CARROT CAKE: LA TORTA DEL MIO COMPLEANNO

CARROT CAKE
CARROT CAKE: LA TORTA DEL MIO COMPLEANNO

Torno, dopo quasi un mese d’assenza, con la ricetta della carrot cake. Un mese in cui sono successe, e stanno succedendo, moltissime cose. Ma ho continuato a sfornare dolci, anche vegani. Un mese dove non volevo sprecare questo post speciale visto che è il 100°. Ma, in questo tiepido sabato di primavera, mi è ritornata la voglia di scrivere e di condividere con voi le mie ricette. I miei pensieri si sono riordinati e sono riuscita a focalizzare il contenuto di questo importante post. 100 ricette, 100 dolci che ho creato con un ingrediente fondamentale: l’AMORE. Inclusa questa carrot cake preparata mesi fa per il mio compleanno e che di amore, verso me stessa, ne contiene tanto…tantissimo. Quest’anno, o meglio l’anno scorso visto che il mio compleanno è stato a dicembre, volevo prepararmi una torta speciale, una torta di quelle che si vedono nei film, alta e con la crema. Non è stato facile scegliere quale torta fare. Innanzitutto doveva essere buonissima, volevo che fosse diversa da tutte le altre torte e doveva essere bella, ma semplice da fare, visto che non mi sono ancora cimentata nella decorazione delle torte e litigo con la sac a poche. Poi, una sera di fine novembre, l’illuminazione. Mi ricordai della seconda serie di Bake Off Italia in cui la mia concorrente preferita, Stephanie, aveva preparato come torta del cuore una deliziosa carrot cake. Ho cercato la sua ricetta, che trovate QUI, e dopo averla studiata ho creato la mia versione della carrot cake piena d’amore. Ho dovuto superare lo scetticismo di mia mamma quando ha visto che per questa torta avevo fatto una lista della spesa chilometrica, ma si è dovuta ricredere appena l’ha assaggiata: una torta deliziosa con tante carote, noci ricoperta e farcita da un delicato frosting al formaggio. Credo la torta più buona che io abbia mai fatto.

INGREDIENTI

Per la torta

  • 250 g di farina 00
  • 200 g di zucchero di canna
  • 4 uova
  • 300 g di carote grattugiate
  • 150 g di yogurt greco
  • 180 ml di olio di semi di mais
  • 210 g di noci
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • vanillina
  • cannella in polvere (un cucchiaino)
  • zenzero in polvere (un cucchiaino)

Per il frosting

  • 200 g di mascarpone
  • 400 g di formaggio spalmabile
  • 175 g di zucchero a velo
  • vanillina

COSA OCCORRE PER FARE LA CARROT CAKE: Uno sbattitore elettrico, una tortiera con il diametro di 24 cm, ciotole varie, una spatola per dolci, una sac a poche per decorare la torta, una grattugia per le carote…e una bellissima occasione per festeggiare…

PROCEDIMENTO:

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Ponete le uova con lo zucchero di canna, il pizzico di sale e la vanillina in una ciotola e montatele fino a che non diventano chiare, soffici  spumose.
  3. Aggiungete l’olio di semi di mais a filo e anche lo yogurt.
  4. Prendete le carote, sbucciatele, lavatele e grattugiatele finemente o, in alternativa, tritatele in un mixer.
  5. Setacciate la farina con il lievito per dolci e aggiungeteli al resto dell’impasto.
  6. Tritate le noci finemente con l’aiuto di un mixer e unitele all’impasto della carrot cake.
  7. Aggiungete, in ultimo, anche la cannella e lo zenzero in polvere.
  8. Mescolate tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo.
  9. Versate l’impasto della carrot cake in una tortiera di 24 cm che avrete imburrato e infarinato o foderato con carta da forno.
  10. Infornate la carrot cake a 180°C per circa 40 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  11. Sfornate la carrot cake e lasciatela raffreddare una notte prima di decorarla e farcirla.
  12. Per fare il frosting al formaggio unite in una ciotola il mascarpone, il formaggio spalmabile, la vanillina e, infine, lo zucchero a velo.
  13. Tagliate la carrot cake a metà e distribuite parte del frosting al formaggio.
  14. Ricomponete la torta e ricoprite la torta con il frosting al formaggio.
  15. Decorate a piacere la carrot cake con cuoricini di carota.
CARROT CAKE PRONTA DA DIVORARE
CARROT CAKE PRONTA DA DIVORARE

Per fare i cuoricini di carota ho semplicemente preso una carota piuttosto grossa di diametro, ho ricavato della fette sottili e con una formina per biscotti ho ricavato  cuoricini. Spero che la mia torta vi sia piaciuta. Vi prometto che imparerò presto ad usare la sac a poche.

Buona Sweet therapy a tutti! 🙂