MUFFIN CON LE GOCCE DI CIOCCOLATO: LA RICETTA DEL MUFFIN PERFETTO

MUFFIN CON LE GOCCE DI CIOCCOLATO

MUFFIN CON LE GOCCE DI CIOCCOLATO

Alla ricerca del muffin perfetto: il muffin con le gocce di cioccolato

In questo blog, aperto da quasi un anno mancava una ricetta imprescindibile: quella dei muffin con le gocce di cioccolato. Per me, che sono la regina dei muffin, è stato molto più semplice approcciarmi ad altre tiplogie di muffin, ma per questi ho una specie di venerazione. Negli anni ho provato una miriade di ricette di muffin con le gocce di cioccolato, ma nessuna era all’altezza delle mie aspettative. A maggior ragione, dovendo dedicargli un post sul blog, volevo che la ricetta fosse da WOW assicurato.

E quindi, mi sono messa alla ricerca del muffin perfetto. Non è stata una ricerca semplice: i tentativi mi hanno portato, a volte, a fare un sonoro buco dell’acqua. Ma non temete: prima della fine di questo post, vi svelerò quale è l’ingrediente segreto per ottenere dei muffin perfetti come quelli che vedete nella foto. I muffin con le gocce di cioccolato che ho preparato prima di questi erano bruttissimi: bassi, secchi e troppo scuri in superficie. Mi ero data per vinta, convinta che non sarei mai riuscita a trovare la ricetta perfetta. Poi, un sabato mattina, mi sono alzata con la voglia di provare solo un’ultima volta: il risultato è stato, nemmeno a dirlo, uno dei migliori. Un muffin umido, spugnosetto, con una cupola bella tonda e pieno di gocce di cioccolato.

L’ingrediente segreto per fare il muffin perfetto è lo YOGURT. Non so dirvi che reazione chimica avvenga, ma lo yogurt è fondamentale per conferire una consistenza perfetta al vostro muffin.

MUFFIN CON LE GOCCE DI CIOCCOLATO
MUFFIN CON LE GOCCE DI CIOCCOLATO

INGREDIENTI PER I MUFFIN CON LE GOCCE DI CIOCCOLATO

  • 200 g di farina
  • 130 g di zucchero
  • 1 uovo
  • un vasetto di yogurt bianco
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 100 ml di panna liquida
  • 50 ml di latte
  • una bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • gocce di cioccolato q.b.

COSA OCCORRE PER FARE I MUFFIN CON LE GOCCE DI CIOCCOLATO: Una frusta a mano, pirottini di alluminio per i muffin, pirottini di carta per i muffin, ciotole varie…tanta tenacia: prima o poi i vostri obiettivi li raggiungerete.

PROCEDIMENTO PER I MUFFIN CON LE GOCCE DI CIOCCOLATO

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. In una ciotola ponete tutti gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero, il lievito per dolci, la vanillina e, infine, il pizzico di sale.
  3. In un’altra ciotola mescolate gli ingredienti liquidi: l’uovo leggermente sbattuto, il latte, lo yogurt e la panna.
  4. Unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi. Mescolateli fino a che non si saranno amalgamati.
  5. Aggiungete, in ultimo, anche le gocce di cioccolato.
  6. Riempite i pirottini per 3/4. Se volete decorate la superficie dei muffin con altre gocce di cioccolato.
  7. Infornate i muffin con le gocce di cioccolato a 180°C per 25 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  8. Sfornate i muffin, lasciateli intiepdire prima di provarli.
MUFFIN CON LE GOCCE DI CIOCCOLATO
MUFFIN CON LE GOCCE DI CIOCCOLATO

Spero che i miei muffin con le gocce di cioccolato vi siano piaciuti.

Buona Sweet therapy a tutti

CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA

CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA
CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA

La ricetta della crostata con frutti di bosco e crema pasticcera

Maggio, il mese più frenetico della mia vita, tante (troppe) scadenze, mille cose da fare tra cui questa buonissima crostata con frutti di bosco e crema pasticcera. Per la verità ho fatto questa crostata rispondendo alla richiesta di una mia amica che voleva assolutamente festeggiare i suoi 30 anni con una torta fatta da me. Non sapete quanto fossi felice ma, allo stesso tempo anche un po’ impaurita perchè temevo che la torta potesse venire male. La mia amica ha avanzato una sola richiesta: una bella crostata con i frutti di bosco. Inizialmente le ho proposto una crostata con frutti di bosco e ganache al cioccolato fondente.

Dopo avergliela fatta assaggiare, avendola preparata per la festa della mia mamma, mi ha chiesto di prepararle questa crostata con frutti di bosco e crema pasticcera. Fortunatamente la torta, come potete vedere nella foto, è venuta assolutamente bene. La cosa più bella è che sono diventata un’esperta della cottura in bianco e non ho litigato con la crema pasticcera…forse è la volta buona che riusciamo ad andare d’accordo senza che lei si metta a fare grumi o non si addensi al punto giusto. Per la mia amica ho preparato una crostata con frutti di bosco e crema pasticcera del diametro di 28 cm, mentre qui di seguito vi indico le dosi per uno stampo da crostata di 24 cm.

INGREDIENTI PER LA CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA

Per la pasta frolla

  • 250 g di farina 00
  • 120 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 125 g di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Per la crema pasticcera

  • 125 ml di latte intero
  • 125 ml di panna fresca (in alternativa potete usare solo latte)
  • 60 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 30 g di farina 00
  • una bustina di vanillina o i semi di una bacca di vaniglia
  • la buccia grattugiata di mezzo limone

Per la copertura

  • Frutti di bosco misti. Io ho utilizzato fragole, mirtilli, more e lamponi.

COSA OCCORRE PER FARE LA CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA: Uno stampo da crostata con il diametro di 24 cm, carta forno per la cottura in bianco, fagioli secchi…voglia di fare una torta bellissima!

Procedimento per la crostata con frutti di bosco e crema pasticcera

  1. Cominciate preparando la base di pasta frolla. Su una spianatoia ponete la farina, il burro, l’uovo, lo zucchero a velo, la vanillina, il lievito per dolci e, infine, il pizzico di sale. Impastate fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo che metterete a riposare in frigorifero per almeno un’ora.
  2. Trascorso il tempo di riposo preriscaldate il forno a 180°C. Riprendete il panetto di frolla e stendete fino a ottenere uno spessore di 5 mm. Trasferite la pasta in uno stampo da crostata con il diametro di 24 cm che avrete precedentemente foderato con carta da forno.
  3. Coprite la pasta frolla con un foglio di carta forno e ricoprite la superficie con i fagioli secchi o altri legumi. In questo modo la pasta in cottura non crescerà.
  4. Trascorsi circa 15 minuti rimuovete la carta da forno e i fagioli.
  5. Continuate la cottura per altri 10-15 minuti fino a che la superficie non sarà dorata.
  6. Estraete la vostra base di frolla dal forno e lasciate raffreddare.
  7. Nel frattempo preparate la crema pasticcera.
  8. Portate a ebollizione il latte con la panna, metà dello zucchero, la scorza del limone e la vanillina.
  9. In una ciotola lavorate i tuorli con l’altra metà dello zucchero e i pizzico di sale. Unite in ultimo la farina mescolando bene affinchè non ci siano grumi.
  10. Unite questo composto al latte e alla panna mescolando con un cucchiaio.
  11. Lasciate raffreddare la crema pasticcera.
  12. Quando la crema si sarà raffreddata distribuitela uniformemente sulla base di pasta frolla.
  13. Decorate la superficie della vostra crostata con i frutti di bosco.
  14. Lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora.

CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA

CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA

 

Buona Sweet therapy a tutti!!! e buona merenda!!!

TORTA INTEGRALE CON CAROTE E ALBICOCCHE

TORTA INTEGRALE CON CAROTE E ALBICOCCHE
TORTA INTEGRALE CON CAROTE E ALBICOCCHE

La ricetta della torta integrale con carote e albicocche

Finalmente è arrivata l’estate e con lei tutti i dolci a base di frutta come questa deliziosa torta integrale con carote e albicocche. Siamo alla metà di giugno, ma la temperatura è simile a quella del mese di luglio: in pratica siamo passati dal piumino alla canottiera nel giro di una settimana. Tuttavia questo caldo straordinario, soprannominato Giuda, ci ha riservato non pochi diluvi torrenziali che ci costringevano a tapparci in casa. Se si usciva di casa si rischiava di fare una doccia gratis o, ancora peggio, farsi bozzare la macchina da una sonora grandinata.

Ecco perchè, circondata da questo terribile tempaccio, me ne stavo chiusa in casa e tra un esercizio di cardio e un sonnellino meditavo sul da farsi. Solo che, dopo tre giorni di tempo autunnale, io iniziavo a scocciarmi e ho deciso di fare questa torta integrale con carote e albicocche che ha il colore del sole. Per realizzare questa torta integrale con carote e albicocche ho preso spunto dalle ricetta di un plumcake integrale con carote e albicocche realizzato dalla bravissima Germana e che potete trovare QUI. Io ho modificato la ricetta perchè ho aggiunto lo yogurt e ho preferito utilizzare solo farina integrale.

INGREDIENTI PER LA TORTA INTEGRALE CON CAROTE E ALBICOCCHE

  • 200 g di farina integrale
  • 2 uova
  • 130 g di zucchero di canna
  • 150 g di carote grattugiate
  • 100 ml di olio di semi di mais
  • 100 g di yogurt bianco
  • 3 albicocche
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (8 grammi)
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale

COSA OCCORRE PER FARE LA TORTA INTEGRALE CON CAROTE E ALBICOCCHE: Una tortiera con il diametro di 18 cm, una ciotola, uno sbattitore elettrico…voglia q.b. di accogliere l’estate in tutto il suo splendore

PROCEDIMENTO PER LA TORTA INTEGRALE CON CAROTE E ALBICOCCHE

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. In una ciotola ponete le uova con lo zucchero, la vanillina e il pizzico di sale. Montate fino a che non diventeranno soffici e spumose.
  3. Aggiungete l’olio a filo e lo yogurt.
  4. Unite anche le carote grattugiate.
  5. Setacciate la farina integrale con il lievito e uniteli al resto degli ingredienti.
  6. Trasferite l’impasto della torta integrale con carote e albicocche in una tortiera con il diametro di 18 cm che avrete precedentemente imburrato e infarinato o foderato con carta da forno.
  7. Tagliate le albicocche a fettine e mettetele sulla superficie della torta.
  8. Infornate la torta integrale con carote e albicocche a 180°C per 35-40 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  9. Estraete la torta dal forno, lasciate raffreddare e decorate, a piacere, con zucchero a velo.

Buona estate e buona Sweet therapy a tutti! 🙂

 

 

MUFFIN ALLE CAROTE, ARANCIA E FIOCCHI D’AVENA

MUFFIN ALLE CAROTE, ARANCIA E FIOCCHI D'AVENA
MUFFIN ALLE CAROTE, ARANCIA E FIOCCHI D’AVENA

I muffin alle carote, arancia e fiocchi d’avena

Sarebbe inutile raccontare quanto mi piacciano i dolci con le carote e questi muffin alle carote, arancia e fiocchi d’avena sono l’ennesima ricetta che mi ha stupito. Sono dei muffin leggerissimi che non contengono olio e mi hanno fatto compagnia qualche settimana fa (per la verità qualche mese fa), ma sono ottimi anche adesso che fa un po’ più caldo. La ricetta di questi muffin alle carote, arancia e fiocchi d’avena, che potete trovare QUI, l’avevo adocchiata sul sito della Vallè che ha una bellissima sezione dedicata ai muffin, tanto da farmi venire la voglia di provare a farli tutti. Questa è la prima ricetta che provo, ma il risultato è stato molto soddisfacente.

INGREDIENTI PER I MUFFIN ALLE CAROTE, ARANCIA E FIOCCHI D’AVENA

  • 200 g di farina 00 (se preferite un gusto più rustico potete usare anche la farina integrale)
  • 100 g di fiocchi d’avena
  • 100 g di margarina
  • 2 uova
  • 125 g di zucchero di canna
  • 250 g di carote
  • il succo e la scorza di un’arancia
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (8 grammi)
  • una bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • fiocchi d’avena q.b. per decorare

COSA OCCORRE PER FARE I MUFFIN: Un tritatutto, due ciotole, una frusta a mano, pirottini di alluminio per i muffin, pirottini di carta per i muffin…avere un motivo in più per svegliarsi la mattina 🙂

PROCEDIMENTO PER I MUFFIN ALLE CAROTE, ARANCIA E FIOCCHI D’AVENA

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Con l’aiuto del tritatutto tritate finemente i fiocchi d’avena fino a ottenere una sorta di farina.
  3. Sbucciate la carote e grattugiatele finemente.
  4. Fate fondere la margarina e lasciate raffreddare
  5. In una ciotola ponete tutti gli ingredienti liquidi: le uova, il succo e la scorza dell’arancia e la margarina raffreddata. Sbattete leggermente con l’aiuto di una frusta per amalgamare gli ingredienti.
  6. Nell’altra ciotola mettete gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero di canna, i fiocchi d’avena tritati, il lievito, il pizzico di sale e, infine, la bustina di vanillina.
  7. Unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi. Mescolate quanto basta per amalgamare: l’impasto deve rimanere grumoso.
  8. Aggiungete in ultimo anche le carote grattugiate.
  9. Trasferite l’impasto dei muffin nei pirottini.
  10. Decorate, a piacere, la superficie con dei fiocchi d’avena.
  11. Infornate i muffin alle carote, arancia e fiocchi d’avena a 180°C per 25-30 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  12. Sfornate i muffin e gustateli tiepidi o freddi.

Buona colazione e buona Sweet therapy a tutti! 🙂

MUFFIN ALLE CAROTE, ARANCIA E FIOCCHI D'AVENA
MUFFIN ALLE CAROTE, ARANCIA E FIOCCHI D’AVENA

 

TORTA AL CIOCCOLATO SENZA UOVA E SENZA LATTE

TORTA AL CIOCCOLATO SENZA UOVA E SENZA LATTE
TORTA AL CIOCCOLATO SENZA UOVA E SENZA LATTE

La ricetta di questa torta al cioccolato senza uova e senza latte risale, per la verità, a un po’ di mesi fa. Tuttavia i troppi impegni mi hanno impedito di dedicarle un post adeguato. Purtroppo il caldo è arrivato, ma questa torta al cioccolato senza uova e senza latte è freschissima se tenuta in frigorifero e vi ricaricherà quando tornerete a casa dal lavoro stanchi e accaldati. Infatti, pensavo intensamente a questa torta al cioccolato senza uova e senza latte in questi giorni. Mi sento un po strana: nella mia vita stanno cambiando rapidamente molte cose: decisioni da prendere, nuove strade da scoprire. Le novità possono spaventare, ma la cosa fondamentale è non farsi bloccare dalla paura. Ogni volta che la paura mi assale faccio due cose. In primo luogo penso che, in realtà, ciò che temo maggiormente è stare ferma in attesa che qualcosa cada dal cielo. In secondo luogo mi chiudo in cucina e preparo qualcosa di buono come questa torta al cioccolato senza uova e senza latte: una vera panacea per silenziare tutti  pensieri. La ricetta di questa torta soffice e cioccolatosa l’ho presa dal sito Vegolosi: QUI la ricetta.

INGREDIENTI PER LA TORTA AL CIOCCOLATO SENZA UOVA E SENZA LATTE

  • 100 g di farina di farro integrale o farina di grano integrale
  • 50 g di farina 00
  • 120 g di zucchero di canna
  • 8 g di lievito per dolci (potete usare il cremor tartaro)
  • 35 g di cioccolato fondente
  • 25 g di cacao amaro
  • 100 g di olio di semi di mais
  • 200 g di latte di soia o altro latte vegetale
  • 1 pizzico di sale
  • una bustina di vanillina
  • una piccola mela grattugiata
  • la scorza di un’arancia
  • 1/2 cucchiaino di zenzero

COSA OCCORRE PER LA TORTA AL CIOCCOLATO SENZA UOVA E SENZA LATTE:

Una ciotola, una frusta a mano, una tortiera con il diametro di 18 cm, carta da forno…giornate un po’ tristi che si possono risollevare grazie a una fetta di torta.

PROCEDIMENTO PER LA TORTA AL CIOCCOLATO SENZA UOVA E SENZA LATTE

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria.
  3. In una ciotola setacciate le farine, il lievito per dolci, il cacao in polvere. Aggiungete gli altri ingredienti secchi: lo zucchero di canna, la vanillina e, infine, il pizzico di sale.
  4. In un’altra ciotola ponete l’olio di semi di mais, il latte di soia, , la mela grattugiata e la scorza di arancia. Mescolate fino a che gli ingredinti non si saranno amalgamati.
  5. Unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi e aggiungete, in ultimo, anche il cioccolato fondente fuso e intiepidito. Mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo.
  6. Trasferite l’impasto della torta al cioccolato senza uova e senza latte in una tortiera con il diametro di 18 cm.
  7. Infornate a 180°C per 35 minuti circa. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  8. Estraete la torta al cioccolato senza uova e senza latte dal forno. Lasciate raffreddare e decorate, a piacere, con zucchero a velo.
TORTA AL CIOCCOLATO SENZA UOVA E SENZA LATTE
TORTA AL CIOCCOLATO SENZA UOVA E SENZA LATTE