CLAFOUTIS CON UVA BIANCA E ROSA: RICETTA D’AUTUNNO

CLAFOUTIS CON UVA BIANCA E ROSA
CLAFOUTIS CON UVA BIANCA E ROSA

LA RICETTA DEL CLAFOUTIS CON UVA BIANCA E ROSA

Una domenica piovosa si trasforma nell’occasione ideale per provare un dolce nuovo: il clafoutis con uva bianca e rosa. Certamente, uno dei motivi per cui mi piace il mese di settembre è che le temperature più gradevoli permettono di accendere il forno più frequentemente per preparare nuovi dolci. Perciò, in questa domenica piovosa scandita dalla lettura, dal completo relax e dal profumo di tè alla vaniglia che ha riempito la casa, mi sono dedicata alla preparazione di un dolce il cui nome, tanto delicato, quanto raffinato, evoca uno dei paesi rinomato per la sua bellezza e la bontà dei suoi dolci: la Francia.

Il clafoutis è un dolce che viene preparato con una pastella liquida simile a quella crepes che ricopre della frutta fresca. Per realizzare il mio clafoutis ho utilizzato dell’uva bianca e rosa, ma potete utilizzare la frutta fresca che preferite. Il clafoutis era talmente buono che io e la mia mamma ce ne siamo concesse una generosa porzione per la merenda. Per la preparazione di questo dolce mi sono affidata alla ricetta che trovate sulla rivista dell’Esselunga del mese di settembre introducendo, però, delle modifiche nella preparazione.

Ingredienti per il clafoutis con uva bianca e rosa

  • 3 uova
  • uva bianca e rosa q.b.
  • 60 g di zucchero
  • 80 g di farina
  • 250 ml di latte
  • un pizzico di sale
  • una bustina di vanillina
  • mezza bustina di lievito per dolci (8 grammi)

Cosa occorre per fare il clafoutis: uno sbattitore elettrico, una teglia, una ciotola, una spatola per dolci, carta forno…una giornata piovosa di inizio autunno.

Procedimento per il clafoutis con uva bianca e rosa

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. In una ciotola ponete le uova con lo zucchero, la vanillina e il pizzico di sale.
  3. Montate fino a ottenere un composto chiaro, soffice e spumoso.
  4. Aggiungete la farina setacciata con il lievito.
  5. Successivamente unite a filo il late fino a ottenere una pastella liscia e senza grumi.
  6. Tagliate a metà i chicchi d’uva e togliete i semi.
  7. Disponete i chicchi sul fondo di una teglia che avrete precedentemente foderato con carta da forno.
  8. Infine ricoprite l’uva con la pastella.
  9. Infornate a 180°C per 20-25 minuti, fino a che la superficie non sarà dorata.
  10. Estraete il dal forno e lasciate raffreddare. Gustate il dolce tiepido.

Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta del clafoutis con uva bianca e rosa cliccando sull’icona “Print Friendly”.

Buona Sweet therapy a tutti.