TORTA PANNA E NUTELLA

TORTA PANNA E NUTLLA
TORTA PANNA E NUTELLA

 

LA RICETTA DELLA TORTA PANNA E NUTELLA

La torta panna e nutella è una torta un po’ speciale. Sinceramente mai avrei pensato di poter fare questa torta, ma siccome è nata dalla specifica richiesta di una persona che conosco molto bene ho deciso di fargliela e regalargliela. Era la prima volta che mi avvicinavo a queste torte: innanzitutto avevo il terrore di non riuscire a dividere perfettamente a metà la torta ma, al contrario, me la sono cavata egregiamente. E’ una torta molto semplice da fare, ma al contempo molto scenografica ed è quindi adatta per le feste di compleanno sia di grandi che di piccini, o per tutte le occasioni speciali in cui serve una torta altrettanto speciale. Io non l’ho assaggiata, ma chi l’ha provata l’ha definita “superba”…quindi è assolutamente da fare e da provare.

 

Ingredienti per la torta panna e Nutella

Per la torta al cioccolato

  • 200 g di farina 00
  • 50 g di fecola
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 100 ml di latte
  • una tavoletta di cioccolato fondente
  • 100 g di burro
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • una bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • Per guarnire: zucchero a velo

Per il ripieno

  • 200 ml di panna da montare
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • Nutella q.b.

 

COSA OCCORRE PER FARE LA TORTA PANNA E NUTELLA: Uno sbattitore elettrico, una tortiera con il diametro di 24 cm, un coltello bello lungo per tagliare la torta a metà, ciotole varie…e tanta voglia di fare un dolce goloso 🙂

 

Procedimento per preparare la torta panna e Nutella

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Ponete le uova in una ciotola insieme allo zucchero e cominciate a montare fino a che non otterrete un composto chiaro, soffice e spumoso.
  3. Fate sciogliere il burro e poi mettetelo a raffreddare. Quando sarà raffreddato unitelo al composto di uova e zucchero.
  4. Fate sciogliere a bagnomaria la tavoletta di cioccolato fondente. Quando il cioccolato si sarà raffreddato unitelo al resto dell’impasto.
  5. Setacciate la farina con la fecola, la bustina di lievito e il cacao amaro.
  6. Unite le polveri al resto dell’impasto alternando con il latte.
  7. Unite, infine, anche la vanillina e il pizzico di sale.
  8. Infornate la torta al cioccolato a 180°C per 40-45 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  9. Fate raffreddare perfettamente la torta e poi tagliatela a metà.
  10. Nel frattempo montate la panna con i tre cucchiai di zucchero a velo.
  11. Con l’aiuto di un coltello spalmate la nutella sulla base della torta.
  12. Spalmate la panna montata sopra la nutella.
  13. Ricoprite tutto con l’altra metà della torta.
  14. Spolverizzate, a piacere, con zucchero a velo.
  15. Ponete la vostra torta panna e nutella in frigorifero per almeno 2-3 ore prima di servire.

La torta panna e nutella è pronta per essere divorata. Il mio consiglio è di preparare un giorno prima la torta al cioccolato e, il giorno successivo, tagliarla e farcirla: in questo modo si sarà perfettamente raffreddata e non ci sarà il rischio che si spezzi durante il taglio.

Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta della torta panna e Nutella cliccando sull’icona Print Friendly.

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂

CIAMBELLA PANNA E MIELE SOFFICE E PROFUMATA

CIAMBELLA PANNA E MIELE
CIAMBELLA PANNA E MIELE

LA RICETTA DELLA CIAMBELLA PANNA E MIELE

Buongiorno cari lettori…oggi, per festeggiare l’inizio della primavera, voglio proporvi questa ciambella panna e miele, soffice e profumata adatta per la colazione o anche la merenda. In questi giorni le giornate si stanno lentamente allungando e io comincio a sentirmi meglio: penso alle vacanze, alle belle giornate al mare, alla frutta primaverile che ci aspetta e alle lunghe giornate di luce che ci aspettano. Io adoro questo momento dell’anno perchè tutto si risveglia, tutto è colorato e nell’aria si avverte quel dolce profumo di libertà e di calma.

La mattina, quando mi sveglio, apro la finestra e non sapete che sollievo vedere il giardino in fiore: starei veramente delle ore distesa nel prato attorniata dalle margherite in compagnia di un bel libro e, perchè no, di una bella fetta di torta. Un po’ di giorni fa ho preparato questa bella ciambella panna e miele: mi piace sperimentare cose nuove e questa ciambella è un ottimo risultato. E’ molto soffice e con un delizioso profumo di miele. Se il miele non vi piace potete utilizzare del semplice zucchero.

 

INGREDIENTI PER LA CIAMBELLA PANNA E MIELE

  • 500 g di farina 00
  • 5 uova
  • 200 ml di panna fresca
  • 200 g di zucchero
  • 100 g di miele
  • 100 ml di latte
  • una bacca di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

 

COSA OCCORRE PER FARE LA CIAMBELLA PANNA E MIELE: Uno sbattitore elettrico, uno stampo da ciambella con il diametro di 28 cm, ciotole varie, una spatola per dolci e…voglia q.b. di celebrare la primavera!!! 🙂

 

Procedimento per fare la ciambella panna e miele

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Ponete le uova in una ciotola insieme allo zucchero e al miele.
  3. Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico cominciate a montare fino a che non otterrete un composto soffice e spumoso.
  4. Aggiungete un pizzico di sale e i semi di una bacca di vaniglia.
  5. Setacciate la farina con il lievito e uniteli, a più riprese, al resto del composto alternando con il latte. Amalgamate il tutto per ottenere un composto liscio e omogeneo
  6. Montate la panna a neve ben ferma e unitela al resto dell’impasto.
  7. Infornate la ciambella panna e miele a 180°C per 45-50 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  8. Estraete dal forno, fate raffreddare la vostra ciambella panna e miele e cospargete, a piacere, con zucchero a velo.

 

La ciambella panna e miele è un dolce semplice da fare e molto veloce. Il miele conferisce alla ciambella un profumo particolare e inconfondibile. Provatela e poi fatemi sapere.

Buona sweet therapy a tutti e buona primavera! 🙂

Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta della ciambella panna e miele cliccando sull’icona “Print Friendly”.

TORTA SOFFICE COCCO E CIOCCOLATO

TORTA SOFFICE COCCO E CIOCCOLATO
TORTA SOFFICE COCCO E CIOCCOLATO

LA RICETTA DELLA TORTA SOFFICE COCCO E CIOCCOLATO

La torta soffice cocco e cioccolato è una torta speciale e, in quanto tale, merita un post altrettanto speciale, soprattutto perchè lo voglio dedicare ad alcune delle persone che contano di più nella mia vita: le mie amiche. La ricetta della torta soffice cocco e cioccolato non è una mia invenzione, ma l’ho presa anni fa da una puntata della “Prova del cuoco”. Inutile dirvi che appena l’ho fatta è stato amore a prima vista…o meglio al primo morso. 🙂

La scorsa settimana io e le mie amiche ci siamo trovate per la classica serata tra donne: tra una chiacchiera e l’altra e tante tante risate ci siamo gustate anche questa torta, che hanno eletto come la miglior torta che io abbia mai fatto e di questo non posso essere che felice.

Io e le mie amiche siamo l’una diversissima dall’altra, ma, nonostante tutto ci troviamo benissimo e la nostra amicizia dura da tantissimi anni. C’è B. che è la dolcezza fatta a persona: l’amica con cui riesco a parlare per delle ore di tutto ciò che mi passa per la testa e lei mi ascolta paziente e con interesse. C’è F. la persona più bella e intelligente che io conosca (ormai ho perso il conto di tutte le lauree che ha); F. ha sempre la risposta giusta a ogni domanda e ogni sua parola non è mai scontata; lei mi da tanto supporto quando ne ho bisogno.

C. che ha tenacia e grinta da vendere, un’autentica sportiva e l’animo più buono e gentile che io conosca. T. la donna più chic che io conosca: è elegante in ogni situazione e riesce sempre a mettermi di buonumore e ha un gusto estetico davvero invidiabile. Infine c’è V. che odia le ingiustizie e si prende cura di tutti quelli che le stanno intorno; è una cantante e un’attrice straordinaria…grazie a V. ho capito che anche nelle situazioni più difficili una persona può rialzarsi più forte di prima.

Ritornando alla torta soffice cocco e cioccolato vi posso dire che è facilissima da fare: non occorre nemmeno la bilancia perchè gli ingredienti si dosano con il bicchierino dello yogurt…meglio di così?!? 🙂

INGREDIENTI PER LA TORTA SOFFICE COCCO E CIOCCOLATO (dosateli con un vasetto dello yogurt)

  • 2 vasetti di farina 00
  • 1 vasetto di fecola
  • 3 uova
  • 2 vasetti scarsi di zucchero
  • 1 vasetto di yogurt al cocco
  • 1 vasetto di farina di cocco
  • 1/2 vasetto di olio di semi di mais
  • 200 ml di panna fresca da montare
  • 100 g di cioccolato al latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
COSA OCCORRE PER FARE LA TORTA SOFFICE COCCO E CIOCCOLATO: Una tortiera con il diametro di 24 cm, uno sbattitore elettrico, una spatola per dolci e una bella serata per condividere questa torta con le vostre amiche. 🙂

Procedimento per la torta soffice cocco e cioccolato

  1. Preriscaldate il forno a 175°C.
  2. Ponete le uova in una ciotola con lo zucchero e cominciate a montare fino a che il composto non diventa soffice e spumoso.
  3. Unite, sempre sbattendo, l’olio di semi di mais, lo yogurt al cocco e la farina di cocco.
  4. Setacciate la farina con la fecola e il lievito e uniteli al resto dell’impasto.
  5. Nel frattempo, fate sciogliere a bagnomaria la tavoletta di cioccolato al latte, poi fatela raffreddare
  6. Unite al resto dell’impasto anche la panna, il lievito, la vanillina, il pizzico di sale, il cacao amaro e anche il cioccolato fuso.
  7. Amalgamate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  8. Trasferite l’impasto in una tortiera con il diametro di 24 cm e infornate a 175°C per 40-50 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.

Questa torta è speciale perchè diventa alta, e rimane soffice e leggermente umida. E’ un’autentica goduria per il palato…non vi resta che farvi avvolgere dalla sua bontà. E’ adatta sia per la colazione che per la merenda…anzi, a pensarci bene è buona in qualsiasi momento della giornata!!! 🙂

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂

Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta della torta soffice cocco e cioccolato cliccando sull’icona “Print Friendly”.

 

 

CIAMBELLONE AL MASCARPONE CON GRANELLA DI ZUCCHERO

CIAMBELLONE AL MASCARPONE
CIAMBELLONE AL MASCARPONE

LA RICETTA DEL CIAMBELLONE AL MASCARPONE

La ricetta del ciambellone al mascarpone nasce da una richiesta di mio papà. E’ da un po’ di giorni che continua a raccontarmi di un buonissimo ciambellone che mangiava quando era a militare: era soffice e ricoperto di granella di zucchero. Lui, ovviamente, vuole che modifichi la ricetta, ma mi ha richiesto un po’ troppi ingredienti: “Me le metti le mandorle? E un po’ di uvetta? Magari anche un po’ di noci ci starebbero bene…no?” Io però sono abbastanza categorica: non mi piacciono i dolci con troppi ingredienti, per cui ho creato questa versione che fosse, il più possibile, aderente al suo ricordo.

Nell’impasto non c’è il burro, ma ci sono il mascarpone e la panna, che conferiscono al ciambellone al mascarpone un gusto e una consistenza particolari. Io adoro il ciambellone al mascarpone, sia a colazione, sia a merenda. Devo dire che, in questi giorni un po’ bui, una bella fetta di ciambella mi aiuta a tirarmi fuori dal letto: mi attacco alla musica e intanto bevo la mia tazzona di thè alla vaniglia accompagnata dalla mia fetta di torta.

Ingredienti per il ciambellone al mascarpone

  • 500 g di farina 00
  • 5 uova
  • 300 g di zucchero
  • 250 g di mascarpone
  • 100 ml di panna fresca
  • 150 ml di latte
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bacca di vaniglia
  • La buccia grattugiata di un limone
  • 1 pizzico di sale
  • Per guarnire: zucchero in granella

COSA VI OCCORRE PER FARE IL CIAMBELLONE AL MASCARPONE: Uno stampo da ciambella con il diametro di 28 cm, uno sbattitore elettrico, una ciotola, una spatola per dolci…e tanta voglia di rendere speciale la giornata di una persona a cui volete bene!!! 🙂

Procedimento per il ciambellone al mascarpone

  1. Preriscaldate il forno a 180°C
  2. Ponete le uova in una ciotola insieme allo zucchero; cominciate a montare fino a che il composto non diventa soffice e spumoso.
  3. Aggiungete il mascarpone, facendo attenzione a non smontare il composto di uova e zucchero.
  4. Raschiate i semi dalla bacca di vaniglia e grattugiate la buccia del limone; uniteli al resto dell’impasto.
  5. Miscelate la panna e il latte.
  6. Setacciate la farina con il lievito e uniteli, a più riprese, al resto dell’impasto, alternando con la miscela di latte e panna.
  7. Versate l’impasto nello stampo a ciambella e cospargete con abbondante zucchero in granella.
  8. Infornate a 180°C per 45-50 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  9. Sfornate e lasciate raffreddare.

Questo ciambellone è buonissimo: profuma di limone, vaniglia e cose buone. Mio papà era proprio felice quando l’ha visto: ha detto che era uguale a quello che mangiava da soldato. Devo dire che questo buon profumo ha migliorato nettamente anche il mio umore nero…mi sa che, in questo mese, i miei ormoni continueranno, ancora per un po’, a darmi il tormento: invece di essere Godzilla mi sono trasformata in una fontana: mi alzo e piango, faccio il letto e piango, pranzo e piango, vado al lavoro e piango, bevo il thè e piango, ceno e piango, vado a letto e indovinate un po’??? Piango!!! 🙁 Spero di ricominciare a sorridere. Vi terrò aggiornati! 🙂

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂

Vi ricordo che potete stampare la ricetta del ciambellone al mascarpone cliccando sull’icona “Print Friendly”