vostra giornata con il buonumore!!! 🙂

Procedimento per la torta di carote e mandorle

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Prendete le carote, pelatele, lavatele e grattugiatele finemente.
  3. Ponete le mandorle in un mixer, aggiungete il cucchiaio di fecola e frullate fino a ottenere una sorta di farina.
  4. Fate sciogliere il burro e poi fatelo raffreddare.
  5. Mettete le uova e lo zucchero in una ciotola e cominciate, con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, a montare, fino a che il composto non diventa soffice e spumoso.
  6. Aggiungete il burro raffreddato, la vanillina e il pizzico di sale.
  7. Setacciate la farina con il lievito e la fecola; amalgamateli al resto degli ingredienti.
  8. Aggiungete, in ultimo, anche le carote grattugiate finemente e la farina di mandorle. Mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
  9. Versate l’impasto nella tortiera che avrete precedentemente imburrato e infarinato.
  10. Infornate a 180°C per 40-45 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  11. Fate raffreddare e cospargete, a piacere, con zucchero a velo.

Vi posso dire una cosa??? Non vedo l’ora di svegliarmi domani mattina per mangiare la mia torta di carote e mandorle! E’ o non è una magia? Mi è venuta bene anche la foto! 🙂 Non vi resta che dipingere le vostre giornate con un pizzico di rosa! 🙂

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂

Vi ricordo che potete stampare o salvare la ricetta della torta di carote e mandorle cliccando sull’icona “Print Friendly”.
Print Friendly, PDF & Email