CROSTATA DI PASTA FROLLA AL COCCO E CONFETTURA

 

CROSTATA DI PASTA FROLLA AL COCCO E CONFETTURA
CROSTATA DI PASTA FROLLA AL COCCO E CONFETTURA

LA RICETTA DELLA CROSTATA DI PASTA FROLLA AL COCCO E CONFETTURA

Voglio proprio raccontarvi quando, e soprattutto dove, mi è venuta l’idea di preparare questa crostata di pasta frolla al cocco e confettura. Il giorno di Ferragosto io, la mia mamma e il mio papà, non essendo ancora partiti per il mare, abbiamo deciso di andare al rifugio Rosalba, una delle cime più belle delle montagne lecchesi. Arrivare a questo rifugio non è proprio una passeggiata: ci vuole una buona dose di allenamento e la giusta attrezzatura. Verso la fine del percorso, quando ormai riuscivo a intravedere il rifugio, mi è venuto in mente il barattolino di olio di cocco che avevo in frigorifero.

Dopo questo strano pensiero, provocato sicuramente da un calo di zuccheri, ho iniziato a pensare a come utilizzare al meglio quest’olio di cocco. Dopo inutili vaneggiamenti mi è venuta in mente lei: la pasta frolla al cocco. Fiera della mia idea, quasi priva di forze e di energie, ho detto a mia mamma: “Ho deciso di fare una crostata di pasta frolla al cocco, così la portiamo al mare!”. Il giorno dopo, appagata dalla passeggiata del giorno precedente, ero già con le mani in pasta. Per realizzare la pasta frolla al cocco ho utilizzato metà dose di olio di cocco e metà burro: il risultato è una frolla al cocco leggerissima e friabilissima dall’intenso profumo di cocco.

Ingredienti per la crostata di pasta frolla al cocco e confettura

  • 125 g di farina 00
  • 125 g di farina di cocco
  • 50 g di olio di cocco
  • 50 g di burro
  • 120 g di zucchero
  • 1 uovo
  • una bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • Confettura di mirtilli (potete usare la vostra confettura preferita)

Cosa occorre per preparare la crostata di pasta frolla al cocco e confettura: Uno stampo da crostata con il diametro di 24 cm, carta da forno, formine per decorare, un mattarello…voglia di un dolce buono e profumato!!! 🙂

 

Procedimento per la crostata di pasta frolla al cocco

  1. Ponete la farina 00 e la farina di cocco a fontana su di una spianatoia.
  2. Mettete al centro tutti gli altri ingredienti.
  3. Impastate fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.
  4. Fate riposare la pasta frolla al cocco in frigorifero per almeno 30 minuti.
  5. Trascorso il tempo di riposo preriscaldate il forno a 180°C.
  6. Stendete la frolla fino a ottenere uno spessore di 5 mm.
  7. Trasferite l’impasto nello stampo da crostata che avrete foderato con carta da forno e rimuovete la pasta in eccesso
  8. Bucherellate il fondo della crostata e ricoprite con una generosa dose di confettura.
  9. Ricavate dei cuoricini dall’impasto avanzato e decorate la superficie della crostata.
  10. Infornate a 180°C per 30 minuti.

Per realizzare la crostata di pasta frolla al cocco vi consiglio di scegliere una confettura di frutti rossi.

Buona Sweet therapy a tutti! 🙂

Vi ricordo che potete stampare o salvare in PDF la ricetta della crostata di pasta frolla al cocco e confettura cliccando sull’icona “Print Friendly”!

TARTUFI AL COCCO E MANDORLE: RICETTA VEGAN

TARTUFI AL COCCO E MANDORLE
TARTUFI AL COCCO E MANDORLE

LA RICETTA DEI TARTUFI AL COCCO E MANDORLE

Amo coccolare le persone a cui voglio bene con le mie dolcezze e l’occasione per preparare questi deliziosi tartufi al cocco e mandorle, completamente vegani, si è presentata nel mese di luglio. Qui a Lecco, ormai da tre anni, viene organizzato il “My secret dinner”.  Si tratta di un pic-nic molto chic, che si tiene in città, in cui i partecipanti, rigorosamente vestiti di bianco, devono provvedere alla preparazione del cibo e all’allestimento dei tavoli. La cosa può sembrare alquanto semplice, se non per il piccolo dettaglio che la location rimane segreta fino a due giorni prima dell’evento. Io e le mie preziose amiche ci siamo date un gran da fare per organizzarci: chi portava le stoviglie, chi le bevande, chi le decorazioni, chi le portate principali, ma a me spettava il dolce.

Ero particolarmente emozionata perché avrei avuto l’occasione di cimentarmi con le ricette vegane, visto che la mia amica Valentina è vegana e volevo fare dei dolci molto buoni e pieni di gusto. La prima scelta è ricaduta sulla crostata alla frutta di cui vi parlerò più approfonditamente in un altro post, ma volevo preparare anche delle piccole dolcezze da gustare a fine serata. Curiosando qua e là ho trovato sul blog di Laura Barile la ricetta di questi tartufi vegan al cocco e mandorle (QUI trovate la ricetta originale) che mi hanno colpito per la loro semplicità. Per realizzare i tartufi al cocco e mandorle ho utilizzato le albicocche secche, invece dei datteri, ma il risultato è stato comunque ottimo. Infatti, per stemperare il gusto deciso delle albicocche è bastato aggiungere un po’ di zucchero di canna.

TARTUFI AL COCCO E MANDORLE
TARTUFI AL COCCO E MANDORLE

Ingredienti per i tartufi al cocco e mandorle

  • 150 g di albicocche secche. In alternativa potete usare i datteri che conferiscono ai tartufi al cocco e mandorle un gusto più gradevole vista la loro naturale dolcezza.
  • 45 g di farina di cocco + quella che serve per la copertura
  • 50 g di mandorle spellate
  • 2 cucchiai di cacao amaro + quello che serve per la copertura
  • 3 cucchiai scarsi di zucchero di canna
  • due cucchiai di latte di mandorla o altro latte vegetale

Cosa occorre per fare i tartufi al cocco e mandorle: un mixer, una ciotola, un cucchiaio, pirottini di carta per appoggiare i tartufi…voglia di creare delle piccole dolcezze tutte naturali!

Procedimento per fare i tartufi al cocco e mandorle:

  1. Nel mixer ponete le mandorle spellate e frullatele.
  2. Aggiungete le albicocche secche, la farina di cocco, il cacao amaro, il latte di mandorle e, infine lo zucchero di canna. Frullate fino a ottenere un composto compatto.
  3. Fate riposare il composto dei tartufi al cocco e mandorle in frigorifero per almeno mezz’ora.
  4. Trascorso il tempo di riposo prelevate una piccola porzione dal composto, create una pallina e fatela rotolare nel cacao in polvere o nella farina di cocco.
  5. Appoggiateli sui pirottini di carta e conservateli in frigorifero.

I tartufi al cocco e mandorle hanno riscosso un notevole successo. Si conservano in frigorifero per due o tre giorni.

QUI potete trovare la ricetta dei classici tartufi al cioccolato

Buona Sweet therapy a tutti!

MUFFIN COCCO E CIOCCOLATO: RICETTA VEGAN

MUFFIN COCCO E CIOCCOLATO VEGANI
MUFFIN COCCO E CIOCCOLATO VEGANI

La ricetta dei muffin cocco e cioccolato vegani

In queste settimane sono arrivate delle brutte notizie e per tirarmi su ho preparato questi muffin cocco e cioccolato vegani. Sapete, non è per niente facile, dopo mille sacrifici, dopo aver lavorato sodo senza sosta ricevere delle risposte negative che mi demoralizzano. In questi mesi ho lavorato a un progetto importante che, purtroppo, non è stato adeguatamente considerato. Nei primi giorni ho lasciato fluire la tristezza e il dolore, poi ho ricominciato a rimettermi in sesto dalle piccole cose ponendomi semplici obiettivi da raggiungere. Con la tristezza l’appetito era venuto a mancare, ma ho deciso comunque di coccolarmi preparandomi questi deliziosi muffin cocco e cioccolato vegani che avevo preparato per una merenda fra amiche qualche mese fa e che avevano riscosso un notevole successo.

La ricetta l’ho presa dal sito “Il Goloso Mangiar Sano” (QUI trovate il link). Questa ricetta di muffin, per me che sono una fan sfegatata del binomio cocco e cioccolato, è assolutamente vincente e questi deliziosi muffin cocco e cioccolato vegani, senza latte e senza uova, non hanno nulla da invidiare ai dolci normali. Questi muffin morbidissimi, adatti alla colazione o la merenda, sono facilissimi da fare e vi assicuro che sapranno risollevarvi il morale.

INGREDIENTI PER I MUFFIN COCCO E CIOCCOLATO VEGANI

  • 200 g di farina 00 (potete usare anche la farina integrale)
  • 150 g di zucchero di canna
  • 80 g di cioccolato fondente
  • 400 g di crema di cocco (corrisponde a una lattina)
  • mezza bustina di lievito per dolci (8 grammi)
  • 50 g di fecola di patate
  • 20 g di cacao in polvere
  • 80 g di olio di semi di mais
  • 30 g di farina di cocco
  • una bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
Cosa occorre per fare i muffin cocco e cioccolato vegani: Una ciotola, una frusta a mano, pirottini di alluminio per muffin, pirottini di carta per muffin…voglia di coccolarvi anche quando tutto sembra finito!

PROCEDIMENTO PER I MUFFIN COCCO E CIOCCOLATO VEGANI

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Fate fondere il cioccolato fondente a bagnomaria o in microonde. Fatelo raffreddare.
  3. In una ciotola ponete tutti gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero, la fecola di patate, il lievito per dolci, il cacao, la farina di cocco, la vanillina e, infine, il pizzico di sale.
  4. In un’altra ciotola mescolate gli ingredienti liquidi: la crema di cocco e l’olio di semi.
  5. Aggiungete gli ingredienti liquidi a quelli secchi. Unite, in ultimo, anche il cioccolato fuso. Mescolate fino a che il composto non sarà liscio e cremoso.
  6. Riempite i pirottini dei muffin per 3/4.
  7. Infornate i muffin cocco e cioccolato a 180°C per 25 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  8. Estraete i muffin cocco e cioccolato vegani dal forno e lasciateli raffreddare. Sono ottimi da gustare anche tiepidi.

Speriamo che i giorni seguenti siano migliori dei precedenti: io non mollo, non mi faccio abbattere e continuo a sfornare piccole dolcezze!!!

Buona Sweet therapy a tutti!!!

MUFFIN COCCO E NUTELLA PER COLAZIONI SOFFICI

Muffin cocco e Nutella
MUFFIN COCCO E NUTELLA

I muffin cocco e Nutella sono stati una delle scoperte migliori del mese di maggio: belli, buoni e facilissimi da fare. Li ho preparati un venerdì pomeriggio, al termine di una settimana delirante dove avevo bisogno di dedicare del tempo solo a me stessa. Avevo adocchiato la ricetta sul blog “Ho voglia di dolce” (QUI trovate la ricetta) e me ne sono subito innamorata. Il risultato è stato a dir poco sorprendente e, se devo essere sincera, un po’ mi dispiaceva portarli dai miei amici, tanto che ne ho conservati due solo per me. Per fare i muffin cocco e Nutella bastano 10 minuti e una solo ciotola e in men che non si dica avrete dei dolcetti buonissimi e sofficissimi con un cuore di Nutella: per scoprirlo vi basterà scorrere la pagina…pronti per lasciarvi avvolgere dalla loro bontà?

INGREDIENTI PER 6 MUFFIN COCCO E NUTELLA

  • 150 g di farina 00
  • 50 g di farina di cocco o cocco grattugiato
  • 60 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 120 ml di latte
  • 40 ml di olio di semi di mais
  • una bustina di vanillina
  • mezza bustina di lievito
  • un pizzico di sale
  • Nutella q.b.

COSA OCCORRE PER FARE I MUFFIN COCCO E NUTELLA: Due ciotole, una spatola per dolci, una frusta a mano, pirottini di alluminio e pirottini di carta.

PROCEDIMENTO

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. In una ciotola ponete tutti gli ingredienti secchi: la farina 00, lo zucchero, il cocco grattugiato, il pizzico di sale, la vanillina e, infine, il lievito per dolci.
  3. In un’altra ciotola riunite tutti gli ingredienti liquidi: l’uovo, l’olio di semi di mais, il latte. Amalgamateli con l’aiuto di una frusta a mano.
  4. Unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
  5. Distribuite il composto nei pirottini riempiendoli fino a metà.
  6. Ponete in ciascun pirottino un cucchiaino di Nutella e ricoprite con altro impasto. I pirottini devono essere riempiti per circa 3/4.
  7. Infornate i muffin cocco e Nutella a 180°C per circa 20-25 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  8. Decorate i muffin cocco e Nutella, a piacere, con zucchero a velo.
MUFFIN COCCO E NUTELLA
MUFFIN COCCO E NUTELLA

Siete pronti a concedervi delle colazioni soffici con i muffin cocco e Nutella? Io li trovo assolutamente divini.

Buona colazione e buona Sweet therapy! 🙂

 

TORTA SOFFICE COCCO E CIOCCOLATO

TORTA SOFFICE COCCO E CIOCCOLATO
TORTA SOFFICE COCCO E CIOCCOLATO

LA RICETTA DELLA TORTA SOFFICE COCCO E CIOCCOLATO

La torta soffice cocco e cioccolato è una torta speciale e, in quanto tale, merita un post altrettanto speciale, soprattutto perchè lo voglio dedicare ad alcune delle persone che contano di più nella mia vita: le mie amiche. La ricetta della torta soffice cocco e cioccolato non è una mia invenzione, ma l’ho presa anni fa da una puntata della “Prova del cuoco”. Inutile dirvi che appena l’ho fatta è stato amore a prima vista…o meglio al primo morso. 🙂

La scorsa settimana io e le mie amiche ci siamo trovate per la classica serata tra donne: tra una chiacchiera e l’altra e tante tante risate ci siamo gustate anche questa torta, che hanno eletto come la miglior torta che io abbia mai fatto e di questo non posso essere che felice.

Io e le mie amiche siamo l’una diversissima dall’altra, ma, nonostante tutto ci troviamo benissimo e la nostra amicizia dura da tantissimi anni. C’è B. che è la dolcezza fatta a persona: l’amica con cui riesco a parlare per delle ore di tutto ciò che mi passa per la testa e lei mi ascolta paziente e con interesse. C’è F. la persona più bella e intelligente che io conosca (ormai ho perso il conto di tutte le lauree che ha); F. ha sempre la risposta giusta a ogni domanda e ogni sua parola non è mai scontata; lei mi da tanto supporto quando ne ho bisogno.

C. che ha tenacia e grinta da vendere, un’autentica sportiva e l’animo più buono e gentile che io conosca. T. la donna più chic che io conosca: è elegante in ogni situazione e riesce sempre a mettermi di buonumore e ha un gusto estetico davvero invidiabile. Infine c’è V. che odia le ingiustizie e si prende cura di tutti quelli che le stanno intorno; è una cantante e un’attrice straordinaria…grazie a V. ho capito che anche nelle situazioni più difficili una persona può rialzarsi più forte di prima.

Ritornando alla torta soffice cocco e cioccolato vi posso dire che è facilissima da fare: non occorre nemmeno la bilancia perchè gli ingredienti si dosano con il bicchierino dello yogurt…meglio di così?!? 🙂

INGREDIENTI PER LA TORTA SOFFICE COCCO E CIOCCOLATO (dosateli con un vasetto dello yogurt)

  • 2 vasetti di farina 00
  • 1 vasetto di fecola
  • 3 uova
  • 2 vasetti scarsi di zucchero
  • 1 vasetto di yogurt al cocco
  • 1 vasetto di farina di cocco
  • 1/2 vasetto di olio di semi di mais
  • 200 ml di panna fresca da montare
  • 100 g di cioccolato al latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
COSA OCCORRE PER FARE LA TORTA SOFFICE COCCO E CIOCCOLATO: Una tortiera con il diametro di 24 cm, uno sbattitore elettrico, una spatola per dolci e una bella serata per condividere questa torta con le vostre amiche. 🙂

Procedimento per la torta soffice cocco e cioccolato

  1. Preriscaldate il forno a 175°C.
  2. Ponete le uova in una ciotola con lo zucchero e cominciate a montare fino a che il composto non diventa soffice e spumoso.
  3. Unite, sempre sbattendo, l’olio di semi di mais, lo yogurt al cocco e la farina di cocco.
  4. Setacciate la farina con la fecola e il lievito e uniteli al resto dell’impasto.
  5. Nel frattempo, fate sciogliere a bagnomaria la tavoletta di cioccolato al latte, poi fatela raffreddare
  6. Unite al resto dell’impasto anche la panna, il lievito, la vanillina, il pizzico di sale, il cacao amaro e anche il cioccolato fuso.
  7. Amalgamate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  8. Trasferite l’impasto in una tortiera con il diametro di 24 cm e infornate a 175°C per 40-50 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.

Questa torta è speciale perchè diventa alta, e rimane soffice e leggermente umida. E’ un’autentica goduria per il palato…non vi resta che farvi avvolgere dalla sua bontà. E’ adatta sia per la colazione che per la merenda…anzi, a pensarci bene è buona in qualsiasi momento della giornata!!! 🙂

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂

Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta della torta soffice cocco e cioccolato cliccando sull’icona “Print Friendly”.