CROSTATA CON LEMON CURD: LA LEMON TART

CROSTATA CON LEMON CURD: LA LEMON TART
CROSTATA CON LEMON CURD: LA LEMON TART

La ricetta della crostata con lemon curd: la lemon tart

Oggi, in questi primi giorni d’agosto, vi racconto la ricetta della crostata con lemon curd e del suo gusto particolare. Nella vita, come nei dolci che faccio, tendo ad essere abitudinaria. Non sono una persona noiosa: mi piace creare intorno a me un’atmosfera di sicurezza e uscire dalla “comfort zone” mi fa un po’ di paura. Tuttavia, quando sono in procinto di stravolgere la mia vita e sento, oltretutto, la necessità di farlo, pianifico tutto affinchè il cambiamento avvenga in modo graduale e alla fine lasciare il mio angolino tranquillo non è più un problema.

Vi racconto questi particolari, proprio in questo post, perchè ho preparato la crostata con lemon curd nel mese di luglio in un momento in cui mi sono trovata nella condizione di mettere in discussione la mia vita e tutto ciò che avevo fatto fino a quel momento: lasciare perdere il mio sogno o tentare di raggiungerlo cambiando nuovamente strada. Una serie di fortunate e inaspettate coincidenze mi hanno fatto, infine, protendere verso questa seconda opzione. Infatti, al momento, mi sto preparando a stravolgere con lentezza tutta la mia vita in ogni suo aspetto.

Questa scelta mi ha portato a provare nuove cose e, in primo luogo, a provare nuove ricette. Se, infatti, scorrete i miei post, o siete venuti qui ogni tanto, troverete delle ricette molto semplici, nel gusto e nel procedimento, che riflettono, fondamentalmente, il mio modo di essere. Tuttavia, nel mese di luglio, visto il cambiamento in atto, ho deciso di provare a fare questa crostata con lemon curd: il sapore e il profumo nuovo del lemon curd abbinato alla rassicurante pasta frolla.

E’ stato un bell’azzardo visto che, non avendo mai provato il lemon curd, non sapevo assolutamente cosa aspettarmi e se fossi stata in grado di prepararlo. Per non arrivare totalmente impreparata nella preparazione della crostata con lemon curd mi sono affidata al blog “La manina golosa” (QUI il link per la ricetta): il risultato è stato una torta freschissima dal sapore invitante che mi ha piacevolmente sorpreso. E’ proprio vero che cambiare porta sempre a piacevoli scoperte.

INGREDIENTI PER LA CROSTATA CON LEMON CURD

Per la pasta frolla:

  • 250 g di farina 00
  • 120 g di zucchero a velo
  • 125 g di burro
  • 1 uovo
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • una bustina di vanillina o i semi di una bacca di vaniglia
  • un pizzico di sale

Per il lemon curd:

  • 3 limoni (possibilmente biologici)
  • 80 g di burro
  • 3 uova
  • 100 g di zucchero

Cosa occorre per fare la crostata con lemon curd: Una tortiera con il diametro di 24 cm, carta forno, fagioli secchi o altri legumi per la cottura in bianco, una ciotola, una frusta a mano …e l’arrivo di un cambiamento in grado di stravolgere la vostra vita!

Procedimento per la crostata con lemon curd

  1. Per prima cosa preparate la pasta frolla.
  2. Disponete la farina a fontana su di una spianatoia e aggiungete tutti gli altri ingredienti: lo zucchero a velo, il burro, l’uovo, la vanillina, il lievito per dolci e, infine, il pizzico di sale.
  3. Impastate fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo che lascerete a riposare in frigorifero per almeno un’ora.
  4. Terminato il tempo di riposo riprendete la vostra pasta frolla e stendetela un foglio di carta forno fino a ottenere uno spessore di 5 mm.
  5. Ponete la frolla in una tortiera con il diametro di 24 cm. Rimuovete la pasta in eccesso e, se volete, ricavate dei cuoricini per la decorazione della superficie.
  6. Ricoprite con un altro foglio di carta da forno e riempite la tortiera con fagioli secchi o altri legumi.
  7. Procedete, quindi, con la cottura in bianco: cuocete a 180°C per 15-20 minuti; rimuovete i fagioli secchi e continuate la cottura per altri 10 minuti o fino a che la superficie non sarà dorata.
  8. Sfornate il guscio di pasta frolla e lasciate raffreddare.
  9. Intanto che la base si raffredda preparate il lemon curd.
  10. In una ciotola ponete lo zucchero, la scorza grattugiata di un limone e il burro: fate sciogliere a bagnomaria a fiamma bassissima.
  11. In una terrina sbattete leggermente le uova e unitele al composto di burro e zucchero.
  12. Unite, infine, il succo dei limoni (dovrebbe essere circa 130 ml).
  13. Continuate la cottura fino a che i lemon curd non sarà abbastanza denso.
  14.  Quando il lemon curd si sarà raffreddato trasferitelo nel guscio di frolla e ponete a riposare in frigorifero per almeno 4-5 ore.
  15. Decorate la superficie della crostata al lemon curd con i cuoricini di frolla.

La crostata con lemon curd è da servire ben fresca per assaporare al meglio tutto il suo sapore.

Buona Sweet therapy a tutti!