SMOOTHIE AI FRUTTI DI BOSCO: RICETTA VEGAN

SMOOTHIE AI FRUTTI DI BOSCO
SMOOTHIE AI FRUTTI DI BOSCO

LA RICETTA DELLO SMOOTHIE AI FRUTTI DI BOSCO

Ci sono delle ricette molto semplici in grado di addolcirmi la giornata, una di queste è lo smoothie ai frutti di bosco. L’estate è la stagione che preferisco maggiormente per la varietà di frutta fresca e colorata che abbiamo a disposizione e quella che adoro maggiormente sono i frutti di bosco. Qualche settimana fa ho preparato una crostata ai frutti di bosco e avevo avanzato delle fragole, dei lamponi e dei mirtilli. Sono arrivata a casa alla fine di una giornata estenuante, notevolmente accaldata e con una gran voglia di riposarmi e coccolarmi. Tuttavia, non avevo molta voglia di fare una merenda sostanziosa e, allora, ho deciso di prepararmi questo smoothie ai frutti di bosco, l’emblema della semplicità e della bontà. Io l’ho preparato con il latte di mandorle, ma si può preparare anche con il latte vaccino, un’altra bevanda vegetale o della semplice acqua.

Ingredienti per lo smoothie ai frutti di bosco

  • mezzo bicchiere di latte di mandorla
  • frutti di bosco q.b.. Io ho utilizzato fragole, lamponi e mirtilli.
  • un cucchiaino di zucchero di canna

Cosa occorre per preparare lo smoothie ai frutti di bosco: un frullatore ad immersione, il vostro bicchiere preferito e una dolce merenda estiva

Procedimento per preparare lo smoothie ai frutti di bosco:

  1. Lavate bene i frutti di bosco.
  2. In un bicchiere alto o una caraffa mettete i frutti di bosco, il latte di mandorle e lo zucchero di canna
  3. Frullate tutti gli ingredienti con l’aiuto di un mixer ad immersione.
  4. Versate lo smoothie nel vostro bicchiere preferito.
  5. Gustatelo ben fresco.

Lo smoothie è ottimo da consumare per la merenda o per la colazione. Potete abbinarlo a una fetta di crostata o un’altra fetta di torta. E’ l’ideale per rinfrescarsi in queste giornate estive.

CIAMBELLA AL MASCARPONE E FRUTTI DI BOSCO

CIAMBELLA AL MASCARPONE E FRUTTI DI BOSCO
CIAMBELLA AL MASCARPONE E FRUTTI DI BOSCO

La ricetta della ciambella al mascarpone e frutti di bosco

Qualche settimana fa, in attesa di una risposta che forse avrebbe cambiato la mia vita, ho preparato questa deliziosa ciambella al mascarpone e frutti di bosco. Erano giornate lente che mi hanno notevolmente provata e l’unico rimedio efficace per allentare la tensione è stato: chiudermi in cucina e preparare una ciambella perchè si sa che “tutte le ciambelle escono col buco”, specialmente se parliamo di ciambelle fatte con uova, zucchero e farina.

La ricetta l’avevo adocchiata sul sito di Chiarapassion e sono rimasta sbalordita dalla sua facilità di esecuzione. Il risultato è una sofficissima ciambella al mascarpone e frutti di bosco che mi ha fatto compagnia non solo per la colazione, ma anche per la merenda, il dopo pranzo, il dopo cena, la seconda colazione :-)…insomma, una ricetta veramente sorprendente e buonissima. La ciambella al mascarpone e frutti di bosco non contiene burro, ma solo mascarpone che conferisce all’impasto un’estrema sofficità e morbidezza. La ricetta originale la trovate QUI: io ho modificato leggermente le dosi perchè il mio stampo da ciambella è un po’ più piccolino.

INGREDIENTI PER LA CIAMBELLA AL MASCARPONE E FRUTTI DI BOSCO

  • 250 g di farina 00
  • 3 uova
  • 180 g di zucchero
  • 250 g di mascarpone
  • 200 g di frutti di bosco surgelati
  • 100 ml di latte
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • una bustina di vanillina
COSA OCCORRE PER FARE LA CIAMBELLA AL MASCARPONE E FRUTTI DI BOSCO: Uno stampo da ciambella con il diametro di 22 cm, uno sbattitore elettrico, una ciotola, una spatola per dolci…una giornata storta da raddrizzare con una deliziosa ciambella!!

PROCEDIMENTO PER LA CIAMBELLA AL MASCARPONE E FRUTTI DI BOSCO

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. In una ciotola ponete le uova con lo zucchero, la vanillina e il pizzico di sale. Montate fino a ottenere un composto soffice e spumoso.
  3. Unite il mascarpone e mescolate fino a che non ci saranno più grumi.
  4. Setacciate la farina con il lievito e uniteli a più riprese al resto degli ingredienti alternando con il latte.
  5. Unite in ultimo anche i frutti di bosco surgelati.
  6. Trasferite l’impasto in uno stampo da ciambella con il diametro di 22 cm, che avrete precedentemente imburrato e infarinato.
  7. Infornate la ciambella al mascarpone e frutti di bosco a 180°C per 40-45 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  8. Estraete la torta dal forno e lasciate raffreddare prima di gustare.
  9. Decorate, a piacere, con zucchero a velo.

La ciambella al mascarpone e frutti di bosco si conserva per 2 o 3 giorni meglio se in frigorifero.

Se non avete i frutti di bosco surgelati potete utilizzare anche quelli freschi.

Buona Sweet therapy a tutti!

CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA

CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA
CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA

La ricetta della crostata con frutti di bosco e crema pasticcera

Maggio, il mese più frenetico della mia vita, tante (troppe) scadenze, mille cose da fare tra cui questa buonissima crostata con frutti di bosco e crema pasticcera. Per la verità ho fatto questa crostata rispondendo alla richiesta di una mia amica che voleva assolutamente festeggiare i suoi 30 anni con una torta fatta da me. Non sapete quanto fossi felice ma, allo stesso tempo anche un po’ impaurita perchè temevo che la torta potesse venire male. La mia amica ha avanzato una sola richiesta: una bella crostata con i frutti di bosco. Inizialmente le ho proposto una crostata con frutti di bosco e ganache al cioccolato fondente.

Dopo avergliela fatta assaggiare, avendola preparata per la festa della mia mamma, mi ha chiesto di prepararle questa crostata con frutti di bosco e crema pasticcera. Fortunatamente la torta, come potete vedere nella foto, è venuta assolutamente bene. La cosa più bella è che sono diventata un’esperta della cottura in bianco e non ho litigato con la crema pasticcera…forse è la volta buona che riusciamo ad andare d’accordo senza che lei si metta a fare grumi o non si addensi al punto giusto. Per la mia amica ho preparato una crostata con frutti di bosco e crema pasticcera del diametro di 28 cm, mentre qui di seguito vi indico le dosi per uno stampo da crostata di 24 cm.

INGREDIENTI PER LA CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA

Per la pasta frolla

  • 250 g di farina 00
  • 120 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 125 g di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Per la crema pasticcera

  • 125 ml di latte intero
  • 125 ml di panna fresca (in alternativa potete usare solo latte)
  • 60 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 30 g di farina 00
  • una bustina di vanillina o i semi di una bacca di vaniglia
  • la buccia grattugiata di mezzo limone

Per la copertura

  • Frutti di bosco misti. Io ho utilizzato fragole, mirtilli, more e lamponi.

COSA OCCORRE PER FARE LA CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA: Uno stampo da crostata con il diametro di 24 cm, carta forno per la cottura in bianco, fagioli secchi…voglia di fare una torta bellissima!

Procedimento per la crostata con frutti di bosco e crema pasticcera

  1. Cominciate preparando la base di pasta frolla. Su una spianatoia ponete la farina, il burro, l’uovo, lo zucchero a velo, la vanillina, il lievito per dolci e, infine, il pizzico di sale. Impastate fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo che metterete a riposare in frigorifero per almeno un’ora.
  2. Trascorso il tempo di riposo preriscaldate il forno a 180°C. Riprendete il panetto di frolla e stendete fino a ottenere uno spessore di 5 mm. Trasferite la pasta in uno stampo da crostata con il diametro di 24 cm che avrete precedentemente foderato con carta da forno.
  3. Coprite la pasta frolla con un foglio di carta forno e ricoprite la superficie con i fagioli secchi o altri legumi. In questo modo la pasta in cottura non crescerà.
  4. Trascorsi circa 15 minuti rimuovete la carta da forno e i fagioli.
  5. Continuate la cottura per altri 10-15 minuti fino a che la superficie non sarà dorata.
  6. Estraete la vostra base di frolla dal forno e lasciate raffreddare.
  7. Nel frattempo preparate la crema pasticcera.
  8. Portate a ebollizione il latte con la panna, metà dello zucchero, la scorza del limone e la vanillina.
  9. In una ciotola lavorate i tuorli con l’altra metà dello zucchero e i pizzico di sale. Unite in ultimo la farina mescolando bene affinchè non ci siano grumi.
  10. Unite questo composto al latte e alla panna mescolando con un cucchiaio.
  11. Lasciate raffreddare la crema pasticcera.
  12. Quando la crema si sarà raffreddata distribuitela uniformemente sulla base di pasta frolla.
  13. Decorate la superficie della vostra crostata con i frutti di bosco.
  14. Lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora.

CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA

CROSTATA CON FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA

 

Buona Sweet therapy a tutti!!! e buona merenda!!!

CROSTATA CRUMBLE AI FRUTTI DI BOSCO

CROSTATA CRUMBLE AI FRUTTI DI BOSO
CROSTATA CRUMBLE AI FRUTTI DI BOSCO

Non una crostata, non un crumble, ma una crostata crumble ai frutti di bosco. Questa delizia nasce dal mio desiderio di sperimentare nuovi tipi di crostata, un dolce che, ad oggi, adoro follemente. Non ho sempre avuto un rapporto idillico con le crostate: quando ero bambina mia mamma le preparava spesso con la marmellata di pesche, quella con i pezzettoni. Io preferivo, invece, le torte soffici, le ciambelle, la torta margherita, ma quelle torte erano riservate solo per le grandi occasioni  come il mio compleanno.

Solo di recente ho riscoperto la bontà della crostata: prediligo le marmellate di frutti rossi (fragole, frutti di bosco, mirtilli, lamponi, more…) e utilizzo sempre lo zucchero a velo: adoro il profumo di burro, zucchero e vaniglia che inonda la casa quando la crostata è pronta. Questa crostata crumble ai frutti di bosco nasce dall’unione della crostata e del crumble che si sposano per creare questo dolce delizioso: la base è una semplicissima frolla alla vaniglia, il ripieno è costituito da frutti di bosco e marmellata e, infine, la copertura è un delizioso crumble croccante e burroso che stempera l’acidulo dei frutti di bosco. Curiosi di sapere come è? Preparate gli ingredienti e correte a prepararla…

 

INGREDIENTI per la crostata crumble ai frutti di bosco

Per la pasta frolla:

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • una bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Per il ripieno:

  • 300 g di frutti di bosco (io ho usato quelli surgelati)
  • marmellata ai frutti di bosco q.b.
  • 4 cucchiai di zucchero di canna

Per il crumble:

  • 75 g di farina 00
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale

 

COSA OCCORRE PER FARE LA CROSTATA CRUMBLE AI FRUTTI DI BOSCO: Uno stampo da crostata con il diametro di 24 cm, carta da forno, ciotole varie…voglia q.b. di reinventare un dolce che amate 🙂

 

PROCEDIMENTO

  1. Ponete la farina a fontana su di una spianatoia.
  2. Aggiungete lo zucchero a velo, il burro ammorbidito, la vanillina, l’uovo, il lievito e, infine, il pizzico di sale.
  3. Impastate fino a ottenere una panetto liscio e omogeneo.
  4. Avvolgete la frolla nella pellicola e ponete a riposare per almeno 30 minuti.
  5. Intanto dedicatevi al ripieno e alla copertura della crostata crumble ai frutti di bosco.
  6. Prendete i frutti di bosco surgelati, metteteli in una pentola con lo zucchero di canna. Lasciateli cuocere fino a che non si saranno ammorbiditi. Spegnete il fuoco e lasciateli intiepidire.
  7. Per il crumble prendete il burro ben freddo e tagliatelo a tocchettini; aggiungete la farina 00, lo zucchero di canna e il pizzico di sale. Impastate questi tre ingredienti con le mani fino a che non otterrete delle grosse briciole.
  8. Riprendete la frolla e preriscaldate il forno a 180°C.
  9. Con l’aiuto di un mattarello stendete la pasta frolla su un foglio di carta forno fino a ottenere uno spessore di 5 mm.
  10. Trasferite l’impasto in uno stampo da crostata.
  11. Bucherellate il fondo con una forchetta e stendete uno strato di marmellata ai frutti di bosco. Aggiungete i frutti di bosco che avete precedentemente cotto.
  12. Ricoprite la superficie con il crumble.
  13. Infornate la crostata crumble ai frutti di bosco a 180°C per 35-40 minuti.
  14. Estraete dal forno la crostata crumble ai frutti di bosco, lasciatela intiepidire e spolverizzate, a piacere, con zucchero a velo.

Per fare la crostata crumble ai frutti di bosco potete utilizzare i frutti di bosco freschi: il procedimento non cambia.

Buona Sweet therapy a tutti! 🙂