PLUMCAKE DI MELE E YOGURT: RICETTA SENZA BURRO

PLUMCAKE DI MELE E YOGURT
PLUMCAKE DI MELE E YOGURT

LA RICETTA DEL PLUMCAKE DI MELE E YOGURT

Non vedevo l’ora che arrivasse l’autunno per rifare questo delizioso plumcake di mele e yogurt, la cui ricetta proviene dal blog “La manina golosa” e che potete trovare QUI.

Ho deciso di preparare il plumcake di mele e yogurt alla fine di questa settimana che è stata a dir poco infernale, a causa del traffico continuo. Immaginatevi nell’ ultimo giorno lavorativo della settimana, pronti ad abbracciare il weekend in arrivo, ma ecco che, davanti a voi, si palesa il peggior traffico nella storia dei traffici, come se tutte le macchine si fossero inanellate sull’ esile arteria che collega Lecco a Vercurago.

Per spiegare tale situazione anomala ho pensato a un mega incidente, alla chiusura del ponte, a un meteorite caduto accidentalmente sulla carreggiata, a uno sciopero totale dei mezzi. E invece no: il semaforo di Vercurago era l’unico responsabile di questa incresciosa situazione! Sono riuscita a fare un salto veloce al supermercato, prendere gli ingredienti per questo magico plumcake, ed eccomi lì, nella mia cucina a mescolare gli ingredienti per sfornare questo dolce dal profumo irresistibile. Vi consiglio di seguire scrupolosamente le dosi indicate nella ricetta: solo così riuscirete a ottenere un dolce soffice e profumato.

Ingredienti per il plumcake di mele e yogurt

  • 300 g di farina 00
  • 3 uova
  • 130 g di zucchero
  • 100 ml di olio di semi di mais
  • 2 vasetti di yogurt bianco
  • la buccia grattugiata di un limone
  • 2 mele
  • una bustina di lievito per dolci
  • Un pizzico di sale
  • Una bustina di vanillina
Cosa occorre per preparare il plumcake di mele e yogurt: Uno sbattitore elettrico, ciotole varie, una spatola per dolci, uno stampo da plumcake, carta da forno…e una giornata no da migliorare grazie a un buon dolce!

Procedimento per il plumcake di mele e yogurt

  1. Per prima cosa preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Successivamente ponete le uova in una ciotola insieme allo zucchero, la vanillina e il pizzico di sale.
  3. Montate il tutto fino a ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso.
  4. In seguito aggiungete anche l’olio a filo, i due yogurt e la buccia grattugiata del limone.
  5. A questo punto setacciate la farina con il lievito e uniteli a più riprese al resto dell’impasto.
  6. Sbucciate le mele e tagliatele a tocchetti: aggiungetele all’impasto del plumcake.
  7. Infine, foderate uno stampo da plumcake con carta da forno e trasferite l’impasto del dolce.
  8. Infornate il plumcake di mele e yogurt a 180°c per circa 40 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  9. Sfornate il plumcake e quando si sarà raffreddato decoratelo, a piacere, con zucchero a velo.
PLUMCAKE DI MELE E YOGURT
PLUMCAKE DI MELE E YOGURT

Questo plumcake di mele e yogurt è riuscito a farmi tornare il buonumore: il suo profumo ha invaso la casa e io la sera ne ho mangiato una fetta accompagnata da una tazza fumante di tè alla cannella e un buon libro. I miei risvegli per due o tre giorni saranno sicuramente più dolci.

Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta del plumcake di mele e yogurt cliccando sull’icona “Print Friendly”.

Buona Sweet therapy a tutti! 🙂

TORTA SOFFICE ALLO YOGURT CON MIRTILLI E CRUMBLE

TORTA SOFFICE ALLO YOGURT CON MIRTILLI E CRUMBLE
TORTA SOFFICE ALLO YOGURT CON MIRTILLI E CRUMBLE

La ricetta della torta soffice allo yogurt con mirtilli e crumble

Evviva l’estate e con lei tutta la frutta fresca compresi i mirtilli con il quale ho preparato questa deliziosa torta soffice allo yogurt con mirtilli e crumble. Per la preparazione di questa ricetta è stato fondamentale l’intervento di mia zia, ovvero la mia ufficiale spacciatrice di mirtilli biologici. Circa due settimane fa ha suonato al mio campanello porgendomi una ciotola colma di mirtilli belli grossi e mi ha chiesto: “Io te li dò, se vuoi ci fai i muffin o qualche altro dolce!”. A parte i miei occhi evidentemente a cuore, ho iniziato a pensare a come utilizzare al meglio quei meravigliosi mirtilli.

Mi sono ricordata di una torta allo yogurt con frutti di bosco e crumble che avevo visto sul sito “Il cucchiaio d’argento”. Ciò che mi aveva colpito era che la torta aveva una forma rettangolare ed era divisa in tanti quadrotti, ma il tocco in più era conferito dal crumble: una deliziosa crosticina burrosa che ben si abbinava ai frutti di bosco. In men che non si dica ho deciso di farla (QUI trovate la ricetta originale), ma ho modificato leggermente le dosi perchè la teglia a mia disposizione era molto più piccola.

Che posso dirvi di questa torta soffice allo yogurt con mirtilli e crumble? Innanzitutto è buonissima e ci credete se vi dico che è sparita nel giro di 24 ore. Purtroppo mi ha fatto compagnia solo per una colazione e non vedo l’ora di rifarla per assaporare tutta la sua bontà. La torta soffice allo yogurt con mirtilli e crumble è un perfetto connubio di consistenze: c’è l’impasto soffice della torta allo yogurt, la cremosità dei mirtilli, e la croccantezza del crumble. Non so se avete notato, quanto stia migliorando la qualità delle mie foto: sono veramente soddisfatta dei miei miglioramenti, anche se per trovare la luce giusta devo alzarmi praticamente all’alba, ma se questi sono i risultati ne vale veramente la pena.

INGREDIENTI PER LA TORTA SOFFICE ALLO YOGURT CON MIRTILLI E CRUMBLE

Per il crumble

  • 75 g di farina 00
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale

Per la torta

  • 225 g di farina 00
  • 80 g di zucchero
  • 2 uova
  • 80 g di burro
  • 125 g di yogurt bianco (un vasetto)
  • una bustina di vanillina
  • mezza bustina di lievito per dolci (8 grammi)
  • mirtilli q.b. (circa 250 g)
  • un pizzico di sale
Cosa occorre per fare la torta soffice allo yogurt con mirtilli e crumble: uno sbattitore elettrico, una teglia rettangolare di cm 18 x 25 ca., carta da forno, ciotole varie…voglia q.b. di utilizzare al meglio la frutta dell’estate

 

PROCEDIMENTO PER LA TORTA SOFFICE ALLO YOGURT CON MIRTILLI E CRUMBLE

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. In una ciotola ponete il burro ammorbidito con lo zucchero e la vanillina. Montate fino a ottenere un composto soffice e spumoso.
  3. Aggiungete un uovo alla volta, avendo cura di non aggiungere il successivo fino a che il precedente non sarà ben amalgamato.
  4. Unite anche il vasetto di yogurt bianco.
  5. Setacciate la farina con il lievito e uniteli al resto dell’impasto. Amalgamate tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo.
  6. Procedete con la preparazione del crumble.
  7. In una ciotola ponete il burro ben freddo, la farina e lo zucchero di canna. Impastate con le mani fino a ottenere delle grosse briciole.
  8. Trasferite l’impasto della torta nella teglia che avrete precedentemente foderato con carta da forno.
  9. Distribuite i mirtilli sulla superficie della torta e ricopriteli con il crumble.
  10. Infornate la torta soffice allo yogurt con mirtilli e crumble a 180°C per 40-45 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  11. Estraete la torta soffice allo yogurt con mirtilli e crumble e lasciatela raffreddare prima di gustarla.

TORTA SOFFICE ALLO YOGURT CON MIRTILLI E CRUMBLE

TORTA SOFFICE ALLO YOGURT CON MIRTILLI E CRUMBLE

 

Nell’attesa di prepararmi nuovamente la torta soffice allo yogurt con mirtilli e crumble io mi godo queste bellissime fotografie!

Buona Sweet therapy a tutti! 🙂

PANCAKES ALLO YOGURT LEGGERI

PANCAKES ALLO YOGURT
PANCAKES ALLO YOGURT

I pancakes allo yogurt sono il dolce ideale per la colazione della domenica. I giorni della settimana appena trascorsa sono stati a dir poco frenetici e per coccolarmi un pochino ho deciso di premiarmi con questi deliziosi pancakes allo yogurt: sono molto più leggeri rispetto a quelli classici perchè non hanno il burro.

Io adoro mangiare i pancakes la domenica, comodamente seduta sul divano, sotto la copertina, con un buon libro e una tazza di tè. Inoltre, questi pancakes allo yogurt sono semplicissimi e rapidissimi da fare: in pochissimo riuscirete a preparare una colazione gustosa e nutriente.

Io ho scelto di accompagnare i pancakes allo yogurt a una generosa dose di miele che mi piace moltissimo: in alternativa potete aggiungere delle banane tagliate a fettine, delle mandorle a lamelle o altra frutta secca a piacere o, perchè no, una buona confettura fatta in casa. Insomma, con i pancakes allo yogurt potete veramente sbizzarrirvi.

 

INGREDIENTI PER I PANCAKES ALLO YOGURT

  • 150 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di olio di semi di mais
  • 1 vasetto di yogurt bianco (125 grammi)
  • 100 ml latte
  • 2 cucchiai di zucchero
  • un cucchiaino di lievito
  • una bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • Per guarnire: miele q.b.

 

COSA OCCORRE PER FARE I PANCAKES ALLO YOGURT: Una ciotola, una frusta a mano, una padella antiaderente…una domenica di totale relax 🙂

 

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola sbattete l’uovo con lo zucchero, il pizzico di sale e la vanillina.
  2. Aggiungete i due cucchiai di olio di semi di mais e la farina setacciata con il lievito.
  3. Unite all’impasto anche lo yogurt e il latte. Mescolate fino a ottenere una pastella omogenea non troppo liquida.
  4. Fate scaldare una padellina antiaderente e versate un po’ di impasto fino a ottenere un pancakes di circa 10 cm di diametro.
  5. Fate cuocere il pancake fino a che non compariranno delle bollicina sulla superficie. A quel punto girate il pancake e fatelo cuocere dall’altra parte. Fate i pancakes allo yogurt fino a esaurimento della pastella.
  6. Guarnite, a piacere, con una generosa dose di miele.

Per tenere al caldo i pancakes faccio bollire un po’ di acqua in un pentolino su cui appoggio un piatto. Quando l’acqua bolle e il piatto è sufficientemente caldo ci adagio i pancakes e nel frattempo cucino gli altri.

Buona sweet therapy a tutti e buona domenica!!! 🙂

CROSTATA CON PASTA FROLLA ALLO YOGURT E MARMELLATA

CROSTATA CON PASTA FROLLA ALLO YOGURT E MARMELLATA
CROSTATA CON PASTA FROLLA ALLO YOGURT E MARMELLATA

La prima torta che ho fatto quando sono tornata a casa dopo due settimane di meritate vacanze è stata questa crostata con pasta frolla allo yogurt e marmellata. Ebbene sì, quando ero al mare una delle cose che mi mancava di più era fare i dolci, dato che in campeggio non avevo a disposizione un forno per cuocere. Tuttavia, la mia anima da pasticcera amatoriale non se ne è stata per niente a riposo e ho utilizzato quel tempo per progettare e programmare le ricette da postare sul blog.

Fra le tante ricette c’è anche questa crostata con pasta frolla allo yogurt e marmellata. Io adoro le crostate, soprattutto perchè mi piace sbizzarrirmi nel creare decorazioni sempre nuove. La crostata con pasta frolla allo yogurt nasce dall’esigenza di usare dello yogurt avanzato, e soprattutto, dall’irresistibile voglia di provare la mia confettura di pesche e albicocche (QUI trovate la ricetta). Il risultato è questa torta, a metà tra una frolla e una torta soffice, nonostante la quantità minima di burro impiegata. Il gusto è molto delicato, perfetto per esaltare delle buone confetture fatte in casa.

 

INGREDIENTI per la crostata con pasta frolla allo yogurt e marmellata

  • 300 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 130 g di zucchero a velo
  • 50 g di burro
  • 70 g di yogurt
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 vasetto di marmellata (potete usare il gusto che preferite)

 

COSA OCCORRE PER FARE LA CROSTATA CON PASTA FROLLA ALLO YOGURT E MARMELLATA: Uno stampo da crostata con il diametro da 24 cm, carta forno, stampini per biscotti per la decorazione…voglia q.b. per provare una crostata nuova. 🙂

 

PROCEDIMENTO

  1. Ponete la farina a fontana su di una spianatoia.
  2. Aggiungete il burro leggermente ammorbidito, lo zucchero a velo, lo yogurt, l’uovo, la vanillina, il pizzico di sale e, infine, anche il lievito per dolci.
  3. Impastate il tutto fino a ottenere una pasta frolla liscia e senza grumi. L’impasto risulterà morbido ed elastico.
  4. Avvolgete il panetto di frolla nella pellicola e ponete a riposare per almeno 2 ore.
  5. Passato il tempo di riposo preriscaldate il forno a 180°C.
  6. Prendete parte dell’impasto e stendetelo su un foglio di carta forno fino a raggiungere uno spessore di 5 mm.
  7. Trasferite l’impasto nello stampo da crostata, rimuovete la pasta in eccesso e bucherellate il fondo aiutandovi con una forchetta.
  8. Adagiate sulla superficie un abbondante strato di marmellata.
  9. Con la pasta frolla avanzata decorate la superficie della vostra crostata.
  10. Infornate la crostata con pasta frolla allo yogurt a 180°C per 30-35 minuti.
  11. Estraete dal forno la crostata con pasta frolla allo yogurt e lasciatela raffreddare, poi gustatela.

 

CROSTATA CON PASTA FROLLA ALLO YOGURT E MARMELLATA
CROSTATA CON PASTA FROLLA ALLO YOGURT E MARMELLATA

Questa pasta frolla allo yogurt è ottima per fare anche dei deliziosi biscotti. Provatela.

Buona Sweet therapy a tutti! 🙂

PLUMCAKE ALLO YOGURT

PLUMCAKE ALLO YOGURT
PLUMCAKE ALLO YOGURT

Sembra che tutti ce l’abbiano con me. Dopo una settimana frenetica e piena di impegni pensavo che la successiva sarebbe stata migliore e che mi sarei potuta anche rilassare un po’…povera illusa: la settimana appena trascorsa è stata caratterizzata da un livello di ansia ingestibile e sono arrivata a venerdì senza un briciolo di energie. Fortunatamente quel pomeriggio si è improvvisamente liberato e io ho colto quell’occasione per fare questo soffice plumcake allo yogurt. Ho scelto questa ricetta perchè è semplicissima da fare: non servono bilance, ma solo il vasetto dello yogurt che vi servirà per misurare la quantità di ogni ingrediente. Il risultato è un plumcake allo yogurt molto soffice e delicato ideale per la colazione.

 

INGREDIENTI PER IL PLUMCAKE ALLO YOGURT

  • 2 vasetti di farina 00
  • 1 vasetto di fecola di patate
  • 3 uova
  • 1 vasetto di yogurt
  • 2 vasetti di zucchero
  • 1 vasetto scarso di olio di semi di mais
  • la buccia grattugiata di un limone
  • 1 bustina di vanillina
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

 

COSA OCCORRE PER FARE IL PLUMCAKE ALLO YOGURT: 1 vasetto di yogurt per misurare gli ingredienti, uno sbattitore elettrico, uno stampo da plumcake, carta da forno, una spatola per dolci…e voglia q.b. di fare un dolce semplice per rilassarvi.

 

PROCEDIMENTO:

  1. Preriscaldate il forno a 175°C.
  2. Separate gli albumi dai tuorli e ponete questi ultimi in una ciotola insieme allo zucchero; cominciate a montarli fino a che non otterrete un composto soffice e spumoso.
  3. Unite il vasetto di yogurt e anche l’olio a filo. Continuate a mescolare per ottenere un composto omogeneo.
  4. Aggiungete la buccia grattugiata del limone, la vanillina e il pizzico di sale.
  5. Setacciate la farina con il lievito e uniteli a più riprese al resto dell’impasto.
  6. Montate gli albumi a neve fermissima e aggiungeteli al resto dell’impasto avendo cura di non smontare il composto.
  7. Trasferite l’impasto in uno stampo da plumcake che avrete precedentemente foderato con carta da forno.
  8. Infornate il plumcake allo yogurt a 175°C per 40-45 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  9. Sfornate il plumcake allo yogurt, lasciatelo raffreddare e cospargete, a piacere, con zucchero a velo.

Questo plumcake allo yogurt è molto semplice da fare e soprattutto veloce. E’ ideale per la colazione o la merenda. Accompagnatelo con una bella tazza di thè.

Buona sweet therapy a tutti… 🙂